RAI1, OVVERO "CELEBRATION" DEL FLOP: 11.9% DI SHARE (DE FILIPPI GODE: 28.8%) - DITE A CAIRO CHE IL SABATO SERA I COMPAGNI SI ATTOVAGLIANO AL RISTORANTE: SU LA7 ‘’IL CAIMANO’’ DI NANNI MORETTI RACIMOLA 327.000 SPETTATORI CON UNO SHARE DELL’1.5% - COME SALVARE FAZIO DALLA FICTION DI MORANDI? CON LA SCUSA DELLA FORMULA 1, ALLE 21.55 (CHE È PRIMA SERATA) VA IN ONDA UN FILM 

-

Condividi questo articolo


Da www.davidemaggio.it

 

 Tú sí que Vales vola al 28.8%, Celebration 11.9%

 

NERI MARCORE E SERENA ROSSI IN CELEBRATION NERI MARCORE E SERENA ROSSI IN CELEBRATION

Su Rai1 Celebration ha conquistato 2.466.000 spettatori pari all’11.9% di share. Su Canale 5 Tú sí que Vales ha raccolto davanti al video 5.453.000 spettatori pari al 28.8% di share. Su Rai2 NCIS Los Angeles ha interessato 1.328.000 spettatori pari al 5.6% di share e NCIS New Orleans 1.177.000 (5.3%). Su Italia 1 Il Piccolo Principe ha intrattenuto 1.101.000 spettatori (4.9%). Su Rai3 Ulisse – Il Piacere della Scoperta ha raccolto davanti al video 1.921.000 spettatori pari ad uno share del 9%. Su Rete4 Maximun Risk totalizza un a.m. di 667.000 spettatori con il 3% di share. Su La7 Il Caimano ha registrato 327.000 spettatori con uno share dell’1.5%. Su Tv8 Terremoto 10.0 ha raccolto 363.000 spettatori con l’1.6%. Su Nove Assassination Games ha raccolto 201.000 spettatori e lo 0.9% di share.

DE FILIPPI DE FILIPPI

 

Access Prime Time

Le ammiraglie vicinissime

Su Rai1 I Soliti Ignoti – Il Ritorno ha raccolto 4.049.000 spettatori con il 17.6%. Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 3.978.000 spettatori con uno share del 17.3%. Su Rai 2 le prove del GP di Formula 1 del Messico segna il 7.6% con 1.666.000 spettatori. Su Rai3 Le Parole della Settimana ha registrato 1.338.000 spettatori con il 5.9%. Su Rete 4 Dalla Vostra Parte ha raccolto 847.000 telespettatori con il 3.7%. Su La7 8 e 1/2 ha interessato 765.000 spettatori (3.4%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 454.000 spettatori con il 2%. Sul Nove Fratelli di Crozzaraccoglie 204.000 spettatori con lo 0.9%.

MARCORE' SERENA ROSSI MARCORE' SERENA ROSSI

 

Preserale

Rai 1 sotto il 10%

Su Rai1 Don Matteo 9 ha ottenuto un ascolto medio di 1.803.000 spettatori (9.8%). Su Canale 5 Caduta Libera – Inizia la Sfida segna 2.465.000 spettatori con il 15.4% di share e Caduta Libera ne segna 3.338.000 con il 17.5% di share. Su Rai2 Squadra Speciale Cobra 11 ha raccolto 744.000 spettatori (4.2%). Su Italia1 Happy Feet ha totalizzato 735.000 spettatori (3.5%). Su Rai3 Blob segna 945.000 spettatori con il 4.5%. Su Rete4 Tempesta d’Amore segna il 4.2% con 891.000 spettatori. Su La7 Il Commissario Cordier ha appassionato 373.000 spettatori (share del 2.2%). Il match Juventus – Milan ha segnato il 17.7% con 2.967.245 spettatori (12% Sky Sport e 5.7% Premium Sport HD).

 

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Mezzogiorno in Famiglia all’8.7%

fabio fazio mario orfeo fabio fazio mario orfeo

Su Rai1 Il Caffè di Rai 1 sveglia 241.000 spettatori con il 12.2% di share. Uno Mattina in Famiglia segna 1.460.000 spettatori con il 21.1% nella prima parte, 1.234.000 (19%) nella seconda e 1.027.000 (17.7%) nella terza. Buongiorno Benessere ha ottenuto 806.000 spettatori con il 13.4% di share, Dream Road935.000 (12.3%) e Linea Verde va in Città ha interessato 1.899.000 spettatori con il 14.2%. Su Canale5 Planet ha intrattenuto 526.000 spettatori (7.5%). Forum arriva a 1.021.000 telespettatori con l’11.6%. Su Rai 2 Sulla via di Damasco ha raccolto 110.000 spettatori con l’1.8%. Sempre su Rai2 Tg2 Speciale segna 117.000 spettatori con il 2% e Mezzogiorno in Famiglia 744.000 spettatori con l’8.7%. Su Italia 1 la fiction I Cesaroni ottengono un ascolto di 213.000 spettatori pari al 3.1% di share; la striscia del Grande Fratello Vip segna 1.066.000 spettatori pari al 7.1% di share. Sport Mediaset ha ottenuto 989.000 spettatori con il 6%. Su Rai3 Uno Scugnizzo a New York totalizza una media di 141.000 spettatori (2.3%). Su Rete4 Parola di Pollice Verde ha appassionato 260.000 spettatori con il 2.5% di share nella prima parte e 376.000 82.8%) nella seconda mentre La Signora in giallo 706.000 (4.4%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 114.000 spettatori con il 3.4% nelle News e 239.000 (3.6%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 162.000 spettatori pari al 2.7%.

 

Daytime Pomeriggio

Verissimo al 18.4%

moretti orlando moretti orlando

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 2021.000 spettatori con il 12.5%. Il Sabato Italianoha raggiunto 1.386.000 spettatori (10.6%), A Sua Immagine ha raccolto 877.000 spettatori con il 7.6% nella prima parte e 801.000 (6.8%) nella seconda. Passaggio a Nord Ovest segna l’8.6% con 1.201.000 spettatori. Su Canale5 Beautiful piace a 2.629.000 telespettatori con il 15.6% di share. Una Vita ha convinto 2.675.000 spettatori con il 16.8% di share. Sulla stessa rete Il Segreto ha ottenuto 2.792.000 spettatori con il 20.2% e Verissimo 2.183.000 con il 18.4% di share (Verissimo – Giri di Valzer al 15.5% con 2.070.000 spettatori). Su Rai2 Dribbling ha raccolto 766.000 spettatori con il 4.5%, Sereno Variabile 398.000 spettatori (3.3%) e Novantesimo Minuto Serie B ha convinto 548.000 spettatori (3.7%). Su Italia1Rush Hour ha raccolto 269.000 spettatori (2.2%) nel primo episodio e 282.000 (2.4%) nel secondo. Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 950.000 spettatori (7.1%), Report a 661.000 (5.5%) e Chakra a 709.000 (4.8%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 891.000 spettatori con il 5.7% mentre Poirot da 425.000 (3.6%) nel primo episodio e da 447.000 (3.2%) nel secondo. Su La7 TgLa7 Cronache ha ottenuto 376.000 spettatori con il 2.2%.

moretti caimano moretti caimano

 

Seconda Serata

La Domenica Sportiva di sabato al 5.6%

Su Rai1 Petrolio è stato seguito da 696.000 spettatori con il 7.2% di share. Su Canale 5 Tg5 Speciale ha totalizzato una media di 1.337.000 spettatori pari ad uno share del 18.7%. Su Rai2 Il Sabato della DS segna 1.029.000 spettatori con il 5.6%. Su Rai 3 Un Giorno in Pretura segna il 7.1% con 601.000 spettatori. Su Italia1 Metti in Campo il Cuore viene visto da una media di 274.000 ascoltatori con il 2.4% di share. Su Rete 4 48 Ore di Terrore è stato scelto da 332.000 spettatori con il 2.8% di share.

 

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 3.883.000 (22.9%)

Ore 20.00 3.974.000 (18.5%)

TG2

Ore 13.00 2.061.000 (13.4%)

Il Caimano Il Caimano

Ore 21.07 1.228.000 (5.3%)

URBANO CAIRO URBANO CAIRO

TG3

Ore 14.25 1.601.000 (10%)

Ore 19.00 1.802.000 (10%)

TG5

Ore 13.00 2.815.000 (18%)

FAZIO E ORFEO FAZIO E ORFEO

Ore 20.00 3.786.000 (17.5%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.489.000 (12.3%)

Ore 18.30 576.000 (3.7%)

TG4

Ore 11.30 304.000 (4.4%)

Ore 18.55 659.000 (3.7%) prima parte, 717.000 (3.6%)

TGLA7

Ore 13.30 523.000 (3.1%)

Ore 20.00 895.000 (4.2%)

Il cast del Caimano Il cast del Caimano

 

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LUGLIO SI CONFERMA IL MESE PIÙ CRUDELE PER IL FASCISMO DI IERI (25 LUGLIO, LA CADUTA DEL DUCE) E PER IL POST-FASCISMO DI OGGI (18 LUGLIO, L’EURO-CAPITOMBOLO DELLA DUCETTA) - IL "NO" A URSULA VON DER LEYEN SEGNA LO SPARTIACQUE DEL GOVERNO MELONI NON SOLO IN EUROPA MA ANCHE IN CASA: SI TROVERÀ CONFICCATA NEL FIANCO NON UNA BENSÌ DUE SPINE. OLTRE ALL'ULTRA' SALVINI, S'AVANZA UNA FORZA ITALIA CON VOLTI NUOVI, NON PIÙ SUPINA MA D’ATTACCO, CHE ''TORNI AD ESSERE RIFERIMENTO DEI TANTI MODERATI DEL PAESE” (PIER SILVIO) - ORA I PALAZZI ROMANI SI DOMANDONO: CON DUE ALLEATI DI OPPOSIZIONE, COSA POTRÀ SUCCEDERE AL GOVERNO DELLA UNDERDOG DELLA GARBATELLA? NELLA MENTE DELLA DUCETTA SI FA STRADA L’IDEA DI ANDARE AL VOTO ANTICIPATO (COLLE PERMETTENDO), ALLA RICERCA DI UN PLEBISCITO CHE LA INCORONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA” A PIAZZA VENEZIA - MA CI STA TUTTA ANCHE L’IDEA DI UNA NUOVA FORZA ITALIA CHE RIGETTI L'AUTORITARISMO DI FDI PER ALLEARSI CON IL PARTITO DEMOCRATICO E INSIEME PROPORSI ALL’ELETTORATO ITALIANO COME ALTERNATIVA AL FALLIMENTO DEL MELONISMO DEL “QUI COMANDO IO!”

DAGOREPORT - ANZICHÉ OCCUPARSI DI UN MONDO SOTTOSOPRA, I NOSTRI SERVIZI SEGRETI CONTINUANO LE LORO LOTTE DI POTERE - C’È MARETTA AL SERVIZIO ESTERO DELL’AISE, IL VICE DIRETTORE NICOLA BOERI VA IN PENSIONE. CARAVELLI PUNTA ALLA NOMINA DEL SUO CAPO DI GABINETTO, LEONARDO BIANCHI, CHE È CONTRASTATA DA CHI HA IN MENTE UN ESTERNO – ACQUE AGITATE ANCHE PER IL CAPO DELL’AISI, BRUNO VALENSISE: IL SUO FEDELE VICE DIRETTORE CARLO DE DONNO VA IN PENSIONE, MENTRE L’ALTRO VICE, GIUSEPPE DEL DEO, USCITO SCONFITTO DALLA CORSA PER LA DIREZIONE, SCALPITA – MENTRE I RAPPORTI CON PALAZZO CHIGI DELLA DIRETTORA DEL DIS, ELISABETTA BELLONI, SI SONO RAFFREDDATI…

DAGOREPORT – GIORGIA VOTA NO E URSULA GODE – VON DER LEYEN È DESCRITTA DAI FEDELISSIMI COME “MOLTO SOLLEVATA” PER IL VOTO DI GIOVEDÌ, SOPRATTUTTO PERCHÉ ORA NON È IN DEBITO IN NESSUN MODO CON LA DUCETTA – LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE ERA DETERMINATA A METTERSI NELLE CONDIZIONI DI NON CHIEDERE L'APPOGGIO DI FDI E AVEVA DATO DISPOSIZIONI DI CALCOLARE IN ANTICIPO IL NUMERO DEI FRANCHI TIRATORI – I DUE CONTATTI TELEFONICI CON MELONI PRIMA DEL VOTO E IL TIMORE CHE, SOTTO LA SPINTA DI TAJANI, LA SORA GIORGIA AVREBBE GIOCATO LA CARTA DEL VOTO FAVOREVOLE DI FDI PER INCASTRARLA POLITICAMENTE…

FLASH! - ALLA DIARCHIA DEI BERLUSCONI NON INTERESSA ASSOLUTAMENTE AVERE UN RUOLO POLITICO (MARINA HA IMPOSTO IL VETO A PIER SILVIO). MOLTO MEGLIO AVERE UN PESO POLITICO - DI QUI L'IDEA DI COMPRARE UN QUOTIDIANO GIA' IN EDICOLA ( "IL GIORNO" DI RIFFESER?), VISTO CHE "IL GIORNALE" DI SALLUSTI E ANGELUCCI SERVE ED APPARECCHIA SOLO PER GIORGIA MELONI - IMPOSSIBILITATI PER RAGIONI DI ANTI-TRUST, L'OPERAZIONE DI MARINA E PIER SILVIO VERREBBE PORTATA A TERMINE DA UN IMPRENDITORE AMICO, FIANCHEGGIATORE DI FORZA ITALIA... 

DAGOREPORT - SE "AMERICA FIRST" DI TRUMP CONQUISTERA' LA CASA BIANCA PER L'EUROPA NULLA SARA' COME PRIMA - NEI SUOI 4 ANNI DA PRESIDENTE TRUMP NON HA MANCATO DI EVIDENZIARE L’IRRILEVANZA DELL'UNIONE EUROPEA, ENTRANDO IN CONFLITTO PER LO SCARSO IMPEGNO ECONOMICO A FINANZIARE LA NATO - AL 'NYT' IL TRUCE VANCE HA GIA' MESSO IN CHIARO CHE IL FUTURO DELL'UCRAINA "NON E' NEL NOSTRO INTERESSE" - SE LO ZIO SAM CHIUDE I RUBINETTI, DOVE VA UN'EUROPA DISSANGUATA DALLA GUERRA RUSSO-UCRAINA? AL VECCHIO CONTINENTE NON RESTERA' ALTRO CHE RICOMINCIARE A FARE AFFARI CON IL PRINCIPALE COMPETITOR DEGLI STATI UNITI PER LA SUPREMAZIA GLOBALE, L'ONNIPRESENTE CINA DI XI JINPING - DAVANTI A UNO SCENARIO DEL TUTTO NUOVO, CON L'UE COSTRETTA A RECUPERARE I RAPPORTI CON PECHINO E MOSCA (ORBAN E' GIA' AL LAVORO), COME REAGIRA' L'EX "SCERIFFO DEL MONDO"?