Cronache

“SCORDIAMOCI L’IMMUNITÀ DI GREGGE” – SILVIO BRUSAFERRO, PRESIDENTE DELL’ISS, RAFFREDDA GLI ANIMI DI CHI PENSA CHE LA PANDEMIA SIA SOLO UN RICORDO: “AZZERARE LA CIRCOLAZIONE DEL VIRUS NON È OBIETTIVO CHE CI POSSIAMO PORRE. DOBBIAMO RIDURRE I CONTAGI E CONTENERE AL MINIMO RICOVERI E MORTI. LA TERZA DOSE? POTREBBE DOVER SERVIRE A TUTTI. DIRE ADDIO ALLE MASCHERINE? SONO UNO DEGLI STRUMENTI CHE CI HANNO PERMESSO DI CONTENERE L'EPIDEMIA. LA GRAN BRETAGNA CONFERMA CHE NON BASTA LA COPERTURA IMMUNITARIA…”

QUALCUNO FERMI QUESTO DELIRIO – PURE SHAKESPEARE FINISCE NEL MIRINO DEI PURITANI CHE LO BOLLANO IN MANIERA TRANCHANT COME “RAZZISTA, COLONIALISTA E SESSISTA” – IL GLOBE THEATRE DI LONDRA, TERRORIZZATO DI STARE DALLA PARTE GIUSTA DELLA STORIA, ORGANIZZA ORA “SEMINARI ANTIRAZZISTI PER DECOLONIZZARE” IL CORPUS DELLE OPERE DEL BARDO MENTRE METTERE IN SCENA OTELLO È COME CAMMINARE SULLE UOVA – AVEVA RAGIONE ORWELL IN 1984 QUANDO PREVEDEVA CHE ENTRA IL 2050 TUTTA LA LETTERATURA DEL PASSATO SAREBBE STATA DISTRUTTA…

SE LA DAI PER FARE CARRIERA POI NON FARE LA VITTIMA – È FINITO ALLA FORCA JULIAN REICHELT, IL DIRETTORE DELLA “BILD”, LICENZIATO DOPO ESSERE STATO ACCUSATO DI ESSERSI PORTATO A LETTO DELLE COLLEGHE IN CAMBIO DI PROMOZIONI E BONUS IN DENARO CHE AVREBBERO DOVUTO COMPRARE IL LORO SILENZIO – A FAR PRECIPITARE LA DECISIONE DI MATHIAS DÖPFNER, PRESIDENTE E AD DI SPRINGER CHE DIFENDEVA REICHELT, È STATA L'INCHIESTA DEL “NEW YORK TIMES”: E ORA PURE LUI FINISCE NEL TRITACARNE DOPO CHE…

DOVE SONO FINITE, E A CHI SONO ARRIVATE, LE MASCHERINE FALLATE ARRIVATE DALLA CINA GRAZIE A BENOTTI E ACQUISTATE DA ARCURI? PERCHÉ LA STRUTTURA COMMISSARIALE DI FIGLIUOLO NON FA CHIAREZZA? - LA MAGGIOR PARTE DELLE MASCHERINE SI TROVAVA NEI DEPOSITI IN LOMBARDIA A UN ANNO DALLA MAXI COMMESSA: PERCHE' ERANO ANCORA LI'? - "LA VERITÀ": "SIAMO RIUSCITI A RICOSTRUIRE LA PRESENZA DI 2,8 MILIONI DI MASCHERINE CHE I TEST DISPOSTI DALLA PROCURA DI GORIZIA HANNO DEFINITO 'MOLTO PERICOLOSE'"

I BUCHI DI MEMORIA DI DOMENICO ARCURI - NEI VERBALI D'INTERROGATORIO, L'EX COMMISSARIO HA RICORDI CONFUSI - I MAGISTRATI GLI HANNO CHIESTO DI UN'OFFERTA DI ALIBABA, L'AMAZON CINESE, ARRIVATA ALLA PROTEZIONE CIVILE IL 13 MARZO 2020, UNA SETTIMANA PRIMA CHE SI INSEDIASSE LA STRUTTURA COMMISSARIALE, MA DUE GIORNI DOPO L'ANNUNCIO DELL'INCARICO AD ARCURI DA PARTE DI CONTE: "SE SO DELL'OFFERTA? NO, PERCHÉ AL 13 MARZO 2020 LA STRUTTURA COMMISSARIALE NON ESISTEVA. FORSE LA PROTEZIONE CIVILE CI HA TRASFERITO LA PROPOSTA, MA NON NE HO RICORDO" - UN COLOSSO COME ALIBABA FA UNA PROPOSTA E NESSUNO SE NE ACCORGE? PERCHÉ LE MASCHERINE SONO STATE PAGATE PRIMA DELLA VALIDAZIONE DEL CTS? E DOVE SONO FINITE, E A CHI, LE MASCHERINE FALLATE?

UN ALTRO CHE NON HA CAPITO IN CHE DIREZIONE VA IL SUO PAESE - PEDRO SÁNCHEZ ANNUNCIA IL PROGETTO DI ABOLIRE LA PROSTITUZIONE, MA LA “RICETTA SPAGNOLA” PER MOLTI GIURISTI È IRREALIZZABILE - IN ITALIA, DOVE LA PROSTITUZIONE SI TROVA IN UNA ZONA GRIGIA, LA COSTITUZIONE NON PREVEDE LA PUNIBILITÀ IN ASSENZA DI FAVOREGGIAMENTO E COSTRIZIONE - EPPURE DIVERSI PAESI DELL’UE STANNO SEGUENDO IL “MODELLO NORDICO” CON L’OBIETTIVO DI SRADICARE IL FENOMENO DEL SESSO A PAGAMENTO: A PARIGI LE MULTE POSSONO A ARRIVARE A…

SI DOVEVA ARRIVARE ALLA SCOMPARSA DI UNA DOTTORESSA PER SCOPERCHIARE IL VASO DI PANDORA – SVOLTA NELL’INCHIESTA SU SARA PEDRI, LA GINECOLOGA SPARITA A MARZO: LA PROCURA DI TRENTO HA ISCRITTO NEL REGISTRO DEGLI INDAGATI, PER IL REATO DI MALTRATTAMENTI, L'EX PRIMARIO SAVERIO TATEO E LA VICE LILIANA MEREU DEL REPARTO DI OSTETRICIA DELL'OSPEDALE SANTA CHIARA - PEDRI È IL NOME PIÙ ECCELLENTE CHE COMPARE AGLI ATTI DELL'INDAGINE, MA NON È IL SOLO: A ESSERE VESSATI CI SONO ALTRI TREDICI TRA INFERMIERI E DOTTORI…

CHE FINE HA FATTO CLEO SMITH? – LA BIMBA DI 4 ANNI È SCOMPARSA DI NOTTE DALLA TENDA DOVE DORMIVA CON LA FAMIGLIA DURANTE UN CAMPEGGIO IN AUSTRALIA: LA MAMMA LE HA DATO DA BERE ALL’UNA E MEZZA, POI È ANDATA A DORMIRE, MA QUANDO SI È RISVEGLIATA HA TROVATO LA TENDA APERTA. LA PICCOLA NON C’ERA PIÙ INSIEME AL SUO SACCO A PELO – LA POLIZIA PROPENDE PER UN RAPIMENTO, SI STA SCANDAGLIANDO LA ZONA, MA DELLA BIMBA NESSUNA TRACCIA. E SI TEME POSSA ESSERE UN ALTRO CASO COME QUELLO DI MADDIE MCCANN…

“LA POLEMICA TRA ME E SAVIANO? NON C'È MAI STATA. EPPURE PROVANO SEMPRE A DIRE CHE LUI HA AVUTO PIÙ SUCCESSO E IO MENO” - ROSARIA CAPACCHIONE, EX GIORNALISTA DEL "MATTINO" E GIA’ SENATRICE DEM, CONTINUA A VIVERE SOTTO SCORTA. UNA SENTENZA HA STABILITO CHE LE MINACCE DEI CASALESI A LEI E SAVIANO ERANO VERE - "ROBERTO HA 20 ANNI MENO DI ME, ERA IL COLLEGA GIOVANISSIMO CHE MI CHIEDEVA MATERIALE SUI CASALESI, E IO UNA GIORNALISTA AFFERMATA - ANCOR PIÙ DEI CASALESI TEMO LA NOIA. A SALVARMI È OSCAR WILDE" – LA PASSIONE PER LE BORSE FIRMATISSIME

“HO AVUTO UNA VITA STRAORDINARIA ANCHE PER FALLIMENTI E TRAGEDIE” - KABIR BEDI NO LIMITS: “PRIMA DI FARE L’ATTORE INTERVISTAI I BEATLES QUANDO LAVORAVO IN RADIO PER PAGARMI IL COLLEGE. MA NON CAPIRONO CHI ERANO E CANCELLARONO IL NASTRO. L’ESORDIO COME ATTORE? INTERPRETAI UN RE PAZZO. IL SIPARIO SI ALZAVA SU DI ME, NUDO, DI SPALLE. QUANDO ARRIVÒ SOLLIMA, TUTTI FECERO IL MIO NOME” – IL PADRE CHE RINUNCIÒ ALLA RICCHEZZA, I QUATTRO MATRIMONI, IL SUICIDIO DEL FIGLIO E QUELLA VOLTA CHE RISCHIÒ DI MORIRE ANNEGATO GIRANDO “IL CORSARO NERO”... - VIDEO

"QUANTE PERSONE SI SONO INFETTATE E HANNO RISCHIATO LA VITA O MAGARI L'HANNO PERSA GRAZIE A UNA MASCHERINA CHE NON FILTRAVA IL CORONAVIRUS?" - BELPIETRO E LA DOMANDA SULLE MASCHERINE FARLOCCHE ACQUISTATE DALLA STRUTTURA COMMISSARIALE BY ARCURI: "PERCHÉ, A DISTANZA DI UN ANNO DALLE PRIME SEGNALAZIONI CIRCA LA MANCANZA DI REQUISITI DELLE FORNITURE DI MASCHERINE, NON SONO STATE RITIRATE DAL MERCATO, IMPEDENDO CHE ALTRI ITALIANI SI INFETTASSERO? C'È QUALCUNO DA RINGRAZIARE PER TANTA LENTEZZA O È LA SOLITA STORIA DELLA NOSTRA GIUSTIZIA A DUE VELOCITÀ?"