Cronache

LA PROTESTA DEI TIFOSI DELLA ROMA DAVANTI ALLA SEDE DELLA SOCIETA'

LA DIETA PIÙ EFFICACE? MANGIARE DI TUTTO E GODERSI LA VITA - NEL LIBRO “THE F*CK IT DIET”, LA SCRITTRICE CAROLINE DOONER RACCONTA LA SUA ESPERIENZA DOPO MOLTE FRUSTRAZIONI E PRIVAZIONI ALIMENTARI - I SUOI TEOREMI? LA MAGREZZA NON GENERA FELICITÀ, LE DIETE NON FUNZIONANO, ROVINANO IL METABOLISMO E LA CAPACITÀ DI ASCOLTARE IL PROPRIO CORPO: “TUTTO QUELLO DI CUI AVREMMO BISOGNO È ATTIVARE LA MODALITÀ MANGIA, RIPOSA E DIGERISCI” - IL SEGRETO? “FIDATEVI DEL VOSTRO APPETITO”

“PUNITA PER AVER COMPIUTO 60 ANNI” – SFOGO AMARO DI MADONNA CHE RACCONTA DI AVER VISSUTO SEMPRE CON IL DITO PUNTATO CONTRO: “ORA STO COMBATTENDO L'AGEISMO, MA LE PERSONE HANNO SEMPRE CERCATO DI ZITTIRMI” - POI LANCIA LA STOCCATA AL MONDO FEMMINILE: “NON CI SONO MODELLI PER ME, PERCHÉ NESSUNO FA QUELLO CHE FACCIO IO” – IL RAPPORTO BURRASCOSO CON I FIGLI: “SONO PENTITA DI AVER DATO LORO UN CELLULARE, CI HA ROVINATO” – “LOURDES MARIA È UN TALENTO, MA SENZA DETERMINAZIONE: “È INUTILE, È CRESCIUTA CON I SOLDI” – E SULLA RIVALITÀ CON LADY GAGA… (VIDEO)

RITRATTO AL VETRIOLO DI MICHELA MURGIA BY GIANCARLO PERNA - “È UNA DONNA FRUSTRATA DA UNA VITA DIFFICILE, CHE HA SUPERATO I COMPLESSI COL TALENTO E L'AGGRESSIVITÀ. FU IN ROTTA COL PADRE E SI ATTACCÒ ALLA MAMMA CHE GESTIVA UN RISTORANTINO DA 4 SOLDI SULLA SPIAGGIA. DOVETTE ARRABATTARSI SIA PER CONQUISTARE UN MODESTO DIPLOMA TECNICO, SIA DOPO PER METTERE INSIEME IL PRANZO CON LA CENA. HA DECLASSATO L'EMOZIONE PER IL ROGO DI NOTRE DAME IN PIAGNISTEO E DANNA TUTTO CIÒ CHE NON LE PIACE…”

SI PUO’ MORIRE PER UN PAIO DI JEANS FIRMATI? - PRESO L'ASSASSINO DEL COMMERCIANTE DI VITERBO: E’ IL 22ENNE CITTADINO AMERICANO MICHAEL AARON PANG, ARRIVATO IN ITALIA CON UN VISTO TURISTICO - HA MASSACRATO IL 74ENNE CON UNO SGABELLO PERCHÉ NON VOLEVA PAGARE I VESTITI FIRMATI CHE AVEVA SCELTO (TOTALE DI 600 EURO) - ABITAVA DA DUE MESI E MEZZO SUL LAGO DI BOLSENA, DICEVA DI FARE IL GRAFICO MA NON PARLA UNA PAROLA DI ITALIANO. NEL SUO PASSATO, C'E' IL CARCERE IN KANSAS. COSA CI FACEVA NELLA TUSCIA?