CADUTA POCO SPECIAL E MOLTO NORMAL – VIDEO: GOFFO RUZZOLONE PER JOSÉ MOURINHO ALL’INGRESSO AL WEMBLEY STADIUM NEL TENTATIVO DI SUPERARE UN CORDONE DI SICUREZZA PER ASSISTERE ALLA PARTITA TRA INGHILTERRA E SPAGNA –  IRONICAMENTE VIENE RIMESSO IN PIEDI DA UOMO DELLA SICUREZZA CHE INDOSSAVA UN GIUBBINO CON LA SCRITTA: “QUI PER AIUTARTI”

-

Condividi questo articolo

 

Da “www.gazzetta.it”

 

mourinho 7 mourinho 7

Un sabato decisamente nero per il Manchester United a Wembley: non solo gli attimi di paura per l’incidente di gioco che ha costretto Luke Shaw a lasciare il campo in barella ad inizio ripresa, intubato con la maschera ad ossigeno, ma anche una caduta poco Special e molto Normal di José Mourinho all’ingresso dello stadio londinese. Il ruzzolone di Mou, ripreso in video, è già virale sui social.

mourinho 6 mourinho 6

 

L’allenatore portoghese, giacca blu e cartella in mano, supera un nastro divisorio rosso con il piede destro, l’aria baldanzosa e saltello annesso, ma viene tradito dalla gamba sinistra e rotola a terra.

 

mourinho 5 mourinho 5

José si rimette immediatamente in piedi, mentre un addetto del ricevimento lo sostiene nel rimettersi in marcia.

mourinho 3 mourinho 3 mourinho 2 mourinho 2 mourinho 1 mourinho 1 mourinho 4 mourinho 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

“QUANDO FAI UNA SCENA DI SESSO IN UN FILM NON SENTI UN CAZZO…” - PASSIONI E DELIRIO DI ALESSANDRO HABER: “DOPO IL ‘ME TOO’ NON SI PUÒ PIÙ FARE LA CORTE A UNA DONNA. CHI VEDE SESSISMO OVUNQUE È RIDICOLO, HA PROBLEMI SERI - UNA DONNA CHE MI HA SEGNATO È STATA GIULIANA DE SIO: SIAMO STATI INSIEME 3 ANNI, IO AVEVO 29 ANNI, LEI 19, POI SI È ROTTO QUALCOSA - UNA VOLTA A MIA MAMMA DOMANDAI: ‘MA TU E PAPÀ LE FATE... QUELLE COSETTE LÌ?’. E LEI…” - VIDEO SCAZZO CON VERDONE

politica

business

cronache

sport

ROBY BAGGIO, ANCHE NOI NON SMETTIAMO DI PENSARCI – IL 'DIVIN CODINO' RACCONTA AL FESTIVAL DELLO SPORT DI PENSARE ANCORA A QUEL RIGORE DI ITALIA-BRASILE NELLA FINALE DI USA’ 94 (TRAGEDIA NAZIONALE): ”A VOLTE ANCORA PRIMA DI ANDARE A DORMIRE CI RIPENSO" – IL RIMPIANTO DEL MONDIALE 2002, L’ADDIO ALLA FIORENTINA CON LA GUERRIGLIA IN CITTA’ (“UN PESO ENORME”), GLI SCREZI CON LIPPI, CR7 E MESSI E LA CONFESSIONE: “QUANDO VEDO L'ARBITRO CON LO SPRAY CHE TIRA LA LINEA DELLA BARRIERA...”

cafonal

viaggi

salute