CHE PAPA ROCK! DOPO LA STORIA DEL CAZZOTTO, BERGOGLIO NE FA UN'ALTRA: NELLE FILIPPINE SI LANCIA NEL GESTO DELLE CORNA, INSIEME A UN MONSIGNORE -NEL LINGUAGGIO DEI SEGNI VUOL DIRE 'TI AMO' MA PUO' ESSERE FRAINTESO...

Condividi questo articolo

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL GIOCO DELL’OCA DI FABIO FAZIO CHE DOPO RAI1 E RAI2 TORNA A RAI3 - "E' COLPA DELLA POLITICA, SONO DIVENTATO UN BERSAGLIO FACILE DEI POPULISTI. PER FORTUNA NESSUNO MI HA VOLUTO DIFENDERE. LE CRITICHE PER I COMPENSI E PER IL FATTO CHE MI PRODUCO DA SOLO IL PROGRAMMA? NON CAPISCO DOVE SIA LO SCANDALO. LO FANNO ANCHE SCOTTI, MARIA DE FILIPPI, FLORIS.  LA CORTE DEI CONTI HA DETTO CHE IL MIO PROGRAMMA COSTA LA METÀ DEGLI ALTRI E SI RIPAGA CON GLI SPOT" - SAVIANO SARA' L'OSPITE FISSO: "BISOGNA RECUPERARE LA FUNZIONE DEGLI INTELLETTUALI IN TV" (CIAO CORE!)

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“IL VIRUS STA MUTANDO, È DIVENTATO PIÙ CONTAGIOSO MA MENO MORTALE” - È CIÒ CHE SOSTENGONO STUDI INGLESI E STATUNITENSI - CIÒ SPIEGHEREBBE L'IMPENNATA DI CASI NEL MONDO CON UN NUMERO DI DECESSI PIÙ CONTENUTO RISPETTO ALLA PRIMAVERA - “UN VIRUS MUTA ALTRIMENTI NON SOPRAVVIVE: DEVE ADATTARSI ALL'UOMO SENZA UCCIDERLO. PER QUESTO SELEZIONA LA SPECIE CHE LO REPLICA IL PIÙ POSSIBILE. IL CORONAVIRUS È INTELLIGENTE, NON È SUICIDA COME L'EBOLA CHE UCCIDE GLI INDIVIDUI UCCIDENDO ANCHE SE STESSA”