ERDOGAN ABBAIA (MA MORDE?) – IL “SULTANO” TURCO TORNA AD ATTACCARE LA GRECIA: “PERSEGUITA, DERUBA, PICCHIA E A VOLTE UCCIDE I MIGRANTI. ACCOLGONO POCHE MIGLIAIA DI RIFUGIATI E LI UTILIZZANO COME MATERIALE PUBBLICITARIO MA NON SI ASSUMONO LE RESPONSABILITÀ PER LE CRISI CHE CAUSANO" – UN DISCORSO CHE SERVE PER ELOGIARE LA SUA POLITICA MIGRATORIA, PER LA QUALE L’EUROPA GLI DÀ FIOR DI MILIARDI – I DUE PAESI FANNO ENTRAMBI PARTE DELLA NATO MA SI ODIANO POCO CORDIALMENTE, PER VIA DELLO STATUS DI ALCUNE ISOLE NEL MEDITERRANEO, CHE OGNUNO RIVENDICA PER SÉ…

-

Condividi questo articolo


il presidente della turchia Recep Tayyip Erdogan il presidente della turchia Recep Tayyip Erdogan

(ANSA) - "Quasi ogni giorno le forze di sicurezza della Grecia perseguitano, derubano, picchiano e a volte addirittura uccidono migranti". Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, come riporta Anadolu, durante un messaggio alla Conferenza Parlamentare Globale organizzata dal Parlamento di Ankara e dall'Unione interparlamentare.

 

scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 11 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 11

"Accolgono poche migliaia di rifugiati e li utilizzano come materiale pubblicitario ma non si assumono le responsabilità per le crisi che causano" ha affermato il presidente turco criticando la gestione dell'immigrazione da parte "dei Paesi più ricchi" e descrivendo, al contrario, l'accoglienza dei migranti offerta da Ankara come esemplare. La Turchia è il Paese che ospita più migranti al mondo con circa 5 milioni di profughi di cui almeno 3 milioni e 700mila sono siriani. In base a un accordo del 2016, l'Unione europea stanzia fondi per aiutare Ankara nella gestione dei migranti in cambio di un impegno da parte delle forze turche a tenere le frontiere chiuse a coloro che tentano di entrare illegalmente in Europa.

navi da guerra francesi e greche nel mediterraneo orientale navi da guerra francesi e greche nel mediterraneo orientale scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 9 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 9 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 12 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 12 il presunto documento di erdogan pubblicato il presunto documento di erdogan pubblicato stoltenberg con erdogan 4 stoltenberg con erdogan 4 ERDOGAN PUTIN ERDOGAN PUTIN oruc reis nave turca di esplorazione per idrocarburi oruc reis nave turca di esplorazione per idrocarburi scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 16 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 16 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 15 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 15 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 13 scontri tra migranti e polizia al confine tra grecia e turchia 13

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PILLOLE DI GOSSIP! SLITTA LO SHOW DELLA PARIETTONA. LE DRAG QUEEN DI ALBA FANNO PAURA A QUALCUNO? LO STOP E’ ARRIVATO DAI PIANI ALTI RAI. LA FURIA DELLA PARIETTI: IL MOTIVO – A "X FACTOR" BEATRICE QUINTA FUORI DI SENO MANDA IN TILT MORGAN CHE SI INCHINA:”E’ UN FIGA” – LEI SU TWITTER ROVINA TUTTO: “CHE PROBLEMA AVETE CON LE MIE TETTE? VE LO DICO IO, SI CHIAMA SESSISMO” (CHE PALLE) – GRANDE BORDELLO! ORIANA MARZOLI FA UN MASSAGGIO AD ANTONINO SPINALBESE POI AMMETTE: “HO UN RITARDO” (SPINALBESE INSEMINATOR?)

politica

“NON SI CHIEDE A UN PRIMO MINISTRO SE HA IMPARATO UNA LEZIONE” – BRUNO VESPA, OSPITE DI FORMIGLI A “PIAZZAPULITA”, DÀ UNA SCUDISCIATA AI GIORNALISTI CHE ALLA CONFERENZA STAMPA CON LA MELONI SI SONO INCAZZATI PER LE POCHE RISPOSTE DELLA PREMIER: “IO NON SO COME ALTRI AVREBBERO RISPOSTO. LA DOMANDA SI FA PER SAPERE LE COSE. IL CASO SAVIANO? QUELLO DI CUI UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO NON PUÒ FARE A MENO È DENUNCIARE UNA PERSONA CHE AFFERMA CHE È CORRESPONSABILE DELLA MORTE DI UN BAMBINO IN MARE. SI CHIAMA ATTRIBUZIONE DEL FATTO DETERMINATO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute