“VI MANDO LA FINANZA, VI STATE METTENDO CONTRO I POTERI FORTI” - LODOVICA ROGATI, CHE SAREBBE DIETRO LE ACCUSE DI MOLESTIE A MATTEO RICHETTI, AVREBBE MINACCIATO IL 15 FEBBRAIO 2022 LA TITOLARE DI UN CENTRO ESTETICO A ROMA NORD, ESTHETIQUE MED LAB, COLPEVOLE DI NON AVERLE FATTO LO SCONTO: “IO FACCIO PARTE DI UNA REDAZIONE CHE FA INCHIESTE SUI PAGAMENTI IN NERO” - L'ATTRICE È INOLTRE IMPUTATA PER MINACCE NEI CONFRONTI DI UN MEDICO CHE AVREBBE RICATTATO…

-

Condividi questo articolo


Giuseppe Scarpa per “la Repubblica”

lodovica maire rogati 8 lodovica maire rogati 8

 

Non esiste, ad oggi, una verità sul caso del senatore di Azione Matteo Richetti. Il parlamentare messo sotto accusa da un'inchiesta di Fanpage si dichiara innocente.

Avrebbe abusato di una donna nel suo ufficio vicino a palazzo Madama il 16 novembre del 2021. «Non ho fatto nulla» dice il politico. La grande accusatrice - mai nominata dal giornale che le garantisce l'anonimato - sostiene il contrario e a dimostrazione della sua tesi esibisce una serie di messaggi. Sms ricattatori e a sfondo sessuale «mai scritti da Richetti e creati ad arte», fanno sapere dall'entourage del senatore.

lodovica maire rogati 9 lodovica maire rogati 9

 

La donna in questione, si è appreso ieri, si chiama Lodovica Mairé Rogati, 42 anni, attrice, ex modella e presidente di un'associazione contro la violenza sulle donne "Io non ci sto".

Ma chi è Rogati? E cosa si sa del suo passato? Di certo non è la prima volta che il suo nome compare nelle carte dei tribunali romani.

 

lodovica maire rogati 9 lodovica maire rogati 9

Repubblica è in possesso degli atti di indagine relativa a un'altra vicenda in cui è protagonista la donna. L'artista avrebbe minacciato il 15 febbraio 2022 la titolare di un centro estetico a Roma Nord, Esthetique Med Lab, colpevole di non averle fatto lo sconto: «Vi state mettendo contro i poteri forti, io faccio parte di una redazione che fa inchieste sui pagamenti in nero», ha detto Rogati secondo quanto riferito dal personale del centro ai carabinieri. Rogati in quel caso non avrebbe specificato se il quotidiano in questione fosse Fanpage.

 

lodovica maire rogati 10 lodovica maire rogati 10

Ad ogni modo capire se l'attrice abbia ragione o meno, nel caso Richetti, è un compito complesso poiché in questo momento non c'è un'inchiesta giudiziaria che possa fare luce sugli abusi. La donna (lo ha ribadito lei stessa ieri) non ha infatti presentato nessun esposto. Esistono, viceversa, tutta una serie di inchieste, processi e sentenze, nel suo passato e anche nel suo presente, che non giocano a suo favore. Ne minano la sua credibilità e non possono essere ignorate.

lodovica maire rogati 11 lodovica maire rogati 11

 

Risale a una decina di anni fa un'accusa di violenza sessuale di Rogati nei confronti di un suo ex e un amico che si è rivelata essere una menzogna, tanto che l'attrice ha incassato nel 2016 una condanna per calunnia, poi prescritta in appello, a quattro anni. Per i giudici di primo grado avrebbe puntato il dito contro due persone sapendo che erano innocenti e accusandole di uno dei peggiori reati. Ovvero lo stupro. L'attrice è inoltre imputata per minacce nei confronti di un medico che avrebbe ricattato. L'ultimo caso è quello di marzo, con il titolare e i dipendenti di un centro estetico che accusano la donna di averli minacciati.

Questo è ciò che ha raccontato agli investigatori un testimone, il compagno della proprietaria dell'attività, lo scorso aprile: «Ho sentito la voce di una donna (Rogati, ndr) che chiedeva di ottenere uno sconto sul prezzo, voleva pagare di meno perché secondo lei il conto non era congruo al trattamento effettuato.

 

lodovica maire rogati 13 lodovica maire rogati 13

La dipendente che la stava seguendo si è spostata nel corridoio e ha chiamato la mia compagna per chiederle come comportarsi. Quando la cliente e la dipendente sono andate verso la cassa, Rogati continuava a ripetere che il prezzo non era giusto, che le aveva rovinato gli occhi perché non le aveva fatto indossare gli occhialini e che lei aveva filmato tutto. A questo punto la donna ha iniziato ad alzare il tono della voce, urlava e diceva: "Vi state mettendo contro i poteri forti, io faccio parte di una redazione che fa inchieste sui pagamenti in nero". Quando è uscita ha sbattuto la porta del negozio e ha detto che avrebbe mandato la Guardia di finanza».

lodovica maire rogati lodovica maire rogati

 

Non è finita. «Quel giorno stesso Rogati e la mia compagna si sono sentite al telefono - ha spiegato l'uomo ai carabinieri - ed io ho assistito alla chiamata. La donna pretendeva un rimborso sostenendo di essere stata truffata, diceva che stava registrando la conversazione davanti alla sua equipe giornalistica e che l'avrebbe rovinata. Per questo motivo io e la mia compagna ci siamo recati subito al commissariato Ponte Milvio dove ci hanno consigliato di attendere qualche giorno prima di sporgere una denuncia riferendo che era un persona a loro conosciuta».

lodovica maire rogati 12 lodovica maire rogati 12 lodovica maire rogati 5 lodovica maire rogati 5

 

Sono precedenti che allungano ombre pesanti sull'attrice che accusa il senatore Richetti di averla molestata, ma non chiariscono il punto centrale. Cosa è successo davvero nell'ufficio del senatore? È mai avvenuta la scena denunciata su Fanpage dalla donna? O le sue accuse sono un'operazione di «killeraggio politico » come sostiene Richetti? Domande alle quali nessuno ha ancora dato una risposta definitiva. La verità potrebbe stare anche nel mezzo.

lodovica maire rogati 3 lodovica maire rogati 3 lodovica maire rogati lodovica maire rogati lodovica maire rogati 4 lodovica maire rogati 4 lodovica maire rogati 14 lodovica maire rogati 14 lodovica maire rogati 6 lodovica maire rogati 6 lodovica maire rogati 7 lodovica maire rogati 7 lodovica maire rogati 15 lodovica maire rogati 15

 

Condividi questo articolo

media e tv

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

politica

E TANTI SALUTI ALLA SEGRETEZZA DELLE FONTI – LA PROCURA DI ROMA HA ACQUISITO I TABULATI TELEFONICI DI SIGFRIDO RANUCCI E GIORGIO MOTTOLA, DI “REPORT”, PER IDENTIFICARE LA FONTE DELLA NOTIZIA DELL’INCONTRO TRA RENZI E MARCO MANCINI, IL 23 DICEMBRE 2020 – LA QUESTIONE È QUANTOMENO DELICATA: POTREBBERO MONITORARE TUTTI I CONTATTI AVUTI DAI CRONISTI NEGLI ULTIMI MESI, ENTRANDO IN POSSESSO DI UN NUMERO NOTEVOLE DI POSSIBILI FONTI - L'INSEGNANTE CHE HA FILMATO L'INCONTRO NON HA LEGAMI CON I SERVIZI, COME IPOTIZZATO DA RENZI

business

cronache

GIANDAVIDE DE PAU HA AGITO CON “ESAGERATA VIOLENZA” – IL KILLER DI PRATI HA COLPITO LE DUE PROSTITUTE CINESI CON CINQUANTA COLTELLATE: NELLA FOGA, LE AVREBBE FERITE PIÙ VOLTE NEGLI STESSI PUNTI TANTO DA ALLARGARE I TAGLI E RENDERE COMPLICATO CAPIRE QUALE SIA L’ARMA DEL DELITTO (CHE ANCORA NON È STATA RITROVATA) – IL MISTERO DELL’INCIDENTE: L’UOMO AL VOLANTE DELLA SUA TOYOTA IQ, CHE SI È RIBALTATA VICINO AL POLICLINICO TOR VERGATA, NON ERA LUI. DOVE STAVA CORRENDO? E PERCHÉ SI È ALLONTANATO RIFIUTANDO LE CURE?

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute