NEO BON TON: SIGNORINA, DOVE GLIELO APPOGGIO? – A VITERBO SU UN TRENO UN EXTRACOMUNITARIO DI 68 ANNI TIRA FUORI IL PENE E LO APPOGGIA SULLA COSCIA DI UNA 20ENNE CHE STAVA ANDANDO ALL’UNIVERSITÀ – LA RAGAZZA SPORGE DENUNCIA CONTRO IGNOTI E IL CASO RIMANE IN SOSPESO FINO A QUANDO LA VITTIMA SE LO RITROVA, PER PURO CASO, FACCIA A FACCIA…

-

Condividi questo articolo

Da "www.tusciaweb.eu"

 

molestie 1 molestie 1

Sul treno, tira fuori i genitali e li appoggia sulla coscia di una viaggiatrice. Vittima una studentessa ventenne che nella primavera 2016 stava andando in treno all’università. Se lo è ritrovato davanti per puro caso dopo un paio di mesi e lo ha riconosciuto. Lui, un 68enne, per quell’approccio sessuale è finito sotto processo per violenza.

 

La giovane, subito dopo il fatto, sporse denuncia contro ignoti alla polizia ferroviaria, fornendo però un dettagliato identikit del molestatore, dall’aspetto fisico all’abbigliamento.

 

treno molestie treno molestie

A distanza di un paio di mesi, il 16 maggio di tre anni fa, se lo è ritrovato davanti per caso. Mentre stava di fronte alla stazione di Porta Romana, la ventenne si è imbattuta in una pattuglia della Polfer che stava controllando uno straniero. Le è bastato uno sguardo per capire che l’extracomunitario era il maniaco che l’aveva molestata qualche settimana prima. E le è bastato un attimo per dirlo agli agenti in mezzo ai quali l’uomo si trovava.

 

molestie in classe molestie in classe

“Quando ci ha detto che era lui l’uomo che le aveva appoggiato i genitali sulla gamba, abbiamo confrontato con la descrizione fatta nella denuncia e corrispondeva in tutto e per tutto”, ha confermato uno degli agenti intervenuti al processo in cui l’uomo, un 68enne, deve rispondere di violenza sessuale.

 

molestie in classe molestie in classe

Il prossimo 12 novembre sarà la presunta vittima a parlare davanti al collegio presieduto dal giudice Silvia Mattei.

MOLESTIE SU UN BUS MOLESTIE SU UN BUS

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

VEDI O NEYMAR QUANTO E’ BELLO: BLITZ DEL BRASILIANO A TORINO, I TIFOSI JUVENTINI SI SCATENANO – COSA È VENUTO A FARE IN ITALIA? UNA NUOVA TRATTATIVA PER PORTARE IN BIANCONERO L'EREDE DI CR7? L'IPOTESI SMENTITA DALLA DIRIGENZA DEL CLUB: L'ATTACCANTE, PAGATO DUE ESTATI FA 222 MLN, È LEGATO AL PSG FINO AL 2022. L’INGAGGIO DI 37 MILIONI NETTI A STAGIONE NON SEMBRA IN LINEA CON LE STRATEGIE JUVENTINE – IN REALTA’ IL BRASILIANO ERA IN ITALIA PER TROVARE… - IL TITOLO BIANCONERO VOLA IN BORSA

cafonal

viaggi

salute