ORMAI LA PACE LA DECIDONO XI E BIDEN – PER LUCIO CARACCIOLO PUTIN ADESSO “È UN LEADER DIMEZZATO E SE VOGLIAMO UN CESSATE IL FUOCO CI VUOLE UNA DOPPIA PRESSIONE CINESE SULLA RUSSIA E AMERICANA SULL'UCRAINA” – NEL RISCHIO DI UN CONFLITTO NUCLEARE C’È UN ASPETTO RASSICURANTE: "GLI AMERICANI HANNO PRESO IL CONTROLLO DIRETTO DEGLI ARMAMENTI UCRAINI PIÙ IMPORTANTI. NON PARTE UN MISSILE CHE NON ABBIA UN SOFTWARE…" – VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da www.iltempo.it

 

vladimir putin xi jinping a samarcanda vladimir putin xi jinping a samarcanda

Vladimir Putin ormai è un leader dimezzato. Lucio Caracciolo, giornalista esperto di geopolitica e direttore di Limes, è intervenuto giovedì 22 settembre ad Agorà, su Rai, sulla nuova accelerazione imposta dalla Russia nella guerra in Ucraina. Si parte dagli equilibri internazionali, con un'analisi di quanto accaduto nel recente vertice di Samarcanda dove i maggiori leader della "Nato asiatica" dell'alleanza di Shanghai si sono riuniti.

 

I riflettori come noto erano puntati su Putin e sul leader cinese Xi Jinping. "A Samarcanda tra Russia, Cina, India e Iran è successo che in particolare Pechino, Ma anche gli altri due Paesi, hanno fatto presente ai russi che così non si va da nessuna parte", spiega Caracciolo secondo cui "se vogliamo arrivare a un cessate il fuoco, che non sarà per domani, ci vuole una doppia pressione cinese sulla Russia e americana sull'Ucraina".

BIDEN XI JINPING BIDEN XI JINPING

 

Secondo il giornalista "gli americani hanno nessun interesse che la Federazione Russa salti in aria, e hanno ovviamente l'interesse come noi che l'Ucraina sia salva e non sia conquistata dai russi. Quindi devono anche tenere sotto controllo le spinte più estremiste che vi sono in campo in Ucraina".

 

lucio caracciolo foto di bacco lucio caracciolo foto di bacco

Una rassicurazione arriva dalle parole di Joe Biden ma soprattutto dal fatto che "gli americani hanno preso il controllo diretto degli armamenti ucraini più importanti", afferma Caracciolo. Cosa vuol dire? "Non parte un missile fornito dagli americani che non abbia un software" che permetta agli Usa di "controllare la traiettoria. Quindi se ci sono delle follie possono essere controllate", spiega il giornalista che conclude: "Il punto è che ormai Putin è un leader veramente molto dimezzato, perché se i cinesi non si fidano più di lui ma chi si deve fidare?".

putin xi jinping putin xi jinping ZELENSKY BIDEN ZELENSKY BIDEN xi jinping vladimir putin a samarcanda 4 xi jinping vladimir putin a samarcanda 4 PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE 3 PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE 3 PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE 1 PUTIN DISCORSO ALLA NAZIONE 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

NON C'E “DOMANI” PER LA MELONI - NON C'E' SOLO IL BUBBONE SU COME DISINNESCARE SALVINI: SA CHE GLI ALLEATI AMERICANI NON VOGLIONO FILORUSSI NEL GOVERNO. FITTIPALDI SVELA IL CASO CROSETTO: L'IRA DELLA DUCETTA PER LA SUA INTERVISTA A "AVVENIRE", E PURE IL FATTO CHE, COME PRESIDENTE DEGLI ARMIERI DELL’AIAD, POSSA PASSARE PER UNA SORTA DI “MARCO CARRAI DELLA MELONI”. CREANDOLE PROBLEMI DI POSSIBILI CONFLITTI D’INTERESSI - ANCORA: IN SENATO LA MAGGIORANZA DEL CENTRODESTRA È DI SOLI 11 SENATORI, E DUNQUE POCHISSIMI DI LORO POTRANNO FARE I MINISTRI O I SOTTOSEGRETARI, PERCHÉ POI IN AULA O NELLE COMMISSIONI IL RISCHIO DI ANDARE SOTTO NELLE VOTAZIONI SAREBBE ALL’ORDINE DEL GIORNO - RISIKO NOMINE: BELLONI, RONZULLI, LA RUSSA, URSO, SINISCALCO, PANETTA....

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”