"TE SPARO IN BOCCA, A TE E A TU' FIGLIA"! MEGLIO AVERE PUTIN COME VICINO DI CASA CHE LODOVICA ROGATI! SENTITE COSA SCRIVEVA AI CONDOMINI L’ATTRICE FINITA AL CENTRO DEL CASO RICHETTI, IL SENATORE DI AZIONE ACCUSATO DI ABUSI SESSUALI: “AMMINISTRATORE DE STO CAZZO SEI MORTO”; “VE SCANNO, VE FACCIO TROVARE UNA SORPRESINA A QUEI DUE CATORCI DE MACCHINE” - A 7 VICINI DI CASA SONO ARRIVATE VIA WHATSAPP MINACCE DI MORTE DA UN NUMERO RICONDUCIBILE ALLA ROGATI. PER LA VICENDA ANDRÀ A PROCESSO IN OTTOBRE

Condividi questo articolo


Giuseppe Scarpa per “la Repubblica”

 

«Te sparo in bocca a te a tu figlia».

lodovica rogati lodovica rogati

 

Lodovica Mairè Rogati ha seminato il terrore tra i vicini di casa e di quartiere a Roma Nord. Si tratta dell'attrice 42enne, presidente di un'associazione contro la violenza sulle donne, "Io non ci sto". Rogati è finita al centro del caso Richetti, il senatore di Azione accusato di abusi sessuali in un'inchiesta giornalistica da parte di Fanpage.

 

Questo è il nuovo caso giudiziario in cui è coinvolta l'artista: Sette diverse persone hanno ricevuto minacce di morte via whatsapp da un numero di telefono non direttamente riconducibile alla 42enne.

 

Un'utenza intestata ad una giovane donna francese che, per gli inquirenti, era solo la titolare formale della sim. Per il commissariato di Ponte Milvio, e la procura, la mano che scriveva i messaggi minatori era, appunto, quella di Rogati.

CALENDA RICHETTI CALENDA RICHETTI

Tant' è che il pm Pantaleo Polifemo ha ottenuto il processo per l'attrice con l'accusa di minacce.

 

Tra il giugno del 2017 e il settembre del 2018 i cellulari di sette diverse persone iniziano a ricevere sms intimidatori. « Goditi la tua ultima festa, sei morto», si legge in un messaggio. In un altro, inviato all'amministratore di condominio, « fai stare zitte quelle teste di mxxxxa che sono venute ad abitare da poco, amministratore de sto caxxo sei morto » . E ancora: « Ti spacco la faccia, ammazzo te e tua figlia».

 

lodovica maire rogati 8 lodovica maire rogati 8

Ci sono poi anche gli sms politici: « comunista sei morto » . Infine, alle altre due vittime, scriveva, « vengo sotto casa sua e ti scanno » e « una di queste mattine quando esci vedi che bella sorpresina che ve faccio trovare a quei due catorci de macchine ».

 

Ma andiamo con ordine in una vicenda complessa. Rogati, secondo Matteo Richetti, e i suoi legali sarebbe la donna che, coperta d'anonimato da Fanpage, l'accusa di molestie sessuali. L'attrice sostiene di non essere lei quella persona: « Non sono io » , ha detto ieri a Repubblica. L'artista non nega, però, di conoscere il politico e di aver avuto in passato un rapporto di amicizia finito nel peggiore dei modi. Infatti a dicembre la polizia postale ha perquisito l'abitazione della donna dopo una denuncia, a carico di ignoti, depositata dal senatore. In quel momento gli investigatori sospettavano che l'attrice fosse l'autrice di una serie di messaggi anonimi e diffamatori apparsi sui social contro l'esponente di Azione.

 

lodovica maire rogati 9 lodovica maire rogati 9

Un'indagine per stalking, va sottolineato, che va verso l'archiviazione. Ad ogni modo la donna sconta altri procedimenti penali. In passato è stata condannata per calunnia a 4 anni in primo grado, salvo poi beneficiare della prescrizione in Appello. La sentenza del tribunale era arrivata nel 2016, dopo che la 42enne aveva denunciato alla magistratura, sapendo che erano innocenti, il suo ex e un amico.

 

Rogati riteneva di essere stata violentata, per i giudici quell'abuso non c'è mai stato. A maggio la donna ha subito un esposto da parte della sua estetista ( a sua volta denunciata) per minacce dopo un acceso diverbio per un trattamento non perfettamente riuscito. Sempre Rogati è imputata per aver minacciato un medico. Ad ottobre dovrà invece difendersi nell'ennesimo processo per lo stesso reato, avrebbe perseguitato i suoi vicini di casa con messaggi di morte.

lodovica maire rogati 10 lodovica maire rogati 10 lodovica maire rogati 11 lodovica maire rogati 11 lodovica maire rogati 13 lodovica maire rogati 13 RICHETTI 2 RICHETTI 2 RICHETTI RICHETTI MATTEO RICHETTI AL comizio di chiusura di carlo calenda a piazza del popolo 2 MATTEO RICHETTI AL comizio di chiusura di carlo calenda a piazza del popolo 2 richetti calenda richetti calenda lodovica maire rogati 4 lodovica maire rogati 4 MATTEO RICHETTI CARLO CALENDA MATTEO RICHETTI CARLO CALENDA lodovica maire rogati lodovica maire rogati lodovica maire rogati 5 lodovica maire rogati 5 lodovica maire rogati 6 lodovica maire rogati 6 lodovica maire rogati 7 lodovica maire rogati 7 lodovica maire rogati 14 lodovica maire rogati 14 lodovica maire rogati 15 lodovica maire rogati 15 lodovica maire rogati 12 lodovica maire rogati 12 lodovica maire rogati lodovica maire rogati lodovica maire rogati 9 lodovica maire rogati 9

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IN CHIARO STASERA VEDO UNA MAREA DI REPLICHE E POCHE NOVITÀ. IN PRIMA SERATA AVETE "MATRIMONIO ALL’ITALIANA" ULTRACLASSICO DI VITTORIO DE SICA CON SOPHIA LOREN, MARCELLO MASTROIANNI, ALDO PUGLISI, MARILÙ TOLO E TECLA SCARANO - IN SECONDA SERATA TROVATE JAVIER BARDEM E VICTORIA ABRIL COME SESSODIPENDENTI IN CURA NEL FILM “TRA LE GAMBE”: ASSOLUTAMENTE DA RECUPERARE. C'E' PURE "LA RIPETENTE FA L’OCCHIETTO AL PRESIDE” DI MARIANO LAURENTI CON LINO BANFI, ALVARO VITALI, CARLO SPOSITO… - VIDEO

politica

MANOVRA DELLE MIE BRAME: CHI HA SBAGLIATO DI PIU’ NEL REAME? MELONI E SALVINI - LE BOCCIATURE DI BANKITALIA, CNEL E CORTE DEI CONTI ALLA FINANZIARIA DEL CENTRODESTRA VERTONO SU QUATTRO PUNTI (POS E CONTANTE, FISCO, REDDITO DI CITTADINANZA E RIDUZIONE DEL DEBITO), TRE DEI QUALI HANNO LE IMPRONTE DIGITALI DI SALVINI (E GIORGIA NON SI SMARCA) - FITTO, IN ROTTA CON SALVINI, NON SA COME SPIEGARE A BRUXELLES CHE IL PNRR E’ IN ALTO MARE - BISOGNA SEMPLIFICARE IL CODICE DEGLI APPALTI: DRAGHI AVEVA MOBILITATO IL CONSIGLIO DI STATO, IL CAPITONE VUOLE RISOLVERE “CON L’ACCETTA” (ED E' FINITA A SCHIFIO)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…