RUSSI E UCRAINI STANNO GIOCANDO CON IL FUOCO: IL MONDO RISCHIA LA CATASTROFE NUCLEARE – ALLA CENTRALE DI ZAPORIZHZHIA CONTINUANO LE ESPLOSIONI, I BOMBARDAMENTI E LE ACCUSE RECIPROCHE: GLI UCRAINI SOSTENGONO CHE MOSCA STIA EFFETTUANDO DELLE OPERAZIONI SOTTO “FALSA BANDIERA” PER DARE A KIEV LA RESPONSABILITÀ DI UN EVENTUALE INCIDENTE. LE PIÙ BANALI NORME DI SICUREZZA SONO STATE VIOLATE DA TEMPO, E C’È IL RISCHIO DI PERDITE RADIOATTIVE…

-

Condividi questo articolo


FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA

1 - MOSCA, AIEA DOVREBBE VISITARE ZAPORIZHZHIA A FINE AGOSTO

(ANSA) - Mosca ritiene che l'Agenzia internazionale per l'energia atomica "non dovrebbe rinviare la visita alla centrale nucleare di Zaporizhzhia" e inviare una sua missione all'impianto "a fine agosto o inizio settembre".

 

Lo ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso le Organizzazioni internazionali a Vienna, Mikhail Ulyanov, in un'intervista alla Tass. "Ma non tutto dipende da noi", ha aggiunto il diplomatico.

 

2 - UCRAINA: ANCORA BOMBE RUSSE VICINO A CENTRALE ZAPORIZHZHIA

FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA

(ANSA) - Le forze russe hanno attaccato di nuovo la notte scorsa con fuoco di artiglieria la cittadina ucraina di Marhanets, nella regione di Dnipropetrovsk (sud), che dista pochi chilometri dalla centrale nucleare di Zaporizhzhia: lo ha reso noto su Telegram il capo dell'amministrazione militare regionale, Valentyn Reznichenko.

 

Lo riporta Ukrinform. Reznichenko ha precisato che i russi hanno bombardato Marhanets con i sistemi missilistici a lancio multiplo Grad (MLRS): 30 proiettili hanno colpito appartamenti e un uomo di 69 anni è rimasto ferito. Inoltre, più di 10 case unifamiliari e una rete elettrica sono state seriamente danneggiate.

 

FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA 2 FUMO DALLA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA 2

Sempre nella regione di Dnipropetrovsk, sono stati presi di mira anche i distretti di Nikopol e Kryvyi Rih. "Nikopol è stata colpita con cannoni di artiglieria. Sono stati sparati venti proiettili. In città sono stati danneggiati nove condomini e otto case. Sono stati colpiti gasdotti e linee di trasmissione dell'energia elettrica", ha aggiunto Reznichenko sottolineando che per il momento non si segnalano feriti o vittime. Nel distretto di Kryvyi Rih, i russi hanno bombardato la comunità di Zelenodolsk senza provocare feriti, vittime o danni.

 

3 - MOSCA, GOVERNO ZAPORIZHZHIA VALUTA CHIUSURA CENTRALE ATOMICA

carro armato russo alla centrale nucleare di zaporizhzhia carro armato russo alla centrale nucleare di zaporizhzhia

 (ANSA) - Il governo della regione di Zaporizhzhia sta valutando la possibilità di interrompere l'attività dell'omonima centrale nucleare a causa dei continui bombardamenti da parte delle forze ucraine: lo scrive su Telegram il rappresentante permanente della Russia presso le Organizzazioni internazionali a Vienna, Mikhail Ulyanov.

 

4 - KIEV, RISCHIO VIOLAZIONE SICUREZZA CENTRALE ZAPORIZHZHIA

(ANSA) - La centrale nucleare di Zaporizhzhia opera con il rischio di violazione delle norme di sicurezza antincendio e antiradiazioni: lo ha ribadito su Telegram l'agenzia atomica ucraina Energoatom, secondo quanto riporta Unian.

 

PUTIN ZELENSKY PUTIN ZELENSKY

"Dalle 8:00 del 14 agosto, la centrale nucleare di Zaporizhzhia opera con il rischio di violare gli standard di sicurezza contro le radiazioni e gli incendi", si legge nel rapporto. "Permangono rischi di fuoriuscita di idrogeno e dispersione di sostanze radioattive e anche il rischio di incendio è elevato - prosegue -. Inoltre, tre sensori di monitoraggio delle radiazioni attorno al sito dell'impianto di stoccaggio sono stati danneggiati".

 

5 - L'INCUBO ZAPORIZHZHIA

Patricia Tagliaferri per “il Giornale”

 

centrale nucleare di zaporizhzhia centrale nucleare di zaporizhzhia

Ancora razzi sulla centrale nucleare di Zaporizhzhia e ancora scambi di accuse tra Russia e Ucraina sulla paternità degli attacchi. Da giorni lo stesso copione. Mentre la situazione si fa sempre più incandescente, tanto da aver attirato l'attenzione della comunità internazionale e dell'Onu per i timori relativi alla sicurezza dell'impianto, che da marzo è in mano russa anche se ci continuano a lavorare i tecnici ucraini.

 

Ieri è stata colpita la città di Enerhodar, dove ha sede la centrale, e la centrale stessa. Per le autorità militari russe sono state le truppe ucraine ad attaccare. «Dopo una giornata di silenzio, i militanti di Zelensky hanno ripreso a terrorizzare Energodar!

 

soldato russo centrale nucleare di zaporizhzhia soldato russo centrale nucleare di zaporizhzhia

Questo pomeriggio i nazionalisti ucraini hanno bombardato con l'artiglieria l'area della centrale termica di Zaporizhzhia. È importante notare che il bombardamento è stato attentamente pianificato dal comando militare ucraino. Ciò è dimostrato dal fatto che un'ora prima dell'apertura del fuoco, sulla rete hanno iniziato a circolare notizie secondo cui le forze armate russe stavano preparando una provocazione in quest' area», ha riferito l'amministrazione comunale filorussa di Energodar ad un'agenzia di stampa russa. Kiev risponde invece attribuendo le responsabilità del raid a Mosca.

 

mykhailo podolyak mykhailo podolyak

Per il consigliere capo del presidente ucraino, Mikhail Podolyak, la Federazione russa sta bombardando la centrale nucleare di Zaporizhzhia, dove si accumula l'energia che alimenta il sud dell'Ucraina, per mettere in crisi le forniture destinate alle regioni meridionali e incolpare le autorità ucraine dell'accaduto.

 

Un rapporto dell'intelligence ucraina spiega come i russi starebbero creando una «cornice» per la loro propaganda, bombardando Zaporizhzhia dal villaggio di Vodiane e usando delle «bandiere ucraine» per attribuirne la responsabilità all'esercito di Kiev.

 

centrale nucleare di zaporizhzhia5 centrale nucleare di zaporizhzhia5

Uno degli attacchi di artiglieria dei russi avrebbe danneggiato il primo blocco di una stazione di pompaggio, mentre un altro avrebbe causato l'uccisione di alcuni vigili del fuoco responsabili della sicurezza della centrale. Secondo gli 007, gli occupanti avrebbero portato alla stazione due autobus con a bordo delle persone incaricate di recitare il ruolo di «presunti residenti e del personale della centrale» perché i locali si sarebbero rifiutati di partecipare alla messa in scena.

 

Sul campo le forze ucraine hanno respinto un'offensiva russa verso Zaporizhzhia e Novopavlivka, nonostante il nemico abbia usato cannoni, artiglieria e carri armati per colpire le postazioni dell'esercito di Kiev.

 

centrale nucleare di zaporizhzhia nel 2019 centrale nucleare di zaporizhzhia nel 2019

I bombardamenti ucraini hanno danneggiato e probabilmente messo fuori uso i due principali ponti sul fiume Dnipro utilizzati dai russi per rifornire le truppe che occupano la regione di Kherson. Secondo l'intelligence militare britannica, anche se i russi riuscissero a riparare i due ponti, queste strutture rimarrebbero comunque vulnerabili a nuovi attacchi e dai rifornimenti che passano da qui dipende la resistenza di migliaia di soldati di Mosca che da mesi occupano Kherson, a ovest della penisola di Crimea, dove gli ucraini stanno conducendo una controffensiva da diverse settimane.

 

centrale nucleare di zaporizhzhia 4 centrale nucleare di zaporizhzhia 4

Ieri pomeriggio è stata segnalata anche una potente esplosione a Mariupol, città del sud-est dell'Ucraina occupata dalle forze russe ad aprile dopo essere stata sottoposta ad un sanguinoso assedio. Oggi Mariupol, dove si stima siano morti 22mila abitanti, è semi disabitata e in gran parte distrutta. Bombardamenti russi anche nel Donetsk, dove sono morti cinque civili e altri 35 sono rimasti feriti.

 

centrale nucleare di zaporizhzhia 3 centrale nucleare di zaporizhzhia 3

La Russia, secondo l'Istituto per lo studio della guerra, si sta preparando ad un lungo conflitto, come dimostrerebbe il tentativo di riavviare o espandere le attività del suo complesso militare-industriale.

 

Dall'inizio di agosto, annota l'intelligence militare ucraina, il Cremlino ha avviato la «mobilitazione industriale» delle imprese della difesa vietando ad alcuni dipendenti e a tutti i dirigenti del conglomerato industriale statale russo Rostec di prendere le ferie. Inoltre la commissione militare-industriale presieduta dal presidente Vladimir Putin, si sta preparando a modificare il programma di ordini della difesa statale entro i primi di settembre per aumentare le spese di 600-700 miliardi di rubli (circa 9,7 miliardi di euro).

centrale nucleare di zaporizhzhia2 centrale nucleare di zaporizhzhia2 centrale nucleare zaporizhzhia 2 centrale nucleare zaporizhzhia 2 centrale nucleare di Zaporizhzhia centrale nucleare di Zaporizhzhia centrale nucleare di Zaporizhzhia centrale nucleare di Zaporizhzhia rafael grossi rafael grossi centrale nucleare di zaporizhzhia 1 centrale nucleare di zaporizhzhia 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute