SE NON LO SAI, SEPPIA! - “L’ARTE DI TRATTARE LE DONNE” SECONDO SCHOPENAUER: “COME LA SEPPIA, LA DONNA SI AVVILUPPA NELLA DISSIMULAZIONE E NUOTA A SUO AGIO NELLA MENZOGNA" – “IL SESSO FEMMINILE, DI STATURA BASSA, DI SPALLE STRETTE, DI FIANCHI LARGHI E DI GAMBE CORTE, PUÒ ESSERE STATO CHIAMATO IL BEL SESSO SOLTANTO DALL'INTELLETTO MASCHILE OBNUBILATO DALL'ISTINTO SESSUALE..." (AVVISATE LA MURGIA!)

-

Condividi questo articolo


arthur schopenhauer l'arte di trattare le donne arthur schopenhauer l'arte di trattare le donne

Estratto dell'articolo di Giorgio Dell'Arti per "il Fatto quotidiano"

Notizie tratte da: Arthur Schopenhauer, "L' arte di trattare le donne", Adelphi, pagine 102, 9,50 euro,

 

 

Seppia. "Come la seppia, la donna si avviluppa nella dissimulazione e nuota a suo agio nella menzogna".

 

(...)

 

Le donne. "Il sesso femminile, di statura bassa, di spalle strette, di fianchi larghi e di gambe corte, può essere stato chiamato il bel sesso soltanto dall' intelletto maschile obnubilato dall' istinto sessuale: in altre parole, tutta la bellezza femminile risiede in quell' istinto".

DONNE SESSO DONNE SESSO

 

Disinfettarsi. "Sciogliere in un bicchiere d' acqua una dose di cloruro di calcio e dopo il coito immergervi il pene. In questo modo i veleni eventualmente assorbiti vengono completamente eliminati".

seppia seppia

 

Sposarsi. "Sposarsi significa fare il possibile per venirsi a nausea uno all' altro. Definisco il matrimonio un debito che si contrae in gioventù e si paga nella vecchiaia".

 

vagina arte vagina arte

Poligamia. "Mentre presso i popoli poligamici ogni donna trova chi la mantiene, presso i popoli monogamici il numero delle donne maritate è limitato, e rimane un numero infinito di donne private di sostegno, che nelle classi superiori vegetano come inutili zitelle, e nelle classi inferiori sono costrette a pesanti lavori inadatti a loro, oppure diventano prostitute e conducono una vita triste e infamante. Solamente a Londra vi sono ottantamila prostitute.

arthur schopenauer arthur schopenauer

 

Le prostitute conducono una vita triste e infame, ma, date le circostanze, sono necessarie a soddisfare i bisogni del sesso maschile, e a proteggere dai seduttori le donne privilegiate dal destino, che hanno trovato marito, o hanno diritto a sperare di trovarne".

 

(...) 

 

Uomini. "Più guardo gli uomini, meno mi piacciono. Se potessi dire la stessa cosa delle donne, tutto sarebbe a posto".

donne donne seppia seppia donne sesso donne sesso i giovani fanno sesso con partner multipli i giovani fanno sesso con partner multipli la dispareunia colpisce molte donne la dispareunia colpisce molte donne donna misteriosa donna misteriosa

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute