SE QUESTO E' UN PADRE - A ROMA UN TRENTENNE INDIANO HA PICCHIATO RIPETUTAMENTE LA MOGLIE INCINTA DI UNA BAMBINA PERCHE’ VOLEVA DIVENTARE PADRE DI UN MASCHIETTO - A FINE SETTEMBRE LA DONNA HA PARTORITO MA ORA È COSTRETTA A VIVERE CON LA PICCOLA IN UNA CASA FAMIGLIA. L’UOMO ERA DIVENTATO PERICOLOSO

-

Condividi questo articolo

R.Fr. per il “Corriere della Sera - Roma”

 

violenza donna violenza donna

Che sarebbe diventato padre di una bambina invece che di un maschietto, come avrebbe voluto, lo ha saputo quando al parto mancavano poche settimane. E ha perso la testa. È diventato ancora più violento di quanto era stato in India, dove i parenti avevano già evitato il peggio. Qui Singh Charnjit, 30 anni, cameriere della Casina Valadier, si è invece lasciato andare a insulti, minacce e botte nei confronti della compagna incinta alla 36esima settimana.

 

È quello che gli investigatori del commissariato Celio hanno accertato dopo la denuncia della ragazza, accompagnata dal cugino che l' aveva soccorsa e con il quale si era confidata. A fine settembre lei ha partorito, ma è costretta a vivere con la piccola in una casa famiglia. Una struttura protetta perché abitare a casa sua, al Tuscolano, è diventato pericoloso.

VIOLENZE DOMESTICHE1 VIOLENZE DOMESTICHE1

Charnjit, arrestato a Villa Borghese, si trova invece a Regina Coeli, accusato di aver picchiato la moglie e di averla abbandonata a terra in particolare in due episodi, il giorno di Ferragosto e il 23 agosto scorsi, durante l' ennesimo maltrattamento.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute