TE LO DO IO IL “MI PIACE” - IN INGHILTERRA UN CULTURISTA MASSACRA DI BOTTE LA FIDANZATA E TENTA DI CAVARLE GLI OCCHI PERCHÉ “COLPEVOLE” DI AVER MESSO UN LIKE AL POST DI UN AMICO - DOPO AVERLA COLPITA PIU’ VOLTE, L’HA IMPRINGIONATA NEL SUO APPARTAMENTO - LA RAGAZZA E’ RIUSCITA A SALVARSI PERCHE’ E’ RIUSCITA A…

-

Condividi questo articolo

Da https://www.ilmessaggero.it

 

Mette like al post Fb dell'amico, il fidanzato la massacra di botte e tenta di cavarle gli occhi

Danny Bridges Danny Bridges

Un culturista e muratore di professione ha massacrato di botte la sua ragazza solo per aver messo dei like ai post di un suo amico su Facebook. Dopo aver tentato di strozzarla e colpita al volto più volte ha cercato di cavargli gli occhi con le mani (fortunatamente non riuscendoci). A quel punto ridotta in gravi condizioni per le ferite riportate l’ha imprigionata nella camera da letto del suo appartamento a Whitstable, nel Kent, Inghilterra. Danny Bridges, 35 anni, è risultato poi essere un violento seriale con le donne. Ma solo un attimo di distrazione dell’uomo ha salvato la ragazza che dopo l’aggressione è riuscita a mandare un sms ad un amico per chiedere aiuto, e l'amico ha avvertito immediatamente la polizia.

 

Danny Bridges Danny Bridges

Nel giro di poco gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento di Bridges e lo hanno arrestato. Perquisendo le stanze hanno trovato la porta di una delle camere da letto chiusa, una volta aperta si sono trovati davanti la ragazza con i lividi sul volto e ferite sul corpo. «Ricordo i pugni, poi mi ha infilato le dita negli occhi quasi a volermeli strappare - ha raccontato agli agenti - ho avuto paura di morire».

 

I fatti sono accaduti a novembre scorso. Ma solo questi giorni si è aperto il processo. Una volta in tribunale la ragazza però si è rifiutata di sostenere la sua prima dichiarazione e ha spiegato al giudice di essersi procurata le ferite cadendo prima da una scala, poi di aver sbattuto contro un tavolo e infine di essere inciampata in un tappeto in bagno e sbattuto la testa contro il water. E quando gli è stato chiesto come si era procurata i lividi sulle gambe (nella prima versione aveva detto di aver avuto un rapporto sessuale contro la sua volontà) ha trovato altre scuse.

 

Danny Bridges Danny Bridges

A quel punto il giudice, Rupert Lowe, non credendo a nulla di quello che aveva detto, le ha chiesto: «Quindi dopo che sei caduta dalle scale e ti sei fatta male alla schiena, sei andata a letto, ti sei alzata, hai inciampato su un tavolo, poi di nuovo in un tappeto e sbattuto con la faccia contro il water. A quel punto non ti sentivi bene sei andata a letto e hai avuto un rapporto sessuale con lui?».

 

A quel punto ha detto di aver ricevuto pressioni dalla polizia ecco perché aveva detto quelle cose. Ma il giudice si è rifiutato di credere a questa seconda versione e ha spiegato che Bridges «è un uomo molto pericoloso. Ogni donna che intratterrà una relazione con quest’uomo è seriamente a rischio». Ora il muratore-culturista è in carcere in attesa del verdetto, atteso per il 21 giugno. 

 

Condividi questo articolo

media e tv

PER LA SERIE "AO', GUARDA CHE TOCCA FA' PE' CAMPA'", CHI È ALESSANDRA CANTINI, LA ‘SCRITTRICE’ LIVORNESE CHE IERI SI È BUTTATA ADDOSSO A CONTE CHIEDENDO UN SELFIE “HOT” - LA SVALVOLATA, FAMOSA PER AVER MOSTRATO LE CHIAPPE DA CHIAMBRETTI, PRECISA: "LE MUTANDE NON CE LE AVEVO, PERÒ L’HO PROVOCATO, VOLEVO DIRGLI CI LASCIA TUTTI SENZA NIENTE, FATE SCHIFO'' - SU INSTAGRAM RINCARA: ”PROF SI TENGA PURE LA MUSERUOLA, IO NON NE HO BISOGNO E A MENO DI UN METRO VI SBRANEREI GIÀ.PECCATO CHE NON HO TEMPO DI TOGLIERMI LE MUTANDE E FARE SCANDALO... " - VIDE+FOTO HOT DI UNA FROLLOCCONA CHE HA BUTTATO LA SUA VITA IN CACIARA

politica

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute