LA VENDETTA DEI GRAFFITARI - “L’INTRUSO” BANKSY SPARGE OPERE NEI VICOLI DI NEW YORK? E I “TAGGERS” FANNO A GARA PER COPRIRLE

Nemmeno un’ora dopo che Banksy aveva comunicato di aver creato un’opera a Brooklyn, arriva l’imbecille a tentare di cancellare il disegno e mettere la sua firma - I pezzi dell’artista possono valere decine di migliaia di dollari e i condomini hanno tutto l’interesse a preservarli dai vandali…

Condividi questo articolo


Dagotraduzione dell'articolo di Michael Zennie su "Mailonline"

imbrattatore banksy malmenatoimbrattatore banksy malmenato

Tre appassionati di Banksy hanno intercettato un writer che aveva iniziato a imbrattare l'ultimo lavoro dell'artista britannico meno di un'ora dopo che è stato svelato.

Banksy ha annunciato il suo nuovo pezzo giovedi pomeriggio, una coppia di geishe su un 'ponte' dipinto sul lato di un edificio a Williamsburg, Brooklyn.
I fotografi sono riusciti a catturare il momento in cui, meno di un'ora dopo, un tagger ha iniziato a coprire l'opera con una vernice spray nera .
Prima di poter tentare la fuga, l'uomo è stato bloccato da due persone e il portiere del palazzo ha gettato il tagger a terra e chiamato la polizia.

banksy opera originalebanksy opera originale

Nei 17 giorni da quando Bansky è arrivato a New York, i fan del suo lavoro hanno dovuto impedire l'assalto dei tagger, che spesso vogliono solo coprire il suo lavoro per metterci la propria firma.

Alcuni di loro vedono in Banksy un intruso sul loro campo. Altri vogliono semplicemente ottenere il brivido di mettere il proprio marchio sui lavori di un artista famoso.
I pezzi di Banksy possono valere decine di migliaia di dollari e i proprietari degli immobili spesso tagliano la sezione di muro dipinta al fine di preservare il lavoro - e poterlo vendere in un secondo momento .

banksy imbrattato particolarebanksy imbrattato particolare

Il tagger che ha colpito il pezzo di Williamsburg, che è stato identificato con il suo nome di strada, STF, indossava una sciarpa viola intorno al suo viso ed è poi riuscito a fuggire prima dell'arrivo della polizia.
Due uomini, che avevano preso le foto dei lavori di Banksy prima dell'imbrattatura, hanno immediatamente iniziato le operazioni per ripristinare l'opera, asciugando la vernice spray utilizzata dal tagger con alcool.

 

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

LUCA BOTTURA A DAGOSPIA: “NON SONO RAPPRESENTATO DA BEPPE CASCHETTO MA DA SOCIETÀ PER AUTORI. E QUESTO DA UNA VENTINA D'ANNI, PROPRIO PER EVITARE CHE, SBAGLIANDO, QUALCUNO MI ATTRIBUISCA "ATTACCHI" CAUSA CONFLITTI D'INTERESSI” - LA REPLICA DI ZONETTI: “NESSUNO HA DEFINITO BOTTURA "RAPPRESENTATO DALLA SCUDERIA CASCHETTO", MA BOTTURA SCRIVE DA ANNI PER PROGRAMMI E ARTISTI LEGATI ALLA ITC 2000 DI CASCHETTO. PER FARE SOLO QUALCHE NOME: FABIO FAZIO, MAURIZIO CROZZA, GEPPI CUCCIARI, ENRICO BERTOLINO, FABIO VOLO…”

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

L'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE IN EUROPA SI STA SPEGNENDO: SOLO 23 NUOVI CONTAGI - SU SCALA GLOBALE, INVECE, L'OMS HA RILEVATO UN AUMENTO DEI CONTAGI. NELLA SETTIMANA TRA IL 23 E IL 29 GENNAIO SONO STATI REGISTRATI NEL MONDO 403 NUOVI CASI, IL 37,1% IN PIÙ RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE, DISTRIBUITI IN 20 PAESI NEL MONDO. IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI È STATO REGISTRATO IN MESSICO (72 NUOVI CASI), REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (69), USA (42), BRASILE (40), GUATEMALA (34)…