politica

LO SPOT SUPER SEXY DI INES TROCCHIA PER MAXIM FRANCIA

PIANETA RENZI – BONINI: “FACILE A CONVINCERE I CONSIGLIERI LAICI DI 5STELLE E LEGA E LA MAGGIORANZA DEI TOGATI A VOTARE VIOLA AL POSTO DI LO VOI, A RALLENTARE LA PARTITA È DAVID ERMINI, IL DEPUTATO DEL PD ELETTO VICEPRESIDENTE DEL CSM GRAZIE ANCHE ALLA REGIA DI PALAMARA. LA COSA IRRITA MOLTO LOTTI CHE METTE IN CHIARO CHE ERMINI È STATO MESSO LÌ PER FARE QUEL CHE GLI VIENE DETTO DI FARE. NON PER MEDIARE CON IL QUIRINALE’’ - L'ATTRAZIONE DI LOTITO PER I GIUDICI NON È SOLO UNA CORTESIA DI BIGLIETTI OMAGGIO

CHI SI SALVERA’ DA SALVINI? - IL ‘TRUCE FA I NOMI DEI GIUDICI PRO-IMMIGRATI CHE BOCCIANO LE SUE ORDINANZE - "SE UN GIUDICE VA A UN DIBATTITO A FAVORE DELL'IMMIGRAZIONE E POI IL GIORNO DOPO EMETTE UNA SENTENZA SU UN IMMIGRATO, ALLORA NON FAI IL GIUDICE E TI CANDIDI ALLE ELEZIONI, VAI IN PARLAMENTO E CAMBI LE LEGGI'' – L’ANM INSORGE: “IL MINISTRO SALVINI GETTA DISCREDITO SULL'INTERA FUNZIONE GIUDIZIARIA” - MA IL MINISTRO BONAFEDE LO DIFENDE: "NON VEDO LISTE DI PROSCRIZIONE"

PREPARATE I FAZZOLETTI: SE IL 9 LUGLIO L’ECOFIN DECIDE DI PUNIRE L’ITALIA CON LA PROCEDURA D’INFRAZIONE PER DEBITO SONO GUAI SERI – LE SANZIONI SONO TRE: UNA MULTA (E VABBÈ), MA SOPRATTUTTO LA FINE DELL’ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO ITALIANI DA PARTE DELLA BCE, IL CONGELAMENTO DEI FONDI STRUTTURALI E IL BLOCCO DELL’ACCESSO ALLA BANCA EUROPEA DEGLI INVESTIMENTI - CI SCRIVE LA BEI: ''NON C'E' NESSUN AUTOMATISMO: IL CONSIGLIO UE, AL TERMINE DELLA LUNGA PROCEDURA, PUO' INVITARE LA BEI A 'RICONSIDERARE' LA SUA POLITICA DI PRESTITI VERSO LO STATO MEMBRO''

A CHI SERVONO I GIORNALI? AI MAGISTRATI! - CARLO BONINI SU “REPUBBLICA” NON LA TOCCA PIANO: “PALAMARA, CHE BRIGAVA PER ANNICHILIRE L'INDAGINE PER CORRUZIONE IN CUI ERA INDAGATO A PERUGIA E SPEZZARE LE OSSA A PIGNATONE E IELO, HA USATO I QUOTIDIANI “IL FATTO” (MARCO LILLO, NDR) E ‘’LA VERITÀ’’ (GIACOMO AMADORI, NDR) COME MACCHINA DEL FANGO” – LA CASA DI PALAMARA RISTRUTTURATA DA CENTOFANTI - LA COMMEDIA ALL’ITALIANA NON MUORE MAI: NEI SUMMIT NOTTURNI IN HOTEL TRA LOTTI, FERRI E LE TOGHE ANCHE LOTITO CHE DISTRIBUIVA BIGLIETTI PER LE PARTITE!

LE STRANEZZE DEL CASO “TOGHE SPORCHE” - TRAVAGLIO: “PALAMARA, CHE PER ANNI ERA TORNATO UTILISSIMO CON LA SUA CORRENTONA PER PROMUOVERE PROCURATORI COME PIGNATONE, TRASFERIRE MAGISTRATI SCOMODI COME DE MAGISTRIS DA CATANZARO, NUZZI, VERASANI E APICELLA DA SALERNO, FORLEO E ROBLEDO DA MILANO, TENTAR DI PUNIRE I DI MATTEO E I WOODCOCK, NOMINARE VICEPRESIDENTI IPERPOLITICIZZATI DEL CSM COME I PD LEGNINI ED ERMINI, DIVENTA UN APPESTATO CHE TUTTI FINGONO DI NON CONOSCERE. E C’E’ UN’ALTRA ANOMALIA…”