IL NEMICO PUBBLICO NUMERO UNO: SEBASTIAN KURZ - IL CANCELLIERE AUSTRIACO MENA SULL’ITALIA: “L'EUROPA DEVE DIMOSTRARE DI AVER IMPARATO DALLA CRISI DELLA GRECIA E QUINDI, SE NON CI SARANNO CORREZIONI DA PARTE DI ROMA, LA COMMISSIONE EUROPEA DEVE RESPINGERE LA MANOVRA ITALIANA. ALTRIMENTI UNA VIOLAZIONE DELLE REGOLE SPINGEREBBE GLI ALTRI FARE LO STESSO”

-

Condividi questo articolo

giuseppe conte sebastian kurz 5 giuseppe conte sebastian kurz 5

(ANSA) - L'Europa deve dimostrare di aver imparato dalla crisi della Grecia e quindi, se non ci saranno correzioni da parte di Roma, "la Commissione europea deve respingere la manovra" italiana. Lo afferma il cancelliere austriaco Sebastian Kurz secondo quanto riferisce l'Apa. Anche il ministro delle Finanze austriaco Hartwig Loeger è sulla stessa linea dura e avverte che una violazione delle regole, se restasse impunita, spingerebbe altri Paesi a fare altrettanto.

giuseppe conte sebastian kurz 7 giuseppe conte sebastian kurz 7

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


politica

GENDARMI IMPROPRI - IL PAPA ACCETTA LE DIMISSIONI DI DOMENICO GIANI, DA 20 ANNI A CAPO DELLE GUARDIE VATICANE. ACCUSATO DI AVER DIFFUSO IL DOCUMENTO DELLE INDAGINI SULLE SPERICOLATE OPERAZIONI IMMOBILIARI E PETROLIFERE PAGATE CON L'OBOLO DI SAN PIETRO (QUEL FOGLIO È STATO INVIATO A 500 GENDARMI…), C’È CHI SOSPETTA CHE LA DIFFUSIONE FOSSE PROPRIO UN MODO PER COLPIRE IL COMANDANTE. L’AVER CONDOTTO INDAGINI E PERQUISIZIONI, IN QUESTI ANNI, GLI HA PROCURATO MOLTI NEMICI INTERNI…

VIDEO: IL LINCIAGGIO DELLA IENA FILIPPO ROMA ALLA FESTA DEI 5 STELLE, COLPITO DA SCHIAFFI E PUGNI E POI SALVATO DALLA POLIZIA - TRA CHI INVEISCE C'È ANCHE UNA CONSIGLIERA COMUNALE DI ROMA, CRISTIANA PACIOCCO, CHE URLA ''VERGOGNA VERGOGNA'', FA AVVICINARE LA IENA ALLA GRATA MENTRE UN SUO AMICO PROVA A MENARLO - PERCHÉ DI MAIO NE' IL MOVIMENTO DICONO UNA PAROLA SUI PICCHIATORI A 5 STELLE? L'INVIATO VOLEVA CHIEDERE CONTO ALLA RAGGI DELLO SCANDALO RIFIUTI, OVVERO FACEVA IL SUO LAVORO

RUSSIA-GATE - PAPADOPOULOS SCODELLA LA “PROVA” CHE I SERVIZI DI INTELLIGENCE DI REGNO UNITO, AUSTRALIA, E FORSE ANCHE ITALIA, HANNO COSPIRATO CONTRO TRUMP - “MI PRESENTARONO MIFSUD IN QUESTA UNIVERSITÀ DI ROMA CHIAMATA LINK CAMPUS, UNA SORTA DI CAMPO DI ADDESTRAMENTO PER AGENTI DELL’INTELLIGENCE OCCIDENTALE. LA CIA HA TENUTO DEI CORSI LÌ’’ - MIFSUD ERA NASCOSTO IN ITALIA FINO ALLA SCORSA PRIMAVERA, POCO PRIMA DELLA PUBBLICAZIONE DEL RAPPORTO MUELLER. ORA SAREBBE NASCOSTO IN RUSSIA…