LA SVOLTA DI GRILLO SUI VACCINI: FIRMA CON RENZI IL ‘PATTO PER LA SCIENZA’ PROMOSSO DA ROBERTO BURIONI - IL TESTO IMPEGNA A “NON SOSTENERE O TOLLERARE IN ALCUN MODO FORME DI PSEUDOSCIENZA E/O DI PSEUDOMEDICINA CHE METTONO A REPENTAGLIO LA SALUTE PUBBLICA” – LE POLEMICHE SULLE “POSIZIONI ANTISCIENTIFICHE DEL GOVERNO” - PIOGGIA DI INSULTI PER GRILLO DAI "NO VAX": "VERGOGNA", "TI SEI VENDUTO L'ANIMA"

-

Condividi questo articolo

GRILLO FIRMA IL PATTO PER LA SCIENZA: PIOGGIA DI INSULTI DAI NO VAX

Giorgia Baroncini per www.ilgiornale.it

 

"E pensare che una volta eri Il mio mito. Dalle stelle alle stalle. Addio Beppe!". Sono centinaia i commenti apparsi sotto all'ultimo post pubblicato da Beppe Grillo. Il fondatore del Movimento 5 Stelle ha annunciato su Facebook di aver sottoscritto il Patto Trasversale per la Scienza, promosso dal virologo Roberto Burioni. E subito gli elettori si sono scatenati con insulti e commenti negativi.

 

"Che vergogna", "Imbarazzanti", "Hai tradito gli elettori", scrivono gli utenti. Come riporta HuffingtonPost, i No Vax sembrano non perdonare a Grillo quello che considerano un voltafaccia. "Mai più 5 stelle", "Ti sei venduto l'anima". Non mancano i riferimenti al Pd: "Farete la fine di Renzi". E i commenti negativi continuano ad aumentare.

 

 

Simona Ravizza per corriere.it

BEPPE GRILLO BEPPE GRILLO

 

 

«Mi impegno a non sostenere o tollerare in alcun modo forme di pseudoscienza e/o di pseudomedicina che mettono a repentaglio la salute pubblica (negazionismo dell’Aids, anti-vaccinismo, terapie non basate sull’evidenza scientifica, etc.)». Beppe Grillo, fondatore e tuttora garante del Movimento Cinque Stelle accusato spesso di sostenere posizioni antiscientifiche soprattutto sui vaccini, firma «Il patto per la scienza» promosso dal virologo Roberto Burioni, diventato uno dei principali protagonisti della campagna pro-vax e contro le bufale in medicina, non particolarmente amato, per usare un eufemismo, dai Cinque Stelle. È un po’ come mettere insieme il Diavolo e l’Acqua Santa.

 

L’appello, pubblicato da Burioni sul suo sito contro le fake news MedicalFacts, è lanciato insieme con Guido Silvestri, l’immunologo di fama e professore ad Atlanta negli Usa al quale i grillini in passato hanno affidato il compito di redigere un documento sulla strategia del partito in tema di prevenzione vaccinale.

 

 

Un’adesione trasversale. Il «Patto per la Scienza» è già stato sottoscritto anche dall’ex premier Pd Matteo Renzi e c’è chi è pronto a scommettere che anche il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi stia pensando di aderire.

 

burioni renzi burioni renzi

Il testo dell’appello impegna le forze politiche su cinque aspetti: 1) «Mi impegno a sostenere la Scienza come valore universale di progresso dell’umanità, che non ha alcun “colore politico”, e che ha lo scopo di aumentare la conoscenza umana e migliorare la qualità di vita dei nostri simili»; 2) «Mi impegno a non sostenere o tollerare in alcun modo forme di pseudoscienza e/o di pseudomedicina che mettono a repentaglio la salute pubblica (negazionismo dell’AidsS, anti-vaccinismo, terapie non basate sull’evidenza scientifica, etc.)»; 3) «Mi impegno a governare e legiferare in modo tale da fermare l’operato di quegli pseudoscienziati che con affermazioni non-dimostrate ed allarmiste creano paure ingiustificate tra la popolazione nei confronti di presidi terapeutici validati dall’evidenza scientifica e medica»; 4)«Mi impegno ad implementare programmi capillari di informazione sulla Scienza per la popolazione, a partire dalla scuola dell’obbligo, e coinvolgendo media, divulgatori, comunicatori, ed ogni categoria di professionisti della ricerca e della sanità»; 5) «Mi impegno affinché si assicurino alla Scienza adeguati finanziamenti pubblici, a partire da un immediato raddoppio dei fondi ministeriali per la ricerca biomedica di base».

ROBERTO BURIONI ROBERTO BURIONI

 

Il documento arriva in un momento in cui infuriano le polemiche dopo che il presidente dell’Istituto superiore di sanità Walter Ricciardi, in un’intervista al Corriere, ha annunciato le sue dimissioni come uno strappo con il governo: «Lascio l’Istituto superiore di sanità, il governo ha posizioni antiscientifiche».

 

Condividi questo articolo

politica

ROMA SPIA! - L’EX SHOWGIRL FRANCESCA LODO È RIUSCITA A FARE OSCURARE DA WIKIPEDIA LA SUA PAGINA PERSONALE PERCHÉ RIPORTAVA NOTIZIE A LEI SGRADITE. PECCATO CHE SU UN CERTO SITO... - COME MAI IL CAPITONE HA SMESSO DI INDOSSARE LE UNIFORMI DELLA POLIZIA? CHI È IL POTENTE SUGGERITORE CHE GLI HA CONSIGLIATO UN CAMBIO LOOK? - LA PASSIONE DI LOTTI PER LE SALETTE RISERVATE? CHIEDETE AD ALFREDO, EX MAGGIORDOMO DI SILVIO - SASSOLI COME INSINUANO I MALIGNI E' ANCORA IN ASPETTATIVA RAI? - VENDOLA CON PUPO ALLA CAMERA, ALITALIA IN CRISI MA SPONSORIZZA, BOCELLI DIPLOMATICO