BRASILE, CHE TRAGEDIA! VA A FUOCO IL CENTRO SPORTIVO DEL FLAMENGO: ALMENO 10 MORTI E 3 FERITI GRAVI – L’INCENDIO, SCOPPIATO NELLA NOTTE, HA DISTRUTTO GLI ALLOGGI DEI GIOVANI CALCIATORI DELLA SQUADRA ROSSONERA DI RIO DE JANEIRO – I MESSAGGI DI CORDOGLIO DEL NEOMILANISTA PAQUETA’ E DEL MADRIDISTA VINICIUS

-

Condividi questo articolo

 

Mauricio Cannone per gazzetta.it

incendio centro sportivo flamengo incendio centro sportivo flamengo

 

Dieci morti, tre feriti gravi, uno dei quali gravissimo. È tragico il bilancio, il primo bilancio, dell'incendio che questa mattina verso le 5 del mattino ha distrutto il centro d'allenamento del Flamengo a Rio de Janeiro. I pompieri sono intervenuti per spegnere le fiamme.

 

Il centro viene utilizzato anche come ritiro per le giovanili del club rossonero. Intanto è iniziato il tam tam della notizia sul web e arrivano i primi messaggi di cordoglio da chi quei posti li ha frequentati e vissuti, come il neo-rossonero Paquetà, che sui social ha scritto: "Possa Dio confortare i cuori di tutti. Preghiamo" e il madridista Vinicius: "Che notizia triste, preghiamo per tutti. Forza, forza, forza!".

incendio centro sportivo flamengo incendio centro sportivo flamengo

 

incendio centro sportivo flamengo incendio centro sportivo flamengo

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute