LA “SCIABOLATA” DI PICCININI: “DOPO L’ANNO SABBATICO SONO A DISPOSIZIONE” – SU TWITTER PARTE L’APPELLO PER IL RITORNO DEL TELECRONISTA, E LUI RISPONDE TRA IL SERIO E IL FACETO: “VORREI PRECISARE CHE NON DIPENDE SOLO DA ME DEVO TROVARE QUALCUNO AMANTE DEL VINTAGE…” – VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

sandro piccinini sandro piccinini

Da https://it.sports.yahoo.com/

 

Cerchiamo una postazione per Sandro Piccinini. Il Re delle telecronache è ancora a spasso. Dopo l'anno sabbatico è pronto a rimettersi in gioco e a disposizione ma l'uomo della "sciabolata tesa" e del "mucchio selvaggio" non ha ricevuto offerte in questo periodo e rischia di rimanere a spasso.

sandro piccinini sandro piccinini

 

È stato lo stesso giornalista ex Mediaset a rivelarlo in uno scambio di battute con un "account parodia" a lui dedicato su Twitter. Al suo "Piccinini, torna tra noi ti prego", il telecronista ha risposto:

 

LUISA CORNA E SANDRO PICCININI LUISA CORNA E SANDRO PICCININI

"Caro amico mio, vorrei precisare che non dipende solo da me. Dopo l'anno sabbatico sono a disposizione, ma ora devo trovare qualcuno amante del vintage". Dopo anni interi a fare telecronache, ad accompagnarci nelle notti di Champions, Sandro Piccinini rischia di dover guardare da casa anche questa edizione della competizione. Non c'è nessuno interessato alle sue telecronache?

SANDRO PICCININI SANDRO PICCININI sandro piccinini sandro piccinini SANDRO PICCININI SANDRO PICCININI sandro piccinini sandro piccinini sandro piccinini sandro piccinini

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

QUESTA È UNA BRUTTA NOTIZIA: SALGONO A 14 I CASI IN LOMBARDIA, 5 SONO GRAVI, 2 ANZIANI POSITIVI AL TEST IN VENETO (UNO E' IN CONDIZIONI CRITICHE) - 50MILA IN ISOLAMENTO NEL LODIGIANO - ECCO CHI SONO LE PERSONE CONTAGIATE - IL MEDICO DI BASE DEL CONTAGIATO DI CODOGNO HA LA POLMONITE. IL DOTTORE SAREBBE RICOVERATO A MILANO, DOPO AVERLO VISITATO NEI GIORNI SCORSI. E DOPO DI LUI, AVRÀ VISTO ALTRI PAZIENTI… - I GENITORI: ''NOSTRO FIGLIO È GRAVISSIMO, SIAMO DISTRUTTI. NOI NON ABBIAMO SINTOMI, MA NON POSSIAMO DIRE CHE STIAMO BENE'' - OMS: ''LA FINESTRA PER CONTENERE IL VIRUS SI RESTRINGE''