"STIAMO FACENDO FIGURACCE" - DI FRANCESCO PARLA DELLA CRISI ROMA: "MI SENTO TRA I RESPONSABILI. E' MANCATA PERSONALITA'. SE PERDI TUTTI I CONTRASTI E’ SOLO DEMERITO TUO. LO SCORSO ANNO IL SACRIFICIO DI TUTTI ERA DIFFERENTE. NON SONO ABITUATO A CERCARE ALIBI MA SOLUZIONI. AD OGGI NON SO DIRVI CON CHE SISTEMA GIOCHERO’. DEVO TROVARE GLI UOMINI PRIMA ANCORA CHE I CALCIATORI GIUSTI"- L'IRA DI PALLOTTA: 'SONO DISGUSTATO'

-

Condividi questo articolo

eusebio di francesco eusebio di francesco

Le parole di Di Francesco a Sky Sport

Mi sento tra i responsabili. Non sono riuscito a trovare soluzioni. Manca il fuoco dentro. Si sente di parlare di numeri e poco di atteggiamento: è mancata la personalità nel fare giocate, creando la superiorità numerica. Abbiamo avuto occasioni, manca qualcosina. Se perdi tutti i contrasti, è solo demerito tuo. Abbiamo  sbagliato gol da un metro, abbiamo fatto 280 cross e in area c’è il solo Edin Dzeko… Nello scorso anno il sacrificio di tutti era differente. Questa squadra dà la sensazione di avere poca solidità difensiva ed è quello che ci sta facendo fare queste figuracce. Adesso è inevitabile cambiare qualcosa.  Non sono abituato a cercare alibi ma soluzioni, ad oggi non so dirvi con che sistema di gioco giocherò. Devo trovare gli uomini prima ancora che i calciatori giusti.

 

 

di francesco di francesco

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“QUALCOSA HA IMPEDITO LA RIEDIZIONE DEL GOVERNO M5S-LEGA CON DI MAIO PREMIER” - NEL LIBRO “LADRI DI DEMOCRAZIA”, PAOLO BECCHI E GIUSEPPE PALMA SVELANO I RETROSCENA DELLA CRISI BALNEARE: “DOMENICA 25 AGOSTO SALVINI CHIAMA MATTARELLA PER  PROPORRE DI MAIO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. SE IL PRESIDENTE ABBIA INFORMATO DI MAIO NON LO SAPPIAMO. COSÌ COME NON SAPPIAMO SE ABBIA CHIAMATO ZINGARETTI O QUALCUNO VICINO AL SEGRETARIO DEM. FATTO STA CHE IL GIORNO DOPO IL PD APRE D'IMPROVVISO AL M5S SUL NOME DI CONTE COME PRESIDENTE DEL CONSIGLIO…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute