Arte

Sandra Milo a Eleonora Daniele: ''Sono rovinata''

L'ARTE È BONA, ANZI BONAMI - ''L’ARTISTA ITALIANO È RIMASTO UN SARTO, MENTRE IL MONDO CERCA STILISTI. IL RAPPORTO CON L’OPERA D’ARTE È RIMASTO QUELLO DEL SARTO CON IL SUO CLIENTE: DOPO LA PROVA SI VA A PRENDERE IL CAFFÈ. IL GRANDE ARTISTA NON PRENDE MAI IL CAFFÈ CON LE PROPRIE OPERE D’ARTE'' - E PURE SU CATTELAN HA QUALCHE RISERVA: ''SARÒ PER SEMPRE LEGATO A LUI, MA PREFERIVO IL CATTELAN PIÙ MISTERIOSO, QUELLO CHE SI FACEVA INTERPRETARE DA ALTRI. OGGI INTERPRETA SÉ STESSO E QUESTO A VOLTE È PERICOLOSO, PERCHÉ…''

'FRIEZE'! LE OPERE DA NON PERDERE BY RIELLO NELLA MIGLIORE FIERA DI LONDRA DEDICATA ALL’ARTE CONTEMPORANEA – LA #METOO DELL’ARTE CON HELEN CHADWICK CHE FA PIPI’ PER PROTESTA – E POI L’INSTALLAZIONE SIMBOLO DELLA KERMESSE DI TATIANA TROUVE’, LA GRANDE SCULTURA DI URS FISHER, CON UN SIGNORE INTENTO A RIMIRARE IL SUO SMARTPHONE, IL SUPERBO EROTISMO DEI DISEGNI DI SERGEI EISENSTEIN. E UN SACCO DA PUGILE CON I COLORI E LE STELLE DELL’UNIONE EUROPEA FATTO DAL DUO DRAGSET & ELMGREEN - VIDEO