COME DAGO-RIVELATO, IL NUOVO COMMISSARIO ALLA SANITÀ DELLA REGIONE CALABRIA SARÀ EUGENIO GAUDIO, RETTORE USCENTE DELLA SAPIENZA DI ROMA - GINO STRADA HA CONFERMATO LA DISPONIBILITÀ A FAR PARTE DELLA SQUADRA E PROBABILMENTE AVRÀ UNA DELEGA SPECIALE – ZUCCATELLI SI È DIMESSO: “TORNO A FARE LE COSE CHE MI PIACCIONO E FACCIO IL PENSIONATO

-

Condividi questo articolo

Eugenio Gaudio Eugenio Gaudio

LA STRADA È STRETTA, IL GAUDIO È SOMMO - COME COMMISSARIO ALLA SANITÀ CALABRA SI PARLA DI EUGENIO GAUDIO, CHE HA APPENA LASCIATO IL RUOLO DI RETTORE DELLA SAPIENZA. ANCHE SE L'ESEMPIO DEL POLICLINICO IN MANO A TOM CRUISE NON È CERTO BRILLANTE - GINO STRADA PRECISA CHE IL GOVERNO NON GLI HA FATTO SAPERE PIÙ NULLA, NON È LUI CHE SE LA TIRA: ''NON SONO DISPONIBILE A FARE IL CANDIDATO DI FACCIATA''

 

GINO STRADA GINO STRADA

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/strada-stretta-gaudio-sommo-come-commissario-252939.htm

GAUDIO NUOVO COMMISSARIO DELLA SANITÀ CALABRA

(LaPresse) - Al professor Eugenio Gaudio, Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", di origine cosentine, è stato affidato l'incarico di nuovo Commissario alla Sanità della Regione Calabria. Lo si apprende da fonti di palazzo Chigi. Gino Strada ha confermato la disponibilità a far parte della squadra, anche con una delega speciale, che in Calabria sta fronteggiando le criticità dell'attuale emergenza sanitaria.

 

"Due nomi autorevoli che possono aiutare la sanità calabrese a ripartire", continuano le stesse fonti.

 

Calabria, Zuccatelli: Torno a fare il pensionato 

zuccatelli zuccatelli

(LaPresse) - "In questo momento sono un pensionato quindi ora torno a leggere le cose che mi piacciono e faccio il pensionato". Lo dice a Rainews24 Giuseppe Zuccatelli, commissario straordinario per la sanità in Calabria che oggi ha rassegnato le sue dimissioni dopo una 'gaffe' sull'uso delle mascherine.

eugenio gaudio premiato eugenio gaudio premiato EUGENIO GAUDIO EUGENIO GAUDIO il video di giuseppe zuccatelli nel profilo delle femin il video di giuseppe zuccatelli nel profilo delle femin EUGENIO GAUDIO EUGENIO GAUDIO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

SALVA STATI O SALVA BANCHE? – LA RIFORMA DEL MES DI CUI SI PARLA IN QUESTI GIORNI RIGUARDA PRINCIPALMENTE GLI ISTITUTI DI CREDITO (DEGLI ALTRI) E NON C’ENTRA NIENTE CON IL MECCANISMO “SANITARIO” – IL RISCHIO PRINCIPALE A CUI HANNO ALLUSO GALLI E VISCO (MICA BORGHI & BAGNAI) È AVVICINARE UNA RISTRUTTURAZIONE “ALLA GRECA” DEL DEBITO PUBBLICO. IL MES E LA COMMISSIONE EUROPEA AVREBBERO IL COMPITO DI MONITORARE PREVENTIVAMENTE LA SITUAZIONE FINANZIARIA DEGLI STATI MEMBRI, INDIPENDENTEMENTE DALLE RICHIESTE DI SOSTEGNO…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute