SOLLEVI A CASA OGGI E FINISCI DAL FISIOTERAPISTA DOMANI – I SOCIAL PULLULANO DI SPOT DI APP PER ALLENAMENTI CASALINGHI: IL GIRO D’AFFARI HA RAGGIUNTO 1,2 MILIARI DI EURO. MA POCHI ASPIRANTI SPORTIVI SI RENDONO CONTO DEI PERICOLI DEGLI ESERCIZI FATTI MALE E CON UNA CATTIVA POSTURA - SPESSO SI FINISCE NELLE MANI DI ORTOPEDICI E FISIOTERAPISTI PER DISTORSIONI DEL GINOCCHIO, LUSSAZIONI DI SPALLA E…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Graziella Melina per “il Messaggero”

allenamento a casa 9 allenamento a casa 9

 

«Spendi poco o niente, ti alleni quando vuoi e in pochi giorni avrai un fisico atletico». Ma soprattutto: «per ottenere risultati eccezionali, non c'è bisogno di essere preparati». Di messaggi così allettanti, persino per i più pigri, gli smartphone ormai ne sono pieni. E se intanto i social fanno da cassa di risonanza, riproponendo allenamenti casalinghi eseguiti da sedicenti atleti, a sfregarsi in fondo le mani sono le aziende produttrici dei vari dispositivi tecnologici: secondo i dati riportati da Grand View research, nel 2022 le app di fitness hanno permesso un giro di affari di circa 1,2 miliardi di euro.

allenamento a casa 8 allenamento a casa 8

 

E per i prossimi anni le prospettive non dovrebbero deludere, visto che sono milioni gli aspiranti sportivi che scaricano le applicazioni, molte anche gratuite, o si collegano a siti internet a pagamento pur di ritrovare la forma fisica ideale stando comodamente a casa.

 

Secondo un'indagine della Federazione Italiana Fisioterapisti dello Sport (Fifs), nel 2020 il 23 per cento delle persone tra i 18 e 64 anni ha utilizzato app per allenarsi. […] non solo i risultati tanto attesi alla fine non arrivano, ma spesso capita che si finisce nelle mani di ortopedici e fisioterapisti: stando ai dati di Allianz assicurazioni circa il 30% delle distorsioni di ginocchio, il 20% delle lussazioni di spalla e il 10% delle fratture sono causate da attività sportiva "fai da te" amatoriale in ambiente domestico.

allenamento a casa 11 allenamento a casa 11

 

«Spesso l'esecuzione degli esercizi proposti nei programmi delle app non si fa nella corretta postura precisa Riccardo Torquati, presidente della Fifs E così si creano dei sovraccarichi, specialmente quando si incrementa l'intensità dell'allenamento. Senza contare che molti fanno gli esercizi a terra, magari sul parquet, piuttosto che su un tappetino idoneo […]

allenamento a casa 4 allenamento a casa 4

 

Gli aspiranti sportivi, poi, improvvisano gli esercizi in qualsiasi momento, senza preoccuparsi della fase di attivazione, cioè di preparazione all'allenamento, come denuncia Torquati, né di quella finale di scarico, cioè di stretching e di allungamento. Inutile dire che alla fine molti si ritrovano doloranti.

 

«L'attività sportiva necessita di un gesto atletico le cui caratteristiche devono essere controllate da un maestro - precisa Ezio Adriani, direttore di Traumatologia dello sport del Policlinico Gemelli di Roma Il fai da te è spesso inefficace e rischioso: da uno studio americano emerge infatti che soltanto 5 app di fitness su 165mila hanno un fondamento scientifico».

allenamento a casa 2 allenamento a casa 2

 

E le conseguenze si pagano care. «I pazienti hanno spesso tendiniti dovute per esempio al fatto che usano i pesi e impugnano il manubrio in maniera impropria. Le infiammazioni da sovraccarico sono legate ad un gesto atletico non perfetto. Se si decide poi di iniziare ad allenarsi facendo una corsetta e si arriva a fare 10 chilometri, senza aver corso mai prima così tanto, sicuramente ci si ritrova con una infiammazione. Non sono infrequenti anche le distorsioni del ginocchio». […]

allenamento a casa 5 allenamento a casa 5 allenamento a casa 12 allenamento a casa 12 allenamento a casa 1 allenamento a casa 1 allenamento a casa 3 allenamento a casa 3 allenamento a casa 10 allenamento a casa 10 allenamento a casa 6 allenamento a casa 6 allenamento a casa 7 allenamento a casa 7

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - E DIVORZIO FU! CON UN ACCORDO SULLA PROPRIETÀ DI UNA VILLA A FIESOLE, OMOLOGATO DALLA PROCURA DI FIRENZE QUESTA MATTINA, È SCESO DEFINITIVAMENTE IL SIPARIO: FRANCESCA PASCALE E PAOLA TURCI HANNO SCIOLTO LA LORO UNIONE CIVILE - ORA GLI ATTI DEL DIVORZIO VERRANNO TRASFERITI AL COMUNE DI MONTALCINO, DOVE, APPENA DUE ANNI FA. FU CELEBRATO IL “MATRIMONIO” DELL'EX FIRST LADY DEL BERLUSCONISMO CON LA CANTAUTRICE - PURTROPPO, ANCHE I MIRACOLI LESBO SONO COME QUELLI ETERO: NON DURANO. FINITA L’INIZIALE PASSIONE, DA ALMENO UN ANNO L’ALCHIMIA EROTICA TRA PAOLA E FRANCESCA ERA ALLA DERIVA CON L’ENTOURAGE DELLA COPPIA CHE SUSSURRAVA DI “CADUTA DEL DESIDERIO”, “CRISI”, “SCAZZI”, “ALLONTANAMENTI”, LITIGI E RIPICCHE. QUESTA MATTINA, L’ULTIMO ATTO…

DAGOREPORT - "BENVENUTI A PAMPLONA, TURISTI DEL CAZZO"! - CRONACHE DALLA FOLLE FESTA DI SAN FERMIN, DOVE ALLE 8 DI MATTINA MIGLIAIA DI PERSONE SCAPPANO PER QUASI UN CHILOMETRO SPERANDO DI NON FARSI INCORNARE DAI TORI: NON TUTTE CI SONO RIUSCITE, DAL 1910 IL BILANCIO DELLE VITTIME E' DI 16 PERSONE - L'ARRIVO DEI BESTIONI NELL'ARENA GREMITA DI GENTE UBRIACA CHE CANTA I RICCHI E POVERI. LE NOTTI A LUCI ROSSE DEI TURISTI AMERICANI. LA FINALE DEGLI EUROPEI IGNORATA COMPLETAMENTE ("GLI SPAGNOLI? DEI FIGLI DI PUTTANA") - VIDEO

DAGOREPORT - LA DISAVVENTURA CHE VIDE GIANNI AGNELLI E IL PLAYBOY GIGI RIZZI FINIRE PER TRE GIORNI IN UNA GALERA FRANCESE - UNA BOMBASTICA STORIA RACCONTATA DA UN EX DIRIGENTE FIAT CHE, VA AMMESSO, NON È SOSTENUTA DA UN DOCUMENTO O INDISCREZIONI GOSSIP - IL FATTACCIO AVVENNE NEL1969 A CAP FERRAT: LA TRUPPA SBRONZA E SU DI GIRI CAPITANATA DA GIGI RIZZI, RINFORZATA DALLA PRESENZA CHIC DELL’AVVOCATO, MISE SOTTOSOPRA UN NIGHT CLUB. CI VOLLE L'INTERVENTO DELLA POLIZIA PER FRENARE LA BABILONIA DEGLI "ITALIENS” - RIZZI E AGNELLI FURONO BECCATI IN POSSESSO DI DOSI DI COCAINA E FINIRONO IN GATTABUIA...

DAGOREPORT – ANCHE ROBERTA METSOLA VA IN PRESSING SU GIORGIA MELONI: LA PRESIDENTE DEL PARLAMENTO EUROPEO, RIELETTA CON UNA MAGGIORANZA RECORD DI 562 VOTI, COMPRESI QUELLI DI ECR, OGGI TELEFONERÀ ALLA DUCETTA PER CONVINCERLA A SMETTERLA DI NICCHIARE E APPOGGIARE APERTAMENTE URSULA VON DER LEYEN – LA DUCETTA È CONSAPEVOLE DELL’IMPORTANZA DI NON AUTOESCLUDERSI, MA È TERRORIZZATA DI PERDERE ECR, DALLA REAZIONE DI SALVINI PRONTO A URLARE ALL’INCIUCIO CON I SOCIALISTI E DALLO ZOCCOLO POST-FASCIO DEL SUO ELETTORATO, DA SEMPRE EURO-SCETTICO – BIDEN O TRUMP? CHIUNQUE VINCA, PER L’UE È FINITA LA PACCHIA DELLA SICUREZZA MILITARE PAGATA DAGLI USA...

DAGOREPORT – LA RESA DEI CONTI TRA BIDEN E OBAMA ARRIVERÀ A FINE LUGLIO, QUANDO SI TIRERANNO LE SOMME SULLA PENURIA DI DONAZIONI: ANCHE UN EVENTUALE SUCCESSO IN POLITICA INTERNAZIONALE (LA TREGUA A GAZA) RISCHIA DI NON ESSERE RISOLUTIVO PER “SLEEPY JOE” – I SONDAGGI CONTINUANO A FOTOGRAFARE UN TESTA A TESTA CON TRUMP: L’ATTENTATO AL TYCOON NON HA SMOSSO TROPPI CONSENSI. ORMAI L’AMERICA, SEMPRE PIÙ POLARIZZATA, RAGIONA SU ALTRI SCHEMI - IN UN PAESE CON 330 MILIONI DI ABITANTI E 450 MILIONI DI ARMI PUO' SUCCEDERE DI TUTTO…