GUBITOSI RISCHIA DI RESTARE SULLA SCALETTA DELL’AEREO – PER SALIRE A BORDO DI ALITALIA VUOLE PIU’ DELEGHE, MA ETHIAD E’ CONTRARIA – LA MEDIAZIONE DI MONTEZEMOLO (A SUO USO E CONSUMO) GIA' RESPINTA DALL'EX DIRETTORE RAI: VUOLE IL SUO POSTO E LA CLOCHE DELLA COMPAGNIA

Condividi questo articolo

Luigi Gubitosi Luigi Gubitosi

 

Dagonews

 

Butta male l’avventura di Luigi Gubitosi in Alitalia. L’ex direttore generale della Rai è pronto a salire a bordo solo a condizione di avere maggiori deleghe operative: argomento indigesto per gli uomini di Ethiad che difendono il ruolo e la posizione di ad di Cramer Ball.

cramer ball luca di montezemolo cramer ball luca di montezemolo

 

Monteprezzemolo, ben conosciuto negli Emirati, prova a fare da mediatore: come sempre a suo uso e consumo. Nella sostanza ha fatto arrivare ad Abu Dhabi la proposta: io continuo a fare il presidente, Gubitosi diventa vice presidente con deleghe sulla finanza e sul controllo di gestione, e CramerBall continua a fare l’amministratore delegato.

 

Ma lo stesso Gubitosi avrebbe respinto lo schema di Montezemolo. Sembrerebbe irremovibile: vuole fare il presidente con deleghe, anche se ciò comporta far fuori Luca Luca. 

James Hogan James Hogan

 

A questo punto, la parola passa agli Emirati. Ed al governo italiano che deve condividere o meno il piano lacrime e sangue previsto da Ball.

 

Condividi questo articolo

business