LO SBARACKATO ORMAI BUSHIZZATO FINO AL MIDOLLO MANTIENE GLI SGRAVI AI RICCHI E FA GODERE LE BORSE (VUOI VEDERE CHE COSì LO RIELEGGONO?) - TREMONTI ROSO D’INVIDIA RISPONDE AL SUO COLLEGA PRIMO DELLA CLASSE CHE AVEVA SILURATO I SUOI EUROBOND - E IL 10 ARRIVA IL COMMISSARIO REHN CON UNA DOMANDINA: MANOVRA AGGIUNTIVA, GIULIETTO? - ORO, RECORD STORICO - UNGHERIA, DOPO IL DECLASSAMENTO, GIÙ MONETA E BOND - OK AGLI 85 MLD PER L’IRLANDA - GHIZZONI: NO AD ALTRE USCITE DA UNICREDIT - HERMÈS BLINDATA ANTI-ARNAULT - CALA LA CASSA INTEGRAZIONE, IL SINDACATO: È PERCHÉ SONO FINITE LE ORE - IL BOICOTTAGGIO DI CANTONA…

Condividi questo articolo



1. BORSA: SEDUTA POSITIVA DOPO OK A SGRAVI USA, RECORD DI ORO E PETROLIO - PIAZZA AFFARI CHIUDE IN RIALZO DELLO 0,9%...
Radiocor -
La proroga per altri due anni degli sgravi fiscali Usa anche per i piu\' ricchi ha dato slancio ai listini fin dall\'inizio delle contrattazioni, nel giorno in cui l\'Irlanda presenta al parlamento nazionale il budget 2011 e l\'Ecofin ha dato il via libera agli aiuti a Dublino per 85 miliardi. A Milano il Ftse Mib ha chiudo in rialzo dello 0,9%. Nuovi record per oro e petrolio.

SCRITTASCRITTA BORSA

2. EUROBOND: TREMONTI, NON E\' NECESSARIO CAMBIARE IL TRATTATO - REPLICA A SCHAUEBLE. \'E\' UN PROBLEMA SUPERABILE\'...
Radiocor -
Non e\' necessario modificare il Trattato per creare l\'Agenzia europea del debito ed emettere eurobond. Lo ha detto il ministro Giulio Tremonti ai giornalisti al termine della riunione Ecofin. \'Cosi\' com\'e\' la proposta non presuppone la modifica del Trattato, mi sembra un argomento superabile\'. Ieri il ministro delle Finanze tedesche Wolfgang Schaueble aveva dichiarato che il lancio di Eurobond con le caratteristiche previste dalla proposta Juncker-Tremonti richiede il cambiamento del Trattato.

JunkersJunkers bacia Tremonti

3. CONTI PUBBLICI: TREMONTI, IL 10 REHN A ROMA, DA LUI RISPOSTE SU MANOVRA BIS...
(Adnkronos)
- Il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Olli Rehn, sara\' venerdi\' a Roma per un\'audizione davanti alla commissione Bilancio della Camera \"insieme a me e in quella sede avrete le piu\' ampie risposte\". Il ministro dell\'Economia Giulio Tremonti ha risposto cosi\' a chi gli chiedeva se saranno necessarie misure aggiuntive da parte dell\'Italia, dopo che la Commissione europea ha previsto un deficit sul pil nel 2012 del 3,5%, in rialzato rispetto alle previsioni del governo, che lo fissano al 2,7%. Cambiano le prospettive alla luce di queste nuove cifre? \"Non lo so, vedremo\", ha tagliato corto Tremonti.

WolfgangWolfgang Schauble e Giulio Tremonti

4. ORO: AGGIORNA MASSIMO STORICO A 1.428,15 DOLLARI L\'ONCIA - ARGENTO AI MASSIMI DA 30 ANNI...
Radiocor
- Non si arresta la corsa dell\'oro, che per il secondo giorno consecutivo fa segnare un nuovo top storico spinto dagli acquisti dei fondi che lo scelgono come valore difensivo in vista di nuovi interventi della Fed a sostegno dell\'economia. La consegna spot ha fatto segnare un massimo a 1.428,15 dollari l\'oncia, mentre il contratto a febbraio si e\' attestato a 1.426,8, in aumento di 10,7 dollari rispetto a ieri. Ben comprato anche l\'argento che ha aggiornato il massimo degli ultimi 30 anni per il settimo giorno consecutivo.

5. UNGHERIA: GIU\' MONETA E TITOLI STATO...
(ANSA
) - Fiorino e titoli di Stato in caduta dopo che l\'agenzia di rating Moody\'s ha declassato ieri di due gradi il debito dell\'Ungheria, abbassandolo nella categoria Baa3. Il cambio e\' arrivato a 285 fiorini contro un euro.

ConferenzaConferenza del governo irlandese

L\'agenzia oggi, in conseguenza ha degradato anche otto banche commerciali, le piu importanti, salvo la Cib, filiale di Banca Intesa. Il governo conservatore persegue una politica monetaria di misure temporanee anziche\' avviare interventi strutturali, sottolineano gli esperti.

6. IRLANDA: OK ECOFIN AL PIANO DI AIUTI DA 85 MILIARDI...
Radiocor
- L\'Ecofin ha dato il via libera al piano di aiuti all\'Irlanda per 85 miliardi, comprensivo dell\'apporto del Fondo monetario internazionale. Lo hanno indicato fonti Ue.

7. BANCA SARA: PROMOTORI FINANZIARI PRONTI A PRESENTARE UN\'OFFERTA - NEI GIORNI SCORSI PROROGATA ESCLUSIVA A FIDEURAM...
Radiocor -
Si allarga il numero dei pretendenti per Banca Sara. Mentre Fideuram ha ottenuto nei giorni scorsi una proroga dell\'esclusiva fino alla meta\' di dicembre, il Comitato promotori finanziari dell\'istituto e\' pronto a presentare un\'offerta all\'azionista Sara Assicurazioni se le trattative non dovessero andare in porto.

\'A noi Banca Fideuram va benissimo perche\' si tratta della prima banca italiana e perche\' l\'a.d. Matteo Colafrancesco e\' un manager di grande esperienza nel settore\', tiene a precisare in un colloquio con Radiocor, Nicola Scambia, presidente del comitato che riunisce un centinaio dei 450 promotori di Banca Sara. Ma se non si raggiungesse l\'intesa i promotori sono disponibili a fare la loro parte diventando azionisti della banca fino al 35-40%.

8. BANCHE UE: REHN, STRESS TEST PIU\' \'DURI\' DA FEBBRAIO - NECESSARIO VALUTARE ANCHE LA LIQUIDITA\'...
Radiocor
- Comincera\' in febbraio il nuovo ciclo di stress test bancari in Europa. Lo ha confermato oggi il commissario europeo agli affari economici Olli Rehn, che ha parlato di prove di resistenza \'piu\' dure\' di quelle di quest\'anno. Rehn ha detto che \'sara\' necessario includere nei test bancari la valutazione sulla liquidita\'\'.

FEDERICOFEDERICO GHIZZONI

9. UNICREDIT: GHIZZONI, NO ALTRE USCITE...
(ANSA)
- \'Certo, siamo sereni sulla governance\'. Cosi\' Federico Ghizzoni, amministratore delegato di Unicredit , ha risposto ad una domanda sulle indiscrezioni che parlano di un difficile momento nel gruppo dopo l\'uscita di Alessandro Profumo e le dimissioni di altri dirigenti. Ci saranno altre dimissioni? gli e\' stato chiesto. \'No\', ha replicato il banchiere a margine della prima della Scala.

10. CASSA INTEGRAZIONE, PRIMO CALO A NOVEMBRE...
Dal \"Corriere della Sera\"
- Per la prima volta dall\'inizio della crisi calano le ore autorizzate di cassa integrazione: 90 milioni a novembre contro i 98 milioni dello stesso mese del 2009, l\'8,04% in meno. Ma se il confronto si fa sui primi 11 mesi dell\'anno, l\'aumento è del 37,8%: un miliardo 117 milioni di ore contro 810 milioni nello stesso periodo del 2009. Il 2010 segnerà quindi il nuovo record della cig, avendo già spazzato via quello dello scorso anno (918 milioni di ore).

Il buon andamento di novembre è dovuto alla riduzione della cassa integrazione ordinaria, quella per cali momentanei della produzione (20 milioni di ore contro i 50 del novembre 2009) mentre la cig straordinaria, alla quale si ricorre per crisi e ristrutturazioni aziendali, è salita del 36% (da 28 a 39 milioni di ore) e quella in deroga (si applica alle piccole imprese e ai settori prima esclusi) del 56% (da 20 a 31 milioni di ore). Secondo il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, i dati dicono che la ripresa «è in atto, soprattutto nell\'industria». Per la Cgil, invece, i dati sono tutti negativi, perché il calo della cassa ordinaria è dovuto al fatto che «finiscono le ore a disposizione delle aziende».

11. HERMÈS, GLI EREDI SI BLINDANO CON LA HOLDING ANTI-ARNAULT...
S. Mon. per il \"Corriere della Sera\" -
Dopo un mese e mezzo di riflessioni e tentennamenti, la famiglia Hermès ha forse trovato il modo per opporsi in modo definitivo alla scalata - sempre negata e per questo ancora più temuta - da parte della Lvmh di Bernard Arnault. I circa 60 eredi del sellaio Thierry Hermès daranno vita a una holding che riunirà più del 50% del capitale, e che «beneficerà di un diritto di preferenza sulle azioni che restano sotto il controllo diretto della famiglia».

HermesHermes

La speranza è blindare il 73,4% di Hermès oggi in possesso degli eredi, e impedire che Arnault, l\'uomo più ricco di Francia, riesca a giocare sulle divisioni famigliari sotterranee per rastrellare altre quote oltre al 17,1% annunciato con grande clamore lo scorso 23 ottobre. Se i tre rami famigliari Dumas, Puech e Guerrand sembrano oggi soddisfatti, meno lo sono gli azionisti di minoranza. La mossa della Lvmh, il numero uno mondiale del lusso, aveva fatto salire ancora di più un titolo già in ascesa, fino a fargli superare quota 200 euro; ieri, dopo l\'annuncio della holding, il titolo Hermès ha perso invece il 4 per cento scendendo a 144 euro. Qualcuno stava meglio quando Arnault faceva paura.

BernardBernard Arnault

12. UN PATTO TRA GIORNALI ONLINE...
Dal \"Corriere della Sera\"
- Cinque quotidiani francesi («Les Echos», «L\'Equipe», «Le Figaro», «Libération», «Le Parisien») e tre settimanali («Le Nouvel Observateur», «Le Point», «L\'Express») contro lo strapotere di Apple e Google sull\'informazione online. Le otto testate («Le Monde» per ora non ha aderito) lanciano una propria piattaforma, «e-Press Premium», operativa dalla primavera, che dovrebbe centralizzare l\'offerta delle singole testate, consentire l\'acquisto di un solo esemplare o di singoli articoli attraverso un sistema di micropagamenti o la sottoscrizione di abbonamenti. «Una questione di sopravvivenza» l\'ha definita Frédéric Filloux, amministratore delegato del consorzio.

AlitaliaAlitalia

13. ALITALIA: IN GAZZETTA DECRETO PER SCAMBIO AZIONI CON TITOLI STATO...
(Adnkronos)
- Procede l\'iter per lo scambio fra titoli Alitalia e titoli di Stato. Il 3 dicembre e\' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale emanato il 25 novembre 2010, che ha disposto l\'emissione di Titoli di Stato da assegnare ai risparmiatori aderenti allo scambio. I titoli di Stato, emessi per un ammontare complessivo di 312,91 mln, saranno a breve attribuiti, per il tramite della Banca d\'Italia, agli intermediari finanziari, che provvederanno, a loro volta, ad assegnarli agli aventi diritto sulla base delle indicazioni fornite dallo stesso Ministero.

14. ALITALIA: SINDACATI, AZIENDA PUNTA TAGLIO 1.000 ADDETTI CON CIGS E OUTSOURCING...
(Adnkronos)
- Alitalia punta a ridurre il proprio organico di 1.000 addetti di terra entro il prossimo mese di giugno. Di questi 1.000 per circa 700 unita\' sarebbe prevista il ricorso alla cassa integrazione straordinaria per 7 anni su base volontaria mentre oltre 250 lavoratori sarebbero interessati dalle operazioni di esternalizzazioni delle attivita\' di scalo in alcuni aeroporti italiani. Sara\' questo l\'effetto delle misure di efficientamento e riorganizzazione che l\'azienda intende mettere in campo per perseguire, anche attraverso questa leva, l\'obbiettivo del pareggio di bilancio. A indicare il percorso che la compagnia intende percorrere, sono stati i rappresentanti di Alitalia nel corso di un incontro con le segreterie nazionali e regionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil trasporti e Ugl.

EricEric Cantona nel film di Ken Loach

15. BANCHE: GOVERNATORE BANCA BELGIO, APPELLO CANTONA? CAPISCO RISENTIMENTO
(Adnkronos)
- A sorpresa, il governatore della Banca centrale del Belgio, Guy Quaden, sostiene di comprendere l\'appello di Eric Cantona a ritirare oggi tutto il denaro dagli istituti di credito per far crollare il sistema. In un\'intervista alla radiotelevisione belga Rtbf, poche ore dopo che i vertici dell\'Ue avevano definito \"irresponsabile\" l\'iniziativa dell\'ex calciatore del Manchester United, Guy Quaden ha dichiarato: \"Nessuno deve augurarsi il crollo del sistema bancario\". Cio\' premesso, il governatore della Banca centrale del Belgio ha detto tuttavia di percepire nell\'appello di Cantona \"un grado di animosita\' della popolazione nei confronti dei banchieri, a seguito delle sciocchezze fatte da alcuni di loro\". Animosita\' e risentimento che ha lasciato intendere di capire.

16. BANCHE: L\'UE CONTRO ERIC CANTONA, SUO APPELLO IRRESPONSABILE - REHN, PIU\' BRAVO COME GIOCATORE CHE COME ECONOMISTA...
(Adnkronos) -
Cartellino rosso contro Eric Cantona. L\'Unione Europea bolla come \"irresponsabile\" l\'appello dell\'ex calciatore del Manchester United, che ha chiesto ai cittadini di ritirare oggi tutto il loro denaro dalle banche per far crollare il \"sistema\". \"Ho sentimenti diversi nei confronti del settore finanziario - ha detto ieri a tarda sera il ministro delle Finanze lussemburghese e presidente dell\'Eurogruppo Jean-Claude Juncker, al termine della riunione dei colleghi dell\'area euro - ma trovo che l\'operazione (di Cantona, ndr) sia totalmente irresponsabile\".

GiancarloGiancarlo Abete Lega Calcio

Nel premettere di essere un tifoso del Manchester United, il commissario europeo agli Affari economici e monetari, Olli Rehn. ha tuttavia anche lui bocciato l\'iniziativa del calciatore francese. \"Penso che Cantona sia piu\' bravo come giocatore che non come economista\".

17. CALCIO: FIGC ALZA VOCE SU CONTRATTO, \'FUORI ROSA\' E\' SOLO PARAVENTO...
(Adnkronos)
- Basta giocare su piu\' tavoli, basta nascondersi dietro il \"paravento\" dei fuori rosa. Il contratto va fatto perche\' e\' previsto dalla legge e se l\'accordo non uscira\' dall\'ennesimo incontro ad oltranza convocato per domani la Figc e\' pronta ad andare avanti sulla strada tracciata dall\'Alta Corte, diffida e commissariamento della Lega A compresi. Giancarlo Abete alza la voce e richiama i rappresentanti dei club e dell\'Assocalciatori \"ad un forte senso di responsabilita\'\".

18. ENERGIA: ANTITRUST AVVIA ISTRUTTORIA NEI CONFRONTI ESTRA RETI...
(Adnkronos)
- L\'Autorita\' Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di avviare un\'istruttoria per verificare se le societa\' Estra Reti Gas, concessionaria uscente del servizio di distribuzione del gas nel Comune di Prato, e la controllante Estra, abbiano abusato della loro posizione dominante, rifiutandosi di fornire al Comune le informazioni necessarie alla predisposizione del bando di gara per l\'affidamento del servizio. E\' quanto rende noto l\'Antitrust in un comunicato.

19. TRASPORTO PUBBLICO REGOLARE IL 9-10/12...
(ANSA)
- Trasporto pubblico regolare il 9 e 10 dicembre. Il ministro Matteoli ha emesso un\'ordinanza con cui \'ha differito ad altra data lo sciopero del personale addetto alle attivita\' del trasporto ferroviario ed ai servizi accessori\'. Lo sciopero dei treni era stato programmato dalle 21 del 9 dicembre alle 21 del 10 dicembre mentre quello del trasporto pubblico locale, dalle 00.01 alle 23.59 del 10 dicembre, indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti, Orsa, Faisa e Fast-Confsal.

LogoLogo \"Citigroup\"

20. MERCATO VEICOLI COMMERCIALI -28% SU 2007...
(ANSA) -
\'Per la fine dell\'anno ci si attende un mercato poco sopra i livelli del 2009, il che significa, comunque, un calo del 28% sul 2007 e che sarebbe stato sicuramente in flessione senza l\'\'effetto incentivi\' percepito ancora nel primo trimestre dell\'anno\'. E\' il commento di Eugenio Razelli, presidente dell\'Anfia, sull\'andamento del mercato dei veicoli commerciali a novembre.

21. CITIGROUP: TESORO CEDE QUOTA RESTANTE...
(ANSA)
- Il Tesoro Usa vende il restante 7% in Citigroup per 10,5 miliardi di dollari, avviandosi cosi\' in modo deciso a uscire dalla banca dopo i 45 miliardi in aiuti concessi nel 2008. Con la vendita salgono a 12 miliardi di dollari i guadagni ottenuti dai contribuenti con Citigroup, che ha ancora 301 miliardi di dollari di garanzie pubbliche sugli asset piu\' rischiosi. La vendita \'e\' una pietra miliare per il governo e Citigroup\' osserva James Angel, professore della Georgetown University.

 

 

 

Condividi questo articolo

business

MA INSOMMA, COSA HA DECISO LA CONSOB SULLE LISTE DEI CDA? - ANCHE SE IL RICHIAMO DELLA COMMISSIONE CHE VIGILA SULLA BORSA VALE PER L’INTERO MERCATO, È DIFFICILE NON NOTARE ANALOGIE TRA LA BOZZA E L’ITER PREDISPOSTO DA GENERALI PER IL RINNOVO DEL BOARD - DI FATTO, L’AUTHORITY DILATA I TEMPI DEL CONFRONTO E NON BOCCIA DI PER SÉ LA LISTA DEL CONSIGLIO USCENTE, ANCHE SE PONE ALCUNI PALETTI - IL NODO È SEMPRE LO STESSO: LA RICONFERMA AL VERTICE DEL LEONE DI DONNET, CHE CALTAGIRONE E DEL VECCHIO VOGLIONO SILURARE...