cafonal

MATTEO SALVINI AL PAPEETE UN ANNO DOPO

"1994" SECRETS! “NON MI DIMETTO, NON MI DIMETTERO’ MAI”: I NUOVI EPISODI DELLA SERIE CON BERLUSCONI FURIOSO AL G8 DI NAPOLI - SU "SKY" DAL 4 OTTOBRE IL CAPITOLO FINALE DELLA TRILOGIA CON STEFANO ACCORSI E MIRIAM LEONE - IL PRODUTTORE LORENZO MIELI: “CON GLI SCENEGGIATORI ABBIAMO INCONTRATO A PRANZO BERLUSCONI. DA PARTE SUA NESSUNA INGERENZA, NÉ PRESSIONI. CI HA RACCONTATO TANTI ANEDDOTI. È STATO ELEGANTE” – LE FOTO DELLA PRESENTAZIONE ALLA STAMPA CON MIRIAM LEONE VERSIONE BLONDIE GIRL – VIDEO

DANDOLO FLASH! ECCO LE PRIME IMMAGINI DEL MATRIMONIO DI ELEONORA DANIELE - DOPO 16 ANNI DI FIDANZAMENTO OGGI POMERIGGIO LA CONDUTTRICE RAI È CONVOLATA A NOZZE CON GIULIO CESARE TASSONI A ROMA, NELLA BASILICA DI SAN GIOVANNI BATTISTA DEI FIORENTINI – LUI, DI ORIGINI NOBILI, E’ UN IMPRENDITORE DEL SETTORE FARMACEUTICO – TRA GLI INVITATI SIMONA VENTURA COL COMPAGNO GIOVANNI TERZI, LA GNOCCHISSIMA SAMANTHA DE GRENET, CORINNE CLERY, BEPPE CONVERTINI, MAURIZIO MATTIOLI E ANGELO PERRONE – IL BACIO DELLA CUCINOTTA

CAFONAL – DESTRA, SINISTRA, CENTRO, ISOLE COMPRESE, PER LA FESTA DEGLI 80 ANNI DI PAOLO CIRINO POMICINO – ATTOVAGLIATI COMBATTENTI E REDUCI DELLA PRIMA E SECONDA REPUBBLICA: DA GIANNI LETTA A PADELLARO, DA FORMICA A BAUDO, DA GIULIANO FERRARA A GAMBERALE – INTERVISTA: “LA POLITICA È UNA SCIENZA ESATTA, C'È UN RAPPORTO PRECISO DI CAUSA ED EFFETTO. MA QUI DOMINA L'IGNORANZA. UN DISASTRO - NELLA PRIMA REPUBBLICA IL TRASFORMISMO NON C'ERA. UNO SOLO, FRANCO BASSANINI, PASSÒ DAI SOCIALISTI ALL' OPPOSIZIONE: E FU PURE SCHIAFFEGGIATO IN TRANSATLANTICO” - VIDEO

CAFONALONE CONVERTINI - PURE VALERIA MARINI (CON LA MAMMA) SI È SCAPICOLLATA AL COMPLEANNO DEL ''PUROSANGUE DI MARTINA FRANCA'' (CON LA MAMMA) CHE HA FESTEGGIATO I 48 ANNI IN UNA SERATA CON PIÙ FOTOGRAFI CHE CAMERIERI, SEGNO DEL MOMENTO DI POTERE TELEVISIVO - ECCO LE SIGNORE DEL DAY-TIME ESTIVO: MARZOLI, MARANGONI E BISTI. POI LA SOTTOSEGRETARIA ALLA CULTURA BORGONZONI, GIAMPIERO INGRASSIA, EVA & IMMA, CALDONAZZO, STRABIOLI, CUCUZZA, GORIA, MIRIANA TREVISAN, VARRIALE, JOSEPHINE ALESSIO

“QUANDO BISOGNAVA DECIDERE SE OPPORSI ALL’OCCUPAZIONE NAZISTA BADOGLIO DORMIVA” – IN UN LIBRO LA VICENDA DEI MESI TERRIBILI DELL’OCCUPAZIONE TEDESCA DI ROMA: LA PRESENTAZIONE ALL’ANIENE CON MALAGO’ E MONTEZEMOLO (CHE HA RICORDATO LE GESTA DI SUO ZIO “MORTO DA EROE ALLE FOSSE ARDEATINE”) – IL PENSIERO DI GIANNI LETTA (CHE NON ERA PRESENTE) SUL LIBRO E LA FORZA DEI ROMANI CHE “CONSERVANO SEMPRE UNA USCITA DI SICUREZZA RISPETTO AL TOTALITARISMO DI QUALSIASI POTERE”