1. COSA CI FANNO TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE PAOLA SEVERINO E CLAUDIO SCAJOLA, GIULIO TREMONTI E MASSIMO PONZELLINI, GIANNI DE MICHELIS E GREG & LILLO, BERTINOTTI E GIULIA BONGIORNO, MARISELA FEDERICI E GINEVRA ELKANN, GIOVANNI VALENTINI E CARLO ROSSELLA, IL CARDINALE GIOVAMBATTISTA RE E VALERIA MARINI? 2. TRANQUILLI: NEI SALONI AFFRESCATI DAI CARRACCI DI PALAZZO FARNESE è ANDATO IN SCENA “LA GRANDE BELLEZZA” DE’ NOANTRI: UN MISCHIONE CHE NON DISTINGUE UN AMBASCIATORE DA UN COMICO, NON SEPARA UNA SHOWGIRL DA UNA SANTA EMINENZA PAPALINA 3. TUTTA COLPA DI UNA SERATONA DI BENEFICENZA DEGLI AMICI DELLA LEGION D’HONNEUR

Condividi questo articolo


  • Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

    Valeria MariniValeria Marini

    Roberta Petronio per "Il Messaggero"

    Appuntamento charity di caratura internazionale a Palazzo Farnese. In una serata d'estate perfetta e luminosa, l'ambasciata di Francia ha stretto una liaison benefica con la Maison Cartier e con l'associazione dei membri della Légion d'Honneur per supportare il progetto di Dynamo Camp. L'iniziativa, inserita nella rete internazionale di camp fondati 25 anni fa da Paul Newman, nasce per offrire periodi di vacanza a bambini affetti da patologie gravi e croniche.

    Valeria MariniValeria Marini

    Il risultato è una serata scintillante, di grande eleganza e atmosfera, il massimo per raccogliere i fondi necessari all'organizzazione dei prossimi appuntamenti di terapia ricreativa. Ieri sera oltre 700 invitati sono stati protagonisti di una straordinaria cena di gala benefica. Dalla marchesa Cristina Pucci a Marisela Federici, da Anna Fendi al ministro della Cultura Massimo Bray, tutti si sono ritrovati all'ora dell'aperitivo nel cortile e nel giardino del Palazzo, accolti dall'ambasciatore di Francia Alain Le Roy con la moglie Anne.

    Nel parterre imprenditori, ambasciatori, esponenti del mondo politico e della cultura, volti noti dell'alta società romana e milanese, hanno incontrato i grandi promotori dell'evento, vale a dire il presidente dell'associazione dei Membri della Lègion d'Honneur Mario d'Urso, il direttore generale di Cartier Italia François-Marc Sastre, e l'ambasciatore Le Roy.

    Stefania FidottiStefania Fidotti

    Nel rendez-vous da capogiro, ci sono il presidente onorario di Cartier Franco Cologni, Mafalda d'Assia e Soledad Twombly, Paola Severino con il marito Paolo Di Benedetto, Luigi e Raffaella Chiariello, Alain Elkann, Ginevra Elkann con il marito Giovanni dell'Aquila d'Aragona, il conte Gelasio Gaetani Lovatelli d'Aragona, Gabriele Galateri di Genola, Giulio Tremonti, Luigi Abete, Idris e Annamaria di Libia, Raffaele Curi, Aurelio De Laurentiis, Maria Pia Fanfani, Fausto e Lella Bertinotti, Marilena Francese, Guya Sospisio, Marta Brivio Sforza e la stilista Luisa Beccaria, Gabriella Farinon, Sonia Raule, Giulia Bongiorno, Irene Ghergo, Gianni De Michelis, Claudio Scajola, Valeria Marini e molti altri. Henry Kissinger, l'ospite d'onore del gala, attesissimo, non arriva. Per la nobiltà romana ecco i principi Elettra Marconi, Domenico Napoleone e Martine Orsini, Guglielmo Giovanelli Marconi, Olimpia Colonna e Jonathan Doria-Pamphilj, e poi il barone Gino Coppa Solari.

    Cena placée al piano nobile, i tavoli occupano il magnifico Salone d'Ercole, la splendida Galleria dei Carracci, e le altre Gallerie. Per il dopocena si torna in giardino, musica sotto le stelle.

     

    Sonia RauleSonia Raule

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    COLPO DI SCENA NEL CASO MARCO BELLAVIA CHE POTREBBE RIENTRARE NELLA CASA DEL "GF VIP": “STO BENE, AVEVO BISOGNO DI RIORDINARE LE IDEE” (MA COME, DOPO TUTTO IL BULLISMO-GATE, LE FACILI INDIGNAZIONI E LE ESPULSIONI?) - L’EX CONCORRENTE INTERVIENE SU INSTAGRAM. E SUL RIENTRO NELLA CASA PARLA IL SUO MANAGER: “NON LO ESCLUDE, SI STA RIPRENDENDO, ORA DEVE PENSARE ALLA SUA SALUTE. PRIMA DI ENTRARE AL “GF VIP” MARCO NON ERA DEPRESSO, HA SUPERATO TUTTI I TEST ATTITUDINALI E...” – VIDEO

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

    viaggi

    salute