LA SOZZANI CHIAMA, MILANO RISPONDE: TUTTI A BACIARE LA PANTOFOLA DI ANNA WINTOUR - TOCCATA E FUGA PER ARMANI (ALLE 21 A CASA) - AFEF È ENTRATA (GIUSTO PER LE FOTO) E USCITA - MIUCCIA PRADA, CHE METTENDO DA PARTE LE SUE IDEE POLITICHE DI SINISTRA, SI È INTRATTENUTA COL SINDACO LETIZIA MORATTI - FRANCA SOZZANI COL SUO BOY-TOY ALAIN ELKANN - LE 'VOGUETE' MARGHERITA MISSONI E FRANCESCA VERSACE - ROBERTO CAVALLI SCEGLIE COME BADANTE A CARO PREZZO LA SVALVOLATA COURTNEY LOVE -

Condividi questo articolo


  • Il Vetriolo per Bookmoda (http://www.bookmoda.com/?p=204)

    Donatella VersaceDonatella Versace Eleonora AbbagnatoEleonora Abbagnato

    A sorpresa è arrivato con Courtney Love in versione biondo-cicciolina. Così, Roberto Cavalli si è guadagnato il trofeo di super star della festa a Villa Reale, con cui Franca Sozzani ha lanciato il sito della sua testata on line www.vogue.it. Alla serata che ha illuminato l'intera facciata del monumento storico di Milano, hanno "sfilato" tutte le più grandi firme del made in Italy.

    A partire da Miuccia Prada, che mettendo da parte le sue idee politiche di sinistra, si è intrattenuta col sindaco Letizia Moratti. Magari gli stilisti si sono fermati pochi minuti: Armani si è ritirato alle 21 e poco dopo Dolce e Gabbana sono corsi a fare il fit della sfilata. Mentre, Afef è entrata (giusto per le foto) e uscita.

    Nessuno, però è voluto mancare all'appuntamento di "Sua Editoria": come sempre, la vera ed unica festa della moda italiana che potrebbe anche essere la prima della campagna elettorale di Franca Sozzani 4 president della Camera. Le vecchie generazioni dello stile si sono incrociate alle nuove: le cosiddette "voguette" come Margherita Missoni e Francesca Versace in canotta di maglia d'acciaio della maison, scaldata dall'amichevole abbraccio di Geronimo La Russa.

    Anna PiaggiAnna Piaggi Courtney LoveCourtney Love

    Allo show non sono mancati anche personaggi poco "vogue-ing". Uno per tutti: Leolino Bongiorno, figlio del compianto Mike, con una pettinatura cotonata come quella della Moratti e colpita dal sole, quanto la chioma di Enzo Paolo Turchi. Tanto, il mondo del web condivide per definizione.

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

    viaggi

    salute