GLI ANGELUCCI STRAPPANO DAVIDE VECCHI AL ''FATTO QUOTIDIANO'' E LO METTONO A DIRIGERE I ''CORRIERINI'', I QUOTIDIANI DI AREZZO, SIENA, UMBRIA, VITERBO E RIETI, FINORA DIRETTI DA BECHIS (CHE VA AL 'TEMPO' AL POSTO DI CHIOCCI, CHE VA ALL'ADNKRONOS) - VECCHI È ESPERTO DI RENZI E SALVINI (QUERELATO 7 VOLTE, TUTTE PERSE), HA FATTO SCOOP SU RUBY, BABBO RENZI/LOTTI E DAVID ROSSI. PERUGIA, SIENA E AREZZO SONO ''ROBA SUA''...

-

Condividi questo articolo

davide vecchi col suo libro davide vecchi col suo libro

Dagonews

 

Colpo degli Angelucci che strappano a Travaglio e al Fatto uno dei loro inviati di punta per mandarlo a dirigere i Corrierini in città dove ha fatto molte inchieste: da David Rossi e Mps fino a Boschi senior e banca Etruria. A dirigere i cinque Corriere (Siena, Arezzo, Umbria, Viterbo, Rieti) al posto di Franco Bechis andrà Davide Vecchi, autore del libro inchiesta di Chiarelettere "David Rossi, il suicidio imperfetto" che ha svelato tutti i buchi dell'indagine.

davide vecchi con antonio padellaro davide vecchi con antonio padellaro

 

Vecchi per il Fatto ha portato notizie per anni. Dal caso Ruby fino a Consip (suo l'interrogatorio in esclusiva di Lotti e sua la notizia dell'indagine su papà Renzi). Era il renzologo per antonomasia: ha scritto due libri sempre per Chiarelettere dedicati all'ascesa renziana negli anni in cui il rottamatore di Rignano era adulato: l'Intoccabile nel 2014 e Il prezzo del potere nel 2016.

 

Al Fatto Vecchi lascia un buco sul fronte giudiziaria/politica e inchieste, ma forse anche la nuova linea politica ha avuto un ruolo in questo cambio di testata. Esperto anche di Lega (Salvini lo ha querelato sette volte perdendo tutte sempre) Vecchi torna a Perugia dove aveva mosso i primi passi alla cronaca locale del Messaggero (Wikipedia dixit).

marco lillo saluta davide vecchi marco lillo saluta davide vecchi

 

Gli Angelucci vogliono continuare a investire nei corrierini e rilanciare le edizioni locali: la raccolta pubblicitaria sfiora i 4 milioni annui e le zone di Siena, Perugia e Arezzo, in particolare, sono ben conosciute da Vecchi. Bechis tornerà entro fine mese a Roma per dirigere Il Tempo al posto di Chiocci che andrà alla direzione dell'Adnkronos.

carlo freccero marco lillo davide vecchi antonio padellaro e augusto minzolini carlo freccero marco lillo davide vecchi antonio padellaro e augusto minzolini CORRIERE DI SIENA DIRETTO DA BECHIS CORRIERE DI SIENA DIRETTO DA BECHIS Angelucci Angelucci antonio angelucci (7) antonio angelucci (7) franco bechis franco bechis gianmarco chiocci gianmarco chiocci davide vecchi il suicidio imperfetto di david rossi davide vecchi il suicidio imperfetto di david rossi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

CI VUOLE UNA FACCIA DA DE BENEDETTI PER DIRE “LE ELITE FACCIANO AUTOCRITICA” (IL MEA CULPA E’ SEMPRE DEGLI ALTRI…) - E INFATTI L’INGEGNERE LO DICE: “NEGLI ULTIMI 20 ANNI SIAMO STATI TUTTI TROPPO INNAMORATI DELLA GLOBALIZZAZIONE E DELLE TECNOLOGIE. TENENDO IN SCARSA CONSIDERAZIONE I DANNI CHE QUESTA COMBINAZIONE DI FATTORI AVREBBE AVUTO SULLA CLASSE MEDIA E SUI LAVORATORI. POLITICAMENTE, LA RESPONSABILITÀ È DA ATTRIBUIRE A BLAIR E AL BLAIRISMO CHE HA CONTAGIATO LA SINISTRA EUROPEA…”

business

cronache

sport

BIELSA-SPY – IL TECNICO DEL LEEDS, NOTO COME “EL LOCO”, AMMETTE: “HO SPIATO TUTTI GLI AVVERSARI MA NON C’E’ NULLA DI ILLEGALE” – L’ALLENATORE ARGENTINO ERA STATO CRITICATO PER AVER INVIATO UN MEMBRO DEL SUO STAFF AD OSSERVARE L’ALLENAMENTO DEL DERBY COUNTY: “IL MIO COMPORTAMENTO NON VIOLA NESSUNA LEGGE. E’ UN NORMALE MODO PER CONOSCERE GLI AVVERSARI"- CHI E' E CHI SI CREDE DI ESSERE BIELSA, L'UOMO CHE LOTITO LIQUIDO' COSI': "SE LUI E' 'LOCO', IO SONO PIU' MATTO DI LUI"

cafonal

ULTRACAFONAL - IL NUOVO POTERE? MA DE CHE'! ASSOMIGLIA MOLTO A QUELLO DI UNA FESTA DE' NOANTRI! LE FOTO DELLA SERATA ORGANIZZATA DALLA CHIRICO, STARRING SALVINI, BOSCHI, MAGISTRATI, POLITICI, GIORNALISTI, INDUSTRIALI E FANCAZZISTI VARI. PRESENTE IL MOROSO MONTEZEMOLO. LEI: ''UN AFFETTO SINCERO, CON LUI NON MI ANNOIO. IL SESSO CON GLI UOMINI OVER...'' -  I TAVOLI COSTAVANO 6MILA EURO, UN BEL GETTONE. PIÙ CHE PER RIFORMARE LA GIUSTIZIA, SERVIVA PER INCONTRARE I NOMI GIUSTI: ECCOLI - AVEVA RAGIONE ALESSANDRO DI BATTISTA: UNA SERATA DA MALAGÒ! CON IN PIU' BRIATORE, PRESTA, BOCCIA, TRONCHETTI, CAIRO, ECC… – VIDEO

viaggi

salute