1. "MAMMA MIA, MA COME FA A TROMBARSI QUELLA?", È LA DOMANDA PIÙ POSTATA A COMMENTO DELLE NEWS SULLA COPPIA "SCANDALO" D’ITALIA, SIMONE COCCIA COLAIUTA, SPOGLIARELLISTA E CONCORRENTE DEL NUOVO “GRANDE FRATELLO” E STEFANIA PEZZOPANE, DEPUTATA DEL PD

2. LUI HA SBANDIERATO IL PRIMO INCONTRO HOT: "L’HO BUTTATA SUL LETTO E DAJE TUTTA, E PER TRE VOLTE! S’È SCIOLTA COME UN GHIACCIOLO". EPPURE TUTTI A MUGUGNARE CHE LEI SIA ALTA 150 CENTIMETRI E LUI 183, CHE STEFANIA SIA POCO "AVVENENTE". BARBARA COSTA: "MA UNA DONNA AGÉE NELLA NOSTRA SOCIETÀ NON HA DIRITTO AL SESSO? LE SUE RUGHE, IL SUO SENO NON PIÙ FLORIDO, LE SUE CURVE SPIANATE, SBARRANO LA STRADA AI SUOI ORGASMI?" 


LO SCRITTORE CON LA PISTOLA – LO SFOLGORANTE NUOVO ROMANZO DI AURELIO PICCA SU ROMA DOVE ‘’I CRIMINALI E GLI ARTISTI SONO UNA COSA SOLA. FEROCI, SPIETATI, NUDI, ESTREMI, SENZA PAURA PRONTI A MORIRE PER CERCARE L’ASSOLUTO” - “ADESSO ROMA È PIENA DI CRIMINALI IN PANTOFOLE, INCIVILITI; TIPI CHE, SE DEVONO FARE IL LAVORO SPORCO, LO FANNO FARE ADDIRITTURA AI POLITICI. SONO IDENTICI AI PRETI PEDOFILI. INVECE I CRIMINALI E GLI ARTISTI DI QUELLA ROMA, ERANO PAGANI E CRISTIANI INSIEME. UCCIDEVANO PERCHÉ CONTRO IL MONDO’’

IL CINEMA DEI GIUSTI - "STA FESTA MI HA PROPRIO CAGATO IL CAZZO". "LO SENTI O NON LO SENTI L'ODORE DELLA MIA FIGA?". ECCOLO IL BERLUSCONI DI PAOLO SORRENTINO, ANCHE SE IN QUESTO LO VEDIAMO SOLO NELLA MEZZ'ORA FINALE. QUESTO ‘LORO 1’ È TOTALMENTE DOMINATO DALLA FIGOMANIA BERLUSCONIANA CHE DIVENTA FIGOMANIA DEL FILM E DALLA COPPIA SCAMARCIO-AXEN E DAL LORO DESIDERIO, ATTRAVERSO LO SMERCIO E L'ESIBIZIONE DI FIGA, DI CONOSCERE SILVIO, CIOÈ LUI E DI DIVENTARE COME LORO, CIOÈ QUELLI CHE  CONTANO. COME FOSSIMO IN UN FILM DI LANDO BUZZANCA'' - TRAILER