1. OGGI È LABOR DAY, CHE IN AMERICA CHIUDE UFFICIALMENTE L’ESTATE. MA COME SI SONO GODUTI LA STAGIONE I CAZZONI DI LOS ANGELES? DRIVE-IN TOPLESS, CIRCO SEXY, FESTIVAL FROCIO-METALLARI, BICICLETTATE NUDI, FESTE IN MUTANDE, MOTO-LAVAGGI IN BIKINI
2. LA SEX COACH SIENNA SINCLAIRE HA MESSO IN PIEDI UN “TOPLESS DRIVE-IN” DOVE LE SPETTATRICI DOVEVANO PRESENTARSI A TETTE AL VENTO, E UN “NAUGHTY CIRCUS” DOVE ACROBATI, MAGHI ED EQUILIBRISTI ERANO BELLISSIME RAGAZZE NUDE IN STILE VAUDEVILLE
3. GLI AMANTI DEI MASCHIONI E DEL CUOIO SI SONO RITROVATI AL FESTIVAL DI SILVER LAKE, MENTRE I FAN DI ‘SAILOR MOON’ HANNO PASSATO UN WEEKEND TRAVESTITI DA MARINARETTA
4. A MARINA DEL REY SI POTEVA FAR LAVARE L’HARLEY DAVIDSON DA BONAZZE IN BIKINI, MENTRE IL MONDO HIPSTER-FIGHETTO SI È TROVATO AL “PANTS OFF PARTY” (FESTA IN MUTANDE) ORGANIZZATO DA RAY-BAN. MENTRE SUL TETTO DELL’HOTEL SUONAVANO I MEJO DJ

Il sito di una delle maggiori società specializzate nell'addestramento di Fido ha stilato un decalogo per aiutare a metabolizzare il ritorno al ron ron quotidiano - Ai cani vanno sottratti i vizi concessi durante l'estate poco alla volta: quando usciamo non dobbiamo guardarli e, per almeno mezz’ora al giorno, dobbiamo lasciarli da soli...

Se dieci anni fa i ragazzi parlavano del Grande Fratello, oggi discutono di “Breaking Bad”, “Trono di Spade”, e anche di un capolavoro italiano come “Gomorra” - La modernità porta programmi su malattie imbarazzanti e reality scemi, ma anche grandi racconti che raccontano la realtà meglio di mille noiosi talk show...

Le persone che sul social interessano al ministro sono tutte rigidamente del suo ambiente. Anche fra i direttori di giornale ci sono solo Mauro, De Bortoli, Calabresi. Per fare parte della ristretta cerchia bisogna avere la tessera del Pd, collaborare con il gruppo Espresso o aver firmato un appello per il Valle occupato…

LUXOTTICA SALUTA GUERRA CON LA SOMMETTA DI 45 MLN TRA BUONUSCITA, STOCK OPTION E PATTO DI NON CONCORRENZA – CAVATORTA NUOVO A.D. CON FUNZIONI CORPORATE E, PRO TEMPORE, DEI MERCATI, IN ATTESA DELLA NOMINA DEL SECONDO A.D.

L'incentivo all'esodo e' quantificato in 10 milioni lordi, a cui si aggiunge la somma lorda di 592.294 a fronte della rinuncia di Guerra ad azioni legali nei confronti del gruppo. Oltre a questo e' previsto un patto di non concorrenza di 800mila euro lordi. E' stata inoltre concordata la vendita delle 813.500 azioni Luxottica gia' di titolarita' di Andrea Guerra…

CHI REGGE IL REGGISENO? - DALL’ANTESIGNANO CORSETTO AL PUSH-UP: LA NUOVA TAPPA RIVOLUZIONARIA SARÀ IL “MAGIC WIRE”- UN MAGICO FILO IN SILICONE CHE PROMETTE DI TENERVI PIMPANTI E SOLLEVATE PER TUTTO IL GIORNO

La prima cosa che fanno molte donne quando tornano a casa dal lavoro è liberarsi dalla soffocante morsa del reggiseno. Un filo metallico destinato a sostenere il vostro seno può diventare veramente fastidioso e invadente. Ma una nuova gamma di reggiseni, con un filo del tutto innovativo promette di fornire il supporto desiderato senza il minimo disagio...

ARTSPIA MOVIE - ANCORA UN DEBUTTO ARTISTICO SUL GRANDE SCHERMO DEL LIDO: "THE LACK". LA VIDEO ARTE DEI MASBEDO DIVENTA FILM. GRAZIE A SEI DONNE, QUATTRO STORIE E UNA PRODUZIONE MOLTO CREATIVA (VIDEO)

Alla voce produzione compare il nome di Beatrice Bulgari già nota per la realizzazione di film e documentari tra arte e cinema, ma che qui assume anche le vesti di co-sceneggiatrice insieme ai due registi e alla delicata e sofisticata visual artist Mitra Divshali. Tutti uniti in un'inedita fusione di mestieri e di passioni per il mestiere che forse appartiene più all'arte del cinema. O di sicuro al cinema d'arte.

Martone e il suo meraviglioso direttore della fotografia, Renato Berta, hanno fatto il possibile per una ricostruzione attendibile, civile, commossa della vita di Leopardi, ma non è facile far scivolare questa storia nel cinema di oggi - I tentativi di renderlo moderno, con la musica di dj tedeschi, o i sogni e le situazioni oniriche, non aiutano il film...

DIVO GIULIO PER SEMPRE – CIRINO POMICINO NON CI STA E RISPONDE AL PROCURATORE ROBERTI: “SU ANDREOTTI LA CASSAZIONE DICE CHE I RAPPORTI CON LA MAFIA PRIMA DEL 1980 POSSONO ESSERCI STATI O NON STATI”

L’ex ministro napoletano scrive al Corriere dopo che il procuratore antimafia Franco Roberti aveva dato per accertati i rapporti tra il Divo Giulio e Cosa nostra fino al 1980. “In realtà i fatti di quel periodo erano prescritti e quindi non sono stati accertati. “Anche Falcone incontrava Andreotti, vale la proprietà transitiva degli amici?”…

I dati raccolti dall’Uif della Banca d’Italia, per il 2013, registrano l’esplosione delle segnalazioni di riciclaggio: oltre 64mila operazioni sospette. La Lombardia risulta la regione più colpita (11.575), seguita da Lazio (9.188), Campania (7.174), Veneto (4.959) ed Emilia Romagna (4.947)…

VENEZIAPOPPIN’ - SUPER-DAGO-VIDEO DAL LIDO: LE DONNE NUDE DEL BODYPAINTING, ELIO GERMANO COL PUGNO ALZATO, ANTEPRIME DI “BELLUSCONE”, FAVINO E LE SORELLE ROHRWACHER, PIF, CHARLOTTE GAINSBOURG, VIGGO MORTENSEN - PISSI FESTIVAL: PASOTTI NUOVO AMORE E MICHAEL KEATON INFOJATO

Pasotti non si stacca mai da Anita Kravos, quella che nella “Grande Bellezza” picchiava la testa contro il muro - Keaton pazzo per la fedele Laura - Houellebecq si offre al lido, Von Trier viene festeggiato ma non si presenta - Delirio selfie sul red carpet, e la Mostra crea il #TwitterMirror - Tutti in calore per Belen...

Riina: “(Berlusconi) a noialtri ci dava 250 milioni ogni sei mesi” (Che spilorcio) - Scuola, assunzioni congelate” (O con gelato) - Salvini lancia lo sciopero dello scontrino (Ora l'evasione fiscale si chiama sciopero: non è meraviglioso?) - Cazzullone e Liberazione: “Il Meeting resti lontano da politica e affari. Avrà successo” (Uahahahahah)...

Bankitalia è in prima linea nel chiedere tutti i giorni austerità e risparmi allo Stato, ma a fine maggio, in gran segreto, ha istituito per Fabrizio Saccomanni la figura del “direttore generale onorario”. Non male per l’uomo che da ministro verrà ricordato per il maxi-regalo alle banche sulla rivalutazione delle quote di Via Nazionale…

“L’ULTIMO CIGNO” - A META’ OTTOBRE SARA’ NELLE LIBRERIE AMERICANE E ITALICHE (PER I TIPI ADELPHI) LE MEMORIE DI MARELLA AGNELLI SCRITTE CON LA NIPOTE MARELLA CARACCIOLO CHIA – ANTICIPAZIONE: IL TRADIMENTO DI TRUMAN CAPOTE

Sarà pubblicato il 14 ottobre 2014. In Italia verrà pubblicato da Adelphi con il titolo 'Ho coltivato il mio giardino' (frase di Voltaire, motto di Marella Agnelli). ‘’Il mondo esclusivo di una delle donne più glamour e affascinanti del XX secolo, spiato attraverso le sue abitazioni private e giardini’’…

Secondo quanto riporta il “Sun”, il neo-attaccante del Liverpool ha deciso di interrompere la lunga relazione che lo legava a Fanny e avrebbe già trovato una nuova, splendida modella - Balo e la sua ex compagna si sono eliminati a vicenda dai rispettivi social e hanno cancellato tutte le foto che li ritraevano assieme dai profili Instagram...

Mentre in Ucraina si combatte per il controllo degli aeroporti, si sprecano le chiacchiere dell’Europa. Il premier polacco Donald Tusk, nominato presidente del Consiglio Ue, si lancia in paragoni impegnativi sulla nascita della seconda Guerra mondiale. Rssmussen dice che “la Nato sarà più visibile a Est”. Mosca trema…

MISSING IN ACTION – DOV’È FINITA LA GIANNINI? SCAVALCATA DA RENZIE, SI È CHIUSA NEL SILENZIO, MA “QUANDO DA TE DIPENDONO UN MILIONE DI LAVORATORI DELLA SCUOLA IL SILENZIO NON È POSSIBILE”

Con la sospensione della riforma della scuola, il ministro Giannini sembra uscito di scena. “Avrebbe potuto far presente al premier che annunciare grandi rivolgimenti rischia di alimentare disillusione e sfiducia”. E come si conciliano le famose 100 mila assunzioni di precari con l’introduzione del merito?...

COME COMBATTERE LA JIHAD E VIVERE FELICI - SE OBAMA VUOLE COLPIRE ISIS, DEVE SFANCULARE I FALSI AMICI TURCHIA E QATAR E ALLEARSI COL FRONTE SCIITA (IRAN E ASSAD) E CON I SAUDITI, COINVOLGENDO PUTIN

Obama deve ribaltare la sua politica e riscrivere la lista di amici e nemici: soldi e armi ai miliziani di Isis arrivano attraverso Qatar e Turchia, due stati che volevano a tutti i costi la fine di Assad - Serve poi un governo forte a Bagdad, da ottenere con l’appoggio iraniano - E poi va coinvolto Putin, con la base russa in Siria...

Il codice Conte è duro lavoro, concentrazione feroce e rispetto delle regole: “Quando si avvicina l’evento voglio poche distrazioni, che sia un gioco elettronico o anche una risata sguaiata” - Ma quella di Balotelli non è una bocciatura definitiva: se Mario gioca come ha fatto ieri col suo battesimo nel Liverpool la chiamata di Conte arriverà puntuale...

Telefonica non intende restare socia di Telecom Italia dopo l’operazione brasiliana. Senza gli spagnoli, una fusione con i cinesi di H3G si fa più semplice - Chi si prenderà l’8% lasciato da Alierta? Recchi: “Il nostro piano industriale prescinde dagli azionisti. E ora investiremo 9 mld in Italia”...

DA MUSICISTA ROCK A JIHADISTA IN SIRIA - SALLY JONES, 45 ANNI, MADRE DI DUE GIOVANI FIGLI, COL NOME DI SAKINAH HUSSAIN VUOLE 'DECAPITARE I CRISTIANI CON UN COLTELLO SMUSSATO'

Il marito Hussain era capo di un gruppo di hacker noto come Team Veleno. Fuggito dall’Inghilterra, combatte per l’ISIS ed è sospettato per l’uccisione di James Foley. La donna ha pubblicato una serie di minacce agghiaccianti su siti di social network, e ha posato con un AK-47, vestita in nero e con il viso velato…

La riforma Franceschini apre le porte ai privati e dà maggiore autonomia finanziaria, ma i privati restano fuori dai musei principali come Uffizi, Brera e Capodimonte. Polemiche per una norma dello Sblocca-Italia che lascia ai soprintendenti solo 15-30 giorni per dare il parere sulle grandi opere…

ROCK ALL’INDICE – LENNON A HENDRIX, LE 40 COPERTINE FINITE SOTTO LA SCURE DELLA CENSURA, PUBBLICA PERLOPIÙ, PER COLPA DI IMMAGINI CONSIDERATE TROPPO FORTI O A CAUSA DI FOTO CONTROVERSE

Nella lista dei censurati si può incrociare la cover storica di Nevermind dei Nirvana (nei negozi della catena Walmart le parti intime del neonato vennero coperte con degli adesivi promozionali) o quella di Wish You Were Here: quell’immagine dell'uomo in giacca e cravatta in fiamme fu giudicata troppo violenta….

Si e' conclusa, dopo nemmeno due ore, la riunione del consiglio di amministrazione di Luxottica. Alla riunione ha partecipato anche l'amministratore delegato ritenuto in uscita, Andrea Guerra. 'La riunione si e' svolta in un clima tranquillissimo' ha commentato un consigliere all'uscita dalla sede milanese di Luxottica…

Ex portavoce della comunità ebraica di Milano, Daniele Nahum, è stato linciato in rete per le sue idee sul conflitto israelo-palestinese: “La guerra l’ha iniziata Hamas: perché vedete solo Israele? L'Isis sta combinando una ecatombe ma nessuno ha aperto bocca” - E l’8 settembre il dirigente piddino manifesterà con Forza Italia contro il massacro dei cristiani...

La partita della vita è ormai l’incontro fantasma per Christoph Kramer in campo per 17 minuti nella finale mondiale vinta dalla Germania contro l’Argentina - Dopo lo scontro con Garay il centrocampista faticò a rimettersi in piedi e venne sostituito. Rizzoli racconta di aver chiamato la panchina quando il ragazzo gli chiese: “Ma è questa la finale?”…

Le minacce di morte sono dello scorso autunno, ma don Ciotti le ha scoperte sabato dai giornali. “Nessuno mi ha avvertito delle minacce di Riina. Lo trovo singolare, mi sembra anche una mancanza di rispetto per i due poliziotti che mi seguono ogni giorno”. E ieri mattina Renzi gli ha telefonato…

Le frontiere del reclutamento di nerd nella Silicon Valley diventano sempre più precoci: i giganti del web corteggiano inventori di 12/13 anni - Non è più un mondo digitale per vecchi: la metà delle borse di studio per partecipare gratis alle conferenze tecniche di Apple (riservate a veri professionisti) sono state vinte da minorenni...

UN BOSS ALLO SPECCHIO – TOTÒ RIINA SI RACCONTA AL COMPAGNO DI PRIGIONE: “SONO ANCORA RICCHISSIMO” (AMMINISTRATORE MESSINA DENARO) – E DI WOJTYLA DICE: “ERA CATTIVO, ERA UN CARABINIERE, VOLEVA FARCI PENTIRE TUTTI. MA NOI SIAMO GENTE EDUCATA”

Il boss dei boss si loda: “La svegliatezza mia è un fenomeno. Sono troppo sveglio, è una materia che tutti non la possono avere”. Poi parla dei magistrati e di Berlusconi: “Aveva il 66%, doveva mandare alla fucilazione i magistrati. Però in qualche modo mi cercava, si mise a cercarmi…”

LA DOMENICA POCO SPORTIVA DI PAOLA FERRARI - L’EX CONDUTTRICE DELLA DS ATTACCA LA RIVALE GANDOLFI (“HAI I DENTI RIFATTI”) E POI SE LA PRENDE CON MAZZOCCHI E CON “UNA SERPE DA ELIMINARE” (IL DIRETTORE DI RAISPORT MAURO MAZZA?)

La Ferrari scatenata su Twitter contro la nuova padrona di casa della Domenica Sportiva: il botta e risposta si conclude con un abbraccio virtuale di Sabrina Gandolfi all’ex conduttrice della Ds - L’altro “trombato” Gene Gnocchi contro il curatore della trasmissione Maurizio Losa: “Una persona piccola”…

Dal Giglio il relitto se n’è andato ma ha cambiato la vita di tutti - Accanto agli scogli sono rimaste le due piattaforme, un operaio inglese: “Avete visto il lavoro sopra il mare, ma quello sotto è molto più lungo e complicato. Ci vorranno almeno altri due anni per togliere tutto il materiale”...

EURO-DELIRI – L’IRRITAZIONE TEDESCA NASCE DAL FATTO CHE LA BCE DI DRAGHI CHIEDE PROPRIO ALLA GERMANIA DI SPENDERE DI PIÙ – MA BERLINO NON VUOLE ABBANDONARE IL FETICCIO DEL PAREGGIO DI BILANCIO

L’impegno dei ministro Schaeuble è quello di non fare più un centesimo di deficit dall’anno prossimo, ma l’economia tedesca si è fermata e per questo la Bce chiede meno austerity. Tra l’altro, alla Bce sta per aggiungersi anche il Fondo monetario internazionale con un appello ai tedeschi a spendere di più…

ESTATE A CASA - FLOP DI INCASSI PER I BOTTEGHINI USA AD AGOSTO: HOLLYWOOD SCONTA L’ABUSO DI SEQUEL ED EFFETTI SPECIALI, E LA CONCORRENZA DELLE SERIE TV - IN ITALIA RESTA IN TESTA “DRAGON TRAINER 2”

Mai incassi così mosci dal 1997, perso il 15% rispetto all’anno scorso, per molte ragioni: film brutti, troppi sequel (12 in un mese), impatto negativo dei social network, serie tv da scaricare e vedere a casa - In Italia debutta al 2° posto “Into the Storm”, ottimo esordio per “Colpa delle stelle”...

L’ex ministro dell’economia francese considerato troppo colomba dagli alfieri della linea dura della riforme, Frau Merkel in testa, più favorevoli al finlandese Katainen - La formula a cui lavora Juncker per tenerli entrambi prevede il «poliziotto cattivo» Katainen a occuparsi delle riforme mentre quello «buono», Moscovici, finirebbe allo sviluppo...

NAZARENO POWER – IL BANANA È DELUSO DA PITTIBIMBO MA NON PUO’ AFFONDARE IL COLPO: AFFONDA ANCHE LUI – PER LUI RENZIE MANCA DI CORAGGIO SULL’ECONOMIA PERCHÈ NON VUOLE ESSERE IMPOPOLARE

Per l’ex Cavaliere lo “Sblocca Italia” non sbloccherà un bel niente e l’economia continua ad andare a rotoli. Servirebbero misure impopolari come il taglio drastico della spesa pubblica o una riforma profonda del mercato del lavoro. E la poltrona della Mogherini per l’Italia è una questione di mero prestigio…