1. E' TERMINATA L’IRRESISTIBILE VITA DI MARTA MARZOTTO, NATA VACONDIO A R.EMILIA NEL 1931

2. L'HA COMUNICATO SU TWITTER LA NIPOTE BEATRICE BORROMEO: "CIAO NONITA MIA"

3. L'ADDIO L'AVEVA CONSEGNATO POCHE SETTIMANE FA CON "SMERALDI A COLAZIONE", UNA TRAVOLGENTE AUTOBIOGRAFIA: IL PRESIDENTE PERTINI CHE AL QUIRINALE ALLUNGAVA LE MANI SULLE ALTRUI SIGNORE, TRANQUILLIZZANDOLE: “NON TOCCO PER TOCCARE, MA SOLO PER ATTIRARE UN PO’ L’ATTENZIONE”; GUTTUSO CHE DI COLPO SI CONVERTIVA MISTERIOSAMENTE AL CATTOLICESIMO DI RITO ANDREOTTIANO; IL PLAYBOY MARXISTA LUCIO MAGRI CHE NON SI SEDEVA A TAVOLA “SE IL GIGOT D’AGNEAU NON ERA SERVITO CON LA SALSA DI MENTA E IL PURÈ DI MELE, SE IL CAVIALE NON ERA GGG, GROSSI GRANI GRIGI, E SE IL TARTUFO NON ERA BIANCO”

4. E POI IL CONTE UMBERTO MARZOTTO CHE SI FACEVA LA BARBA CON UN CANARINO SULLA SPALLA; BETTINO CRAXI CHE A CERTE AMICHE (ANJA PIERONI) REGALAVA EMITTENTI TELEVISIVE

5. “HEMINGWAY A TAVOLA ERA GIÀ UBRIACO. PERSI I FRENI INIBITORI, RUTTAVA E SCOREGGIAVA’’

6. A 85 ANNI ERA FIERA DELLA SUA “FACCIA DA SQUAW”. E CON L’AUTOIRONIA SOGGHIGNA ALLA BATTUTA DI ROBERTO D’AGOSTINO: "NON BACIATE MARTA MARZOTTO. VI ATTACCA LE RUGHE”