CIAK, MI GIRA! - ASPETTANDO I GRANDI FILM DI NATALE, BOTTE DA ORBI TRA ‘’I PINGUINI DI MADAGSCAR’’ E LE DUE NEW ENTRIES ‘’SCEMO & + SCEMO 2’’ E ‘’MAGIC IN THE MOONLIGHT’’ DI WOODY ALLEN- IN AMERICA, ‘’HUNGER GAMES’’ È ANCORA PRIMO

Vincono di un soffio, grazie agli incassi della domenica e quindi al pubblico di bambini che stamane non andranno a scuola per il ponte dell’Immacolata, I pinguini di Madagascar con 1 milione e mezzo di euro e un totale di 5 milioni e mezzo - Interstellar, naviga verso i 600 milioni di dollari….

Condividi questo articolo

Marco Giusti per Dagospia

i pinguini di madagascar i pinguini di madagascar prima clip in italiano e nuovo poster dello spin off danimazione dreamworks 2 i pinguini di madagascar i pinguini di madagascar prima clip in italiano e nuovo poster dello spin off danimazione dreamworks 2

 

Botte da orbi tra I pinguini di Madagscar e le due new entries Scemo & + scemo 2 dei Fratelli Farrelly e Magic in the Moonlight di Woody Allen, aspettando i grandi film di Natale, che arriveranno dalla prossima settimana. Vincono di un soffio, grazie agli incassi della domenica e quindi al pubblico di bambini che stamane non andranno a scuola per il ponte dell’Immacolata, I pinguini di Madagascar con 1 milione e mezzo di euro e un totale di 5 milioni e mezzo.

 

i pinguini di madagascar pinguini di madagascar i pinguini di madagascar pinguini di madagascar

Segue di un soffio Magic in the Moonlight di Woody Allen con 1 milione 451 mila euro, che aveva vinto sia le giornate di venerdì che di sabato, e ha un’ottima media per sala, 3.600 euro. Scemo & + scemo 2 dei Fratelli Farrelly è più o meno nella stessa zona di incasso con 1, 312 mila euro, che diventa 1 milione e mezzo se si considerano gli incassi di mercoledì, visto che è partito prima come se fosse stato un film “nostalgia”. Ottima media per sala, comunque, 3.600 euro.

magic in the moonlight 7 magic in the moonlight 7

 

Al quarto posto, solidissimo, anche perché non ha altre commedie programmate contro, Scusate se esisto di Riccardo Milani con 859 mila euro. Hunger Games – Il canto della rivolta Parte 1 è quinto con 730 mila euro e ha un totale di 8 milioni 291 mila euro. Sesto Ogni maledetto Natale, il cinepanettone intelligente di Vendruscolo-Torre-Ciarrapico che porta a casa altri 545 mila euro. Vedrete che alla fine funzionerà oltre il dovuto, come sostengono i suoi produttori.

scemo e piu scemo due 6 scemo e piu scemo due 6

 

Settimo Interstellar con 476 mila euro che ha superato i 10 milioni di euro e è il primo incasso della stagione. Tra le new entries non va affatto male Un amico molto particolare di Alexander Coffre, nono con 367 mila euro. Il notevolissimo Mommy di Xavier Dolan, con 44 sale, ha incassato 96 mila euro e ha una media sala di 2.100 euro.

 

interstellar interstellar

In America, alla terza settimana di programmazione, Hunger Games – Il canto della rivolta Parte 1 è ancora primo con altri 21,6 milioni di dollari. Arriva così a un totale di 257 milioni in patria e a un totale mondiale di 560, 5 milioni. E’ primo anche negli incassi internazionali con 31 milioni.

scemo e piu scemo due 5 scemo e piu scemo due 5

 

I pinguini di Madagscar seguono con 11, 1 milioni di dollari e un totale di 49, 6, mentre altri 23 arrivano dal mercato internazionale. Per un film che ne costa 135 di milioni non è un successo. Horrible Bosses 2 è terzo con 8, 6 milioni e un totale di 36. Il fortunato cartoon della Disney Big Hero 6 procede al quarto posto con 8,1 milioni e un totale eccellente di 177 milioni.

 

interstellar interstellar scemo e piu scemo due 2 scemo e piu scemo due 2

Interstellar, incassa altri 8 in patria per un totale di 158, 7, mentre il totale globale naviga verso i 600 milioni di dollari. Tra le nuove uscite americane si segnala The Pyramid di Alexander Aja con 1, 4 milioni di dollari in 489 sale, mentre Wild con Reese Whiterspoon in 21 sale ne incassa 630 mila. Notevole l’esordio mirato del nuovo film di Ridley Scott, Exodus: Gods and Kings, con 165 milioni di dollari che gli arrivano dal Messico, 23 milioni, Sud Corea, 6,2, Hong Kong e Tailandia. Fortissimo sul mercato inglese Paddington con 15 milioni di dollari, che da noi si vedrà solo a Natale.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute