DOTTORE A QUATTRO ZAMPE - I CANI AIUTANO LE VITTIME DI VIOLENZE SESSUALI RICREANDO AUTOSTIMA E SVILUPPANDO L’OSSITOCINA, UN ORMONE CHE PROMUOVE FIDUCIA E LEGAMI AFFETTIVI: QUESTI ANIMALI SANNO SVEGLIARE I PAZIENTI DAGLI INCUBI E PROTEGGERLI DALLA FOLLA

Più dei veterani di guerra, soffrono di sindrome post-traumatica da stress le persone che hanno subito abusi sessuali. Il problema è che un cane addestrato può costare fino a 20.000 dollari, non ci sono fondi e le case farmaceutiche non sono certo interessate alle terapie che non siano a base di farmaci...

Condividi questo articolo

www.theatlantic.com

 

CANI USATI PER VETERANI CON TRAUMI POSTGUERRA CANI USATI PER VETERANI CON TRAUMI POSTGUERRA

Tradizionalmente i cani sono stati usati come guida per non vedenti o disabili, ma ultimamente sono una promessa anche per persone con problemi psicologici, risultano utili a curare depressione, autismo, bipolarismo e sindrome post-traumatica da stress. Studi del “Department of Veterans Affairs” e “Department of Defense” hanno già dimostrato che i cani portano benefici ai soldati che hanno riportato traumi: è migliorata la qualità del sonno  

(da 2 a 6 ore), è diminuita l’ansia, è aumentata l’autostima e la capacità di interagire con gli altri.

I CANI AIUTANO LE VITTIME DI ABUSI SESSUALI I CANI AIUTANO LE VITTIME DI ABUSI SESSUALI

 

Più dei veterani di guerra, soffrono di sindrome post-traumatica da stress le persone che hanno subito abusi sessuali, secondo le stime della “National Violence Against Women Prevention Research Center” ne è afflitto il 30% delle vittime, perciò la compagnia dei cani può essere un modo per riacquistare fiducia e tornare ad instaurare relazioni. Spesso la violenza subita è domestica, le vittime sono state “tradite” da familiari, hanno perso fiducia nel prossimo e si sono isolate.

 

I CANI PROMUOVONO LA OSSITOCINA I CANI PROMUOVONO LA OSSITOCINA

Il problema è che un cane addestrato può costare fino a 20.000 dollari, non ci sono fondi e le case farmaceutiche non sono certo interessate alle terapie che non siano a base di farmaci. Diverse organizzazioni stanno comunque addestrando i cani per aiutare chi ha problemi psicologici, insegnando a svegliare i pazienti durante un incubo, a creare una protezione quando si trovano in mezzo alla folla, a stare di guarda mentre prelevano soldi dal bancomat.

 

Secondo le ricerche, quando qualcuno ci tratta con gentilezza, il cervello produce ossitocina, la “molecola morale”, un ormone che ci induce a restituire gentilezza e compassione, promuove il legame affettivo e la fiducia.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute