FLASH! – POCHI HANNO NOTATO CHE IERI SERA, “LE IENE” HANNO DISTRUTTO PISANI (AVVOCATO DI MARADONA) E CECI (IL SUO MANAGER) - LI HANNO RIPRESI MENTRE CHIEDONO PAGAMENTI IN NERO, 330MILA EURO, ESTERO SU ESTERO, PER SPOT DELL’EX PIBE DE ORO…

Nel servizio si vedevano Angelo Pisani e Stefano Ceci, rappresentanti di Maradona in Italia, chiedere 330mila euro “estero su estero” per far diventare Diego testimonial di sigarette elettroniche a Napoli - L’avvocato aveva detto che il video era stato montato ad arte, e le “Iene” lo hanno rimandato integrale…

Condividi questo articolo


Da www.televisionando.it

(...) Si tornerà poi sul caso Diego Armando Maradona, che ha ribadito la sua estraneità alle accuse rivoltegli dal fisco italiano, nonostante Filippo Roma avesse tentato più volte di mostrare al Pibe de Oro un video che ritraeva due persone che chiedevano una cifra pari a 330.000 euro da versare "estero su estero" per un ipotetico ingaggio di Maradona nel ruolo di testimonial di una campagna di sigarette elettroniche a Napoli. Uno dei due sosteneva di essere il manager del calciatore e di essere responsabile della gestione della sua immagine. In questa puntata la Iena mostrerà i dettagli e i retroscena di ciò che è accaduto prima e durante la realizzazione del filmato e svelerà l'identità delle persone protagoniste del video in questione.

(...)

La puntata delle "Iene" parte con il caso Maradona. Filippo Roma ricorda come si comporta chi gestisce l'immagine di Maradona in Italia. Ossia l'avvocato Angelo Pisani. Ce lo immaginavamo dal ‘ritorno' dal secondo servizio di fila. dopo quello della scorsa settimana. Pisani e il manager del calciatore, Stefano Ceci, hanno chiesto 330mila euro non rintracciabili dal fisco, "estero su estero". Ceci, manager dell'ex numero 10 del Napoli, si è fatto un suo conto corrente, dal quale poi i soldi vanno a quello di Maradona. E si scopre che Maradona non è propriamente economico, anzi, in Indonesia ha chiesto 850mila dollari per due giorni di lavoro.

Roma si confronta l'avvocato, che smentisce di aver detto certe cose e che l'operazione sia stata fatta. Ovvio, perché le Iene si sono tirate indietro!

FILIPPO ROMA E L AVVOCATO DI MARADONAFILIPPO ROMA E L AVVOCATO DI MARADONA FILIPPO ROMA DELLE IENE E L AVVOCATO DI MARADONAFILIPPO ROMA DELLE IENE E L AVVOCATO DI MARADONA

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal