L’ARNESONE DI VACCHI? “MI HA SPAVENTATO” - DANIELA MARTANI A 'RADIO2' TORNA SULLA SERATA COL RE DEI SOCIAL: "SONO ANDATA A CASA SUA, CI SIAMO BACIATI, POI HO VISTO LE SUE DIMENSIONI E ME NE SONO ANDATA...E VI DICO COME L'HA PRESA LUI" - LA PASIONARIA VEG AMMETTE: "SE FOSSI STATA INNAMORATA NON AVREI REAGITO COSÌ. CI SONO MIE AMICHE E MIE COETANEE CHE..."

-

Condividi questo articolo

Da I Lunatici Radio2 https://www.raiplayradio.it/programmi/ilunatici/

 

vacchi vacchi

Daniela Martani è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format "I Lunatici", condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in diretta ogni notte dall'1.30 alle 6.00 del mattino.

martani martani

 

La pasionaria veg ha raccontato cosa è successo con Gianluca Vacchi: "Voglio specificare che io non ne ho mai parlato pubblicamente, è una cosa che ha rivelato una persona a me amica. Poi ne hanno iniziato a parlare i giornali. Io e Vacchi ci siamo conosciuti a Cortina ormai quattro anni fa. Lui ha casa a Cortina dove va a festeggiare il Capodanno, io cantavo in un albergo. Ci siamo incontrati ed è nata una simpatia. E' una persona molto simpatica e molto intelligente, oltre a essere un bell'uomo".

DANIELA MARTANI 2 DANIELA MARTANI 2

 

vacchi vacchi

Daniela Martani ha aggiunto: "Abbiamo iniziato a parlare, ci siamo conosciuti. Lui non è vegano, però era interessato a questa cosa. Tiene molto al suo fisico e alla propria salute. Una sera. dopo qualche volta che siamo usciti insieme, sono andata a casa sua, ho preso qualcosa da bere, c'è stato un approccio. C'è stato un bacio, io ero vestita. Diciamo che le sue dimensioni fisiche mi hanno un po' spaventata. Ci tengo a dire una cosa, io ero vestita, non mi sono tolta neanche una scarpa. Era appena iniziato un approccio, ci siamo baciati, poi ho visto le sue dimensioni e ho detto che non era il caso, me ne sono andata. Lui l'ha presa bene, non ha detto nulla, è un grande, è stato un gentiluomo. Siamo rimasti in contatto, ogni tanto ci mandiamo qualche messaggio".

daniela martani daniela martani

 

La Martani, poi, si è scherzosamente pentita della propria scelta: "Non è stato aggressivo, non è stato pesante, è stato un gentiluomo davvero. Anzi, scherzando, dico che sono stata un po' sciocca. Ti ritrovi davanti uno bello, simpatico, intelligente, ricco sfondato, io me ne sono andata, un'altra ci si sarebbe buttata a pesce.

DANIELA MARTANI DANIELA MARTANI

 

Molti uomini se tu non ti concedi immediatamente ti mandano a quel paese, non ti vogliono sentire mai più. Lui invece è rimasto amico, se lo chiamassi, anche ora, mi risponderebbe. Io fondamentalmente sono una sentimentale, se non sono innamorata, presa, coinvolta sentimentalmente, non ce la faccio. Il suo membro maschile mi ha spaventato, ma se fossi stata innamorata non avrei reagito così. Ci sono mie amiche e mie coetanee che invece sono molto attratte dalle dimensioni".

daniela martani daniela martani daniela martani col pianista daniela martani col pianista daniela martani daniela martani daniela martani by bruno oliviero daniela martani by bruno oliviero daniela martani daniela martani gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 3 gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 3 daniela martani daniela martani GIANLUCA VACCHI CON IL COSTUME DA DONNA E TACCHI GIANLUCA VACCHI CON IL COSTUME DA DONNA E TACCHI vacchi vacchi GIANLUCA VACCHI CON IL COSTUME DA DONNA E TACCHI GIANLUCA VACCHI CON IL COSTUME DA DONNA E TACCHI vacchi vacchi vacchi vacchi gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 2 gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 2 gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 5 gianluca vacchi si allena in treno con fiorello 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

IL “CORRIERE” AVVISA IL PREZZEMOLINO SALVINI CHE PASSA PIU’ TEMPO AI PARTY E AGLI EVENTI CHE AL MINISTERO: “PER DIRLA CON ROBERTO D'AGOSTINO, AVVISO AI NAVIGANTI DEL NUOVO POTERE: ATTENTI AI SALOTTI ROMANI E ALLE FESTE DELLA COSIDDETTA ‘ROMANELLA MONDANA’, PERICOLOSI QUANTO UNA SCOGLIERA ACUMINATA PUÒ ESSERLO DI NOTTE PER GLI YACHT. IL RICHIAMO È FORTE, QUASI IRRESISTIBILE PER I POLITICI CHE SI TROVANO IMPROVVISAMENTE AL CENTRO DI COCCOLE, LUSINGHE E UN GRAN NUMERO DI INVITI…”

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute