L’ITALIA SUONATA - IN UN LIBRO IL DUE DI PICCHE DI MINA A SINATRA: LUI VOLEVA COINVOLGERLA IN UN MUSICAL IN AMERICA MA LEI NON SI FIDAVA DI "THE VOICE"  – E POI I FAN CHE PROVANO A STRAPPARE I VESTITI A CELENTANO, IL CONCERTO DEI LED ZEPPELIN PRECEDUTO DALLA MORTIFICAZIONE DELLE STAR DEL CANTAGIRO E L'IMPROBABILE INCONTRO TRA PIERO PELÙ E LICIO GELLI - VIDEO

-

Condividi questo articolo

mina mina

 

DAVIDE FENT per Libero Quotidiano

 

Sono centinaia le storie che Stefano Mannucci racconta intrecciando cronaca, politica e musica nel suo stravolgente L' Italia suonata (Mursia, Pagine 780. Euro 20. Prefazione di Fabrizio Moro).Pubblicato nella collana Leggi RTL 102.5 il libro racconta in musica sessant' anni di storia italiana.

 

Alcune storie sono grottesche come il concerto dei Led Zeppelin preceduto dalla mortificazione delle star del Cantagiro e seguito da scontri così violenti da rendere l' Italia off limits per le star del rock internazionale; altre surreali come l' improbabile incontro tra Piero Pelù e Licio Gelli, altre segnate da un destino beffardo: Bob Marley che incanta Milano nello stesso momento in cui nel mare di Ustica precipita l' aereo dell' Itavia.

sinatra sinatra

 

festival di sanremo Si parte con le braccia spalancate di Modugno nel festival del 1958 con Volare avevano fatto leva sull' inconscio di milioni di italiani, ma poi ci si concentra sulla nascita della stella Adriano Celentano, datata 1957 con il concerto a Milano nel tempio liberty del Palaghiaccio. Adriano col suo gruppo, in cui c' è un giovane Enzo Jannacci alla chitarra, hanno in repertorio una sola canzone - nessuno ricorderà con esattezza se Tutti Frutti o Jailhouse Rock - e la ripetono per una decina di volte, allo sfinimento. Quando esce dal Palazzo, i nuovi fan assediano il ragazzo Celentano e provano a strappargli i vestiti. Vogliono un pezzo di lui, una reliquia di stoffa, un brandello di camicia da adorare, come si fa in America con Elvis. Lui si spaventa, è un trauma che si porterà sempre dietro nei rapporti con il pubblico.

mannucci cover mannucci cover

 

C' è poi Mina. La cantante viene ricordata quando nel '66 canta con spudorato pathos Mi sei scoppiato dentro il cuore all' improvviso? Il testo è la puntuale trasposizione canzonettara del primo incontro fra la signorina Mazzini e Corrado Pani, ma la musica del brano è firmata da Augusto Martelli, che nel frattempo ha preso il posto di Pani nel cuore della diva.

 

PIERO PELU VOTA PIERO PELU VOTA

tigre di cremona Tutti poi si innamorano artisticamente di lei: Federico Fellini profitta di un collegamento con Canzonissima dal set di Satyricon per far sapere a Mina che amerebbe coinvolgerla nel progetto di un film cui tiene molto, Il viaggio di G. Mastorna. O Frank Sinatra, che addirittura invita la Tigre di Cremona ad attraversare l' Atlantico: ha pensato a un recital in cui mobilitare anche Dean Martin, pur di far brillare la stella di Mina anche in America. Lei ringrazia e si defila: non si fida di Ol' Blue Eyes. Mina, tra l' altro ha paura dell' aereo, così come l' amico Celentano. Niente da fare, se l' America non si sposta continueremo a cercare la gloria dietro casa.

GELLI GELLI

Scrive l' autore «Nell' Italia suonata, ho cercato di spiegare come la storia del nostro Paese, spesso folle e stonata, si sia fatta musica, si sia trasformata in canzoni e fenomeni sociali e di costume che sono diventati identità comune».

Mina con Massimiliano Pani Mina con Massimiliano Pani Mina e Corrado Pani Mina e Corrado Pani

 

mina mina mina tim festival-di-sanremo mina tim festival-di-sanremo mina corrado pani mina corrado pani

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

CHI HA UCCISO SERENA MOLLICONE? – SECONDO L’INFORMATIVA DEI CARABINIERI È STATO MARCO MOTTOLA, IL FIGLIO DELL’EX COMANDANTE DEI CARABINIERI DI ARCE – DOPO LA RIAPERTURA DELL’INDAGINE EMERGONO DETTAGLI INQUIETANTI SULL’OMICIDIO DELLA RAGAZZA TROVATA MORTA NEL 2001 NELLE CAMPAGNE CIOCIARE – LEI ERA ANDATA A DENUNCIARE UN GIRO DI SPACCIO IN CUI ERA COINVOLTO MOTTOLA, E HA SBATTUTO LA TESTA. LA FAMIGLIA DELL’ALLORA COMANDANTE L’HA PORTATA IN UN BOSCHETTO E…. – VIDEO + FOTO CHOC DELLA SCENA DEL CRIMINE

sport

cafonal

viaggi

salute