1, SEXUAL GAMES A PORNO HOLLYWOOD! JENNIFER LAWRENCE AGLI 'ELLE AWARDS' DI LOS ANGELES APPROFITTA PER RACCONTARE I SUOI PRIMI DEGRADANTI PROVINI: SFILO' NUDA INSIEME AD ALTRE RAGAZZE PIU' MAGRE, LE CHIESERO DI DIMAGRIRE 7 CHILI IN 2 SETTIMANE, UN PRODUTTORE LA DEFINI' 'PERFETTAMENTE SCOPABILE', UN REGISTA LE PROPOSTE IL RUOLO IN UN FILM PORNO E ALTRE DELIZIE
2. "ERO GIOVANE E NON VOLEVO SEMBRARE UNA TIPA DIFFICILE, MA MI RITENEVANO ‘UN INCUBO’. PERCIÒ LASCIAI CHE MI TRATTASSERO COSÌ. NON VOLEVO FARE LA PARTE DELLA SPIONA, NÉ RACCONTARE STORIE IMBARAZZANTI AI GIORNALI.DOVEVO FARLO PER LA MIA CARRIERA" 

Condividi questo articolo

Corey Charlton per “The Sun

jennifer lawrence elle awards jennifer lawrence elle awards

 

Agli esordi della carriera Jennifer Lawrence dovette sfilare nuda insieme ad altre ragazze e i produttori di Hollywood le dissero che “era perfettamente scopabile”. Lo ha trovato ‘degradante e umiliante’, ha raccontato l’attrice agli ‘Elle Women Awards’ di Los Angeles.

 

jennifer lawrence elle awards copia jennifer lawrence elle awards copia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non ha fatto nomi, ma ha detto che le chiesero di perdere sette chili in due settimane: «Una ragazza prima di me era stata licenziata per non aver perso peso abbastanza in fretta. Una produttrice mi ha messa a confronto con altre cinque ragazze, molto più magre di me, quasi nude. Avevamo appena le parti intime coperte. Alla fine la produttrice mi ha detto che, come ispirazione della dieta, avrei dovuto guardare le mie foto nuda. E il regista di quel film mi chiese se volessi far parte di un film porno e altre cose troppo inappropriate per poter essere raccontate in questo contesto».

 

jennifer lawrence 2007 jennifer lawrence 2007 kristen stewart elle awards kristen stewart elle awards

Ha proseguito: «Ho chiesto di parlare al produttore del regime alimentare troppo irrealistico, e mi rispose che non capiva perché gli altri mi trovassero grassa. Per lui ero perfettamente scopabile. Non avrei potuto far licenziare nessun capo, perciò lasciai che mi trattassero così. Sentivo di doverlo fare per la mia carriera. Ero giovane e non volevo sembrare una tipa difficile, ma mi ritenevano così, e credo mi definissero ‘un incubo’.

 

reese witherspoon elle awards reese witherspoon elle awards

Non volevo fare la parte della spiona, né raccontare storie imbarazzanti ai giornali. Volevo solo una carriera». Dopo ‘Hunger Games’ ebbe il potere di dire no. Ha lavorato con Weinstein per cinque anni, senza essere molestata né sapere che lui aveva molestato altre donne.

la lawrence si struscia allo strip club la lawrence si struscia allo strip club jennifer lawrence lap dance jennifer lawrence lap dance jennifer lawrence allo strip club jennifer lawrence allo strip club JENNIFER LAWRENCE JENNIFER LAWRENCE jennifer lawrence jennifer lawrence icloud kaley cuoco nude leaked icloud kaley cuoco nude leaked Locandina mostra No Delete con le foto nude di Jennifer Lawrence Locandina mostra No Delete con le foto nude di Jennifer Lawrence icloud jennifer lawrence icloud jennifer lawrence icloud jennifer lawrence icloud jennifer lawrence icloud jennifer lawrence icloud jennifer lawrence bacio della lawrence allo strip club bacio della lawrence allo strip club jennifer lawrence 6 jennifer lawrence 6 jennifer lawrence pioggia 2 jennifer lawrence pioggia 2 la lawrence ubriaca allo strip club la lawrence ubriaca allo strip club

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal