ALZA IL GOMITO E PARTE IL PUGNO! - ASSAGGIA DI QUA, BEVI DI LA’ E VOLANO CAZZOTTI AL PRINCIPE DI SAVOIA. LA GIORNATA DELLO CHAMPAGNE FUNESTATA DA FRANCO ZILIANI, GIORNALISTA E BLOGGER, CHE HA TIRATO UN PUGNO IN FACCIA AL COLLEGA ANDREA GORI, E LO HA MANDATO ALL’OSPEDALE PRIMA - OCCHIO CRUCIANI!

Ziliani venne chiamato da Cruciani per un intervento telefonico a La Zanzara. Lo sfottò di Cruciani, nei giorni a seguire, indusse il giustiziere bergamasco a minacciare uno scherzetto fuori dagli studi a base di concime organico. In orecchio Cruciani! Questo le promesse le mantiene.

Condividi questo articolo

Lady Coratella per Dagospia

 

Champagne Giornata Champagne Giornata

La giornata dello champagne al Principe di Savoia di Milano è finita a schifìo. Franco Ziliani, giornalista e blogger che sfoggia una carriera trentennale nel mondo del vino, ha tirato un pugno in faccia al collega Andrea Gori, esperto di vini e champagne e lo ha mandato all’ospedale prima, e dai carabinieri subito dopo a denunciare l’accaduto. Pare che il direttore dell’hotel cinque stelle lusso abbia preferito evitare di chiamare i carabinieri sul luogo. Ma lo sputtanamento in rete è partito ugualmente e nel mondo del vino, un po' a corto di argomenti, non si parla d’altro.

Andrea Gori aggressione Andrea Gori aggressione

 

Addirittura il sito Vinoway ha intervistato l’aggressore, quando qualsiasi giornalista in grado di fare il suo mestiere avrebbe, se mai, dato voce alla vittima.

 

Il fatto è avvenuto di fronte a numerosi testimoni, era premeditato e annunciato da tempo anche in rete. Insomma Ziliani quello che promette mantiene.

 

L’uomo è noto per le sue posizioni destrorse; lo scorso mese di giugno fece affermazioni di piombo su Facebook contro la produttrice di vino ligure Giovanna Maccario, rea di aver difeso la posizione degli immigrati che Ziliani, senza mezzi termini, definisce pubblicamente ‘’invasori’’.

FRANCO ZILIANI FRANCO ZILIANI

 

Andrea Gori Andrea Gori

La posizione del giornalista infastidì Selvaggia Lucarelli che ne scrisse dandogli la visibilità che cercava e, di lì a poco, Ziliani venne chiamato da Cruciani per un intervento telefonico a La Zanzara. Lo sfottò di Cruciani, nei giorni a seguire, indusse il giustiziere bergamasco a minacciare uno scherzetto fuori dagli studi a base di concime organico. In orecchio Cruciani! Questo le promesse le mantiene.

champagne-15 champagne-15

 

 

dago e cruciani grattacheccari dago e cruciani grattacheccari FRANCO ZILIANI FRANCO ZILIANI

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal