AVVISATE TONINELLI: SI STACCA UN PEZZO DI CEMENTO SUL TRATTO ABRUZZESE DELL’AUTOSTRADA A25: ILLESA PATTUGLIA DELLA POLIZIA – IL MINISTRO AVEVA DENUNCIATO “LA CONDIZIONE ALLARMANTE” DEI PILONI MA NON AVEVA CHIUSO I PONTI - IL GOVERNO: “LIMITARE IL TRAFFICO PESANTE SUI VIADOTTI, 54 GALLERIE DA ADEGUARE”

-

Condividi questo articolo

Da www.ilmessaggero.it

TONINELLI TONINELLI

Mentre si discute a livello nazionale e locale sulla sicurezza di 87 viadotti di A24 e A25, ieri sera sull'A25 si è registrato un nuovo preoccupante distacco: dal viadotto Campo Croce, che sovrasta il casello di Pratola, è precipitato un pezzo di cemento di circa 60 centimetri, caduto nei pressi di una pattuglia di Polizia che stava effettuando controlli alla circolazione. Gli agenti sono rimasti illesi.

 

2. STRADA DEI PARCHI LIMITI TRAFFICO PESANTE

Da www.ilmessaggero.it

 

piloni viadotto A25 piloni viadotto A25

A due giorni dalle preoccupanti parole del ministro Toninelli che ha definito allarmanti le condizioni di alcuni dei piloni dei viadotti dell'A24 e dell'A25arriva il primo effetto pratico: il ministero dei Trasporti ha infatti prescritto la «limitazione del traffico pesante» sui suddetti tratti autostradali.

 

Non solo: è verosimile, scrive il Mit, l'ipotesi che al primo maggio 2019 le autostrade A24 e A25 non saranno in regola», con l'obbligo di adeguare entro il 30 aprile le 54 gallerie, considerando che «l'esecuzione dei lavori non sia compatibile con il tempo residuo».

DANILO TONINELLI DANILO TONINELLI

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute