LA DIETA DELLO SPERMA – ECCO COSA DOVETE MANGIARE PER RINFORZARE IL VOSTRO LIQUIDO SEMINALE. LA RICERCA DELL’UNIVERSITÀ DI NOTTINGHAM: CHI HA UNA DIETA POVERA DI PROTEINE HA LO SPERMA PIÙ DEBOLE E RISCHIA DI AVERE FIGLI OBESI E DIABETICI

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

spermatozoi spermatozoi

Volete che il vostro sperma sia forte e sano? Allora mangiate più proteine. È il risultato di una ricerca dell’Università di Nottingham che spiega qual è la dieta ideale per migliorare le prestazioni del proprio liquido seminale. Lo studio è stato effettuato sui topi, e ha dimostrato come gli esemplari nutriti con una dieta povera di proteine hanno uno sperma più povero ed è più probabile che abbiano figli obesi e diabetici.

 

proteine proteine

La ricerca si aggiunge a tutta una serie di lavori che dimostrano come l’essere sovrappeso, il fumo e l’alcol influisca sulla qualità dello sperma. L’esperimento studia anche la salute dei figli, esaminando la salute a lungo termine della prole.

 

spermatozoi 1 spermatozoi 1

Ma quindi qual è la giusta quantità di proteine da assumere per non preoccuparsi? Circa il 20 %, dell’apporto calorico giornaliero. Nei topi nutriti con una quantità inferiore infatti lo sperma aveva marker chimici inferiori sul DNA che regola l’espressione dei geni.  I loro figli hanno anche mostrato segni più frequenti del diabete di tipo 2.

sperma provetta jpg sperma provetta jpg

 

Adam Watkins, che ha guidato la ricerca ha spiegato così i risultati: “È comprensibili che quello che una madre mangia in gravidanza influisce sullo sviluppo del filgio. Ma la cosa interessante è che anche la dieta e la salute del padre influisce sulla crescita e sulla salute metabolica. Il nostro studio non solo identifica l’impatto di una dieta povera, ma inizia a scoprire anche come questi effetti vengono creati”.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute