1. “TRANQUILLO AMORE, È IL TESCHIO DEL MIO PRIMO MARITO” – IN SIBERIA UN UOMO, ZAPPANDO L'ORTICELLO E PIANTANDO MATATE, TROVA DELLE OSSA E CHIEDE SPIEGAZIONI ALLA MOGLIE
2. LA DONNA, SPOSA DA 20 ANNI, GLI RISPONDE SERAFICA CHE SONO DEL SUO PRIMO COMPAGNO: “L’HO UCCISO, FATTO A PEZZI E SEPOLTO LÌ. NON DIRE NULLA ALLA POLIZIA” – MA OVVIAMENTE…

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

ossa 4 ossa 4

Per anni aveva osservato quell’appezzamento di terra vicino a casa sua a Luzino, un villaggio nella regione di Omsk, in Siberia, convinto che un giorno sarebbe diventato il suo orto.

 

Mai avrebbe potuto immaginare che, scavando a fondo nella terra, avrebbe scoperto che la sua vita insieme alla persona che gli stava accanto da quasi 20 anni era stata tutto un inganno: dalla terra, mentre piantava patate, sono emersi prima un teschio e poi delle ossa.

ossa 2 ossa 2

 

Una scoperta scioccante destinata a provocare una deflagrazione nella sua esistenza: quando ha chiesto informazioni alla moglie 60enne, lei, con assoluta tranquillità, lo ha invitato a non preoccuparsene. «Sono i resti del mio primo marito, l’ho sepolto lì 21 anni fa. Riseppellisci le ossa, non pensarci più e non dirlo alla polizia».

 

Ma l’uomo non è riuscito a tenersi dentro quel segreto, inquietato dal fatto di aver passato la vita accanto a una donna che in realtà non conosceva. È andato alla polizia e ha raccontato tutto, costringendo la moglie a confessare. «L’ho ucciso con un’ascia e l‘ho fatto a pezzi: per l’ennesima volta era tornato a casa ubriaco e mi aveva picchiato. Io ho reagito e l’ho ucciso. Poi ho raccontato che una mattina era andato al lavoro e non era più tornato».

ossa 3 ossa 3

 

La donna è stata arrestata, mentre molti iniziano a pensare che, con quella scoperta nel campo di patate, il marito della killer si sia salvato la vita.

 

ossa 1 ossa 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute