DI MALESIA IN PEGGIO –  IL PILOTA DEL VOLO MH370 VOLEVA SUICIDARSI SOPRA AL SUO PAESE NATALE – PER QUESTO, DOPO AVER FATTO SVENIRE I PASSEGGERI, L'AEREO FECE DUE MANOVRE APPARENTEMENTE IMMOTIVATE...(VIDEO)

-

Condividi questo articolo

 

zaharie amad shah 2 zaharie amad shah 2

Flavio Pompetti per “il Messaggero

 

Svolta a sorpresa nel giallo dell' aereo di linea MH370 scomparso l' 8 marzo di quattro anni fa, poco dopo essere decollato da Kuala Lumpur alla volta di Pechino con 227 passeggeri a bordo.

 

le immagini dell mh370 le immagini dell mh370

Dopo anni di ricerche infruttuose e di indagini inconcludenti, la troupe del programma televisivo australiano 60 Minutes ha fatto una sua ricostruzione dell' accaduto, l' unica che sembra rispondere ai tanti interrogativi lasciati aperti dalla vicenda.

zaharie amad shah 1 zaharie amad shah 1

 

E il risultato di questa inchiesta televisiva è sorprendente quanto raccapricciante: quando il Boeing 777 si è inabissato nelle acque del Pacifico quel giorno, tutti i passeggeri e i membri dell' equipaggio avevano perso conoscenza per effetto della improvvisa depressurizzazione della cabina.

 

Tutti tranne uno, il capitano Zaharie Ahmad Shah, l' uomo che aveva attivato la depressurizzazione e che stava guidando il velivolo sulla rotta del suo suicidio, incurante del numero di vittime innocenti che trascinava con sé.

la carcassa dell mh370 la carcassa dell mh370

 

LE INDAGINI

La rete televisiva si è avvalsa della collaborazione dell' ex capo della sicurezza aeronautica australiana per giungere a questa conclusione, e a quelle di diversi altri esperti internazionali del settore.

 

il volo della malaysian air il volo della malaysian air

Una simile squadra di investigatori aveva dovuto gettare la spugna l' anno scorso dopo una serie di falsi allarmi che indicavano il ritrovamento dei resti dell' aereo. Il programma televisivo ha accettato di mostrare la sua versione dei fatti sulla base di alcune di quelle supposizioni.

volo mh370 volo mh370

 

Zaharie sarebbe salito sull' apparecchio con la determinazione di ammazzarsi. L' ipotesi era stata ventilata durante le indagini a causa di problemi familiari, o come un gesto di vendetta dopo l' arresto del leader dell' opposizione in Malesia Anwar Ibrahim.

 

Nessun altra teoria se non quella della manipolazione della pressione potrebbe altrimenti giustificare perché nessuno dei passeggeri è riuscito a comunicare lo stato di allarme a bordo. Erano tutti svenuti e in stato di incoscienza.

Zaharie Ahmad Shah comandante del volo malaysia airlines Zaharie Ahmad Shah comandante del volo malaysia airlines

 

DETTAGLI

Un altro dettaglio rafforza questa ricostruzione: dopo un' ora di volo, mentre l' aereo lasciava la costa malese, si è piegato sulla sinistra con due manovre immotivate, se non dal fatto che il finestrino del pilota poteva inquadrare la stessa immagine del paese natale di Zaharie: il villaggio di Penang.

la round island nell oceano indiano la round island nell oceano indiano

 

Quello che in un primo momento era stato interpretato come un segnale di avaria, potrebbe essere stato l' ultimo addio del pilota suicida alla sua terra.

 

Uno dei misteri che ha assillato gli investigatori per anni è la scomparsa del velivolo dai radar, e la mancanza di dati comunicati dai trasponder.

rottame la reunion rottame la reunion

 

Anche questo particolare ha ora una sua possibile spiegazione. Zaharie era un pilota esperto con 20.000 ore di volo alle spalle, e un simulatore casalingo con il quale si esercitava.

 

Avrebbe cavalcato ad arte la linea di confine tra un Paese e l' altro dopo aver disattivato i trasponder, così come si può vedere che ha fatto volando tra la Malesia e la Thailandia.

Il volo MH370 della Malaysia Il volo MH370 della Malaysia

 

Una tecnica che permette di apparire a tratti alterni sui radar dei due Paesi, senza mai allarmare i radaristi.

 

Con questi strumenti di simulazione Zaharie avrebbe portato a termine la missione, prima di inabissarsi nelle acque del Pacifico, che non hanno mai restituito pezzi dell' aereo, e nemmeno i resti delle persone a bordo.

aereo cerca il volo malaysia mh370 aereo cerca il volo malaysia mh370

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

LE “RAGAZZE TERRIBILI” DELL’ITALVOLLEY (VIDEO!) – SYLLA: "UNA NAZIONALE MULTIETNICA? MA SECONDO VOI IO E LE ALTRE CI GUARDIAMO LA PELLE E DICIAMO: 'TU SEI BIANCA, NO TU SEI NERA? DAI, NON SCHERZIAMO. NON FUNZIONA COSÌ – MI FANNO MORIRE DAL RIDERE QUELLI CHE MI SCRIVONO SUI SOCIAL: 'SEI UN MITO' E POI SUI LORO PROFILI HANNO 'NO ALLO IUS SOLI'. NO, DICO, METTETE IN ACCORDO IL CERVELLO" - LA BATTUTA A SALVINI - PAOLA EGONU, CON LE SUE SCHIACCIATE, HA ABBATTUTO LA MURAGLIA CINESE: “CI E’ VOLUTO TANTISSIMO CORAGGIO” – VIDEO

cafonal

viaggi

salute