PUBBLICITÀ STUPEFACENTI! - NEI PRIMI ANNI ’80 IL BUSINESS DEGLI ACCESSORI PER FARSI DI COCA ANDAVA ALLA GRANDE - C’ERA L’ASPIRAPOLVERE PER SNIFFARE, IL MISURATORE PER VEDERE SE ERA ROBA BUONA E I KIT DA VIAGGIO IN ORO E RADICA

Sembra assurdo eppure è così. Al tempo in cui anche fumare faceva bene (o almeno così diceva la pubblicità), la cocaina era sdoganatissima e fino al 1986, negli Stati Uniti, non era un crimine pubblicizzare questo tipo di prodotti…

Condividi questo articolo

Da http://www.dailybest.it/

 

accessori per coca anni 80 4 accessori per coca anni 80 4

Signori, qui si vola. Alla fine degli anni 70 e all’inizio degli anni 80, in riviste come High Times (il titolo è già tutto un programma) o Hustler, storico mensile per soli uomini, ti proponevano seducenti pubblicità di prodotti per farti di cocaina. Esatto, per sniffare, custodire ed esibire la “bamba”.

 

C’erano addirittura alcune ditte specializzate, con nomi tipo Head-Quarter, Johnny Snowflake (Fiocco di Neve) e Cocaphernalia che si occupavano esclusivamente di creare pipette ed accessori in oro, argento, radica o giada, per mostrare a tutti il proprio status di figo assoluto.

 

accessori per coca anni 80 19 accessori per coca anni 80 19

Sembra assurdo eppure è così. Al tempo in cui anche fumare faceva bene (o almeno così diceva la pubblicità), la cocaina era sdoganatissima e fino al 1986, negli Stati Uniti, non era un crimine pubblicizzare questo tipo di prodotti. Certo, per decenza in quasi nessuna pubblicità c’è a lettere cubitali la parola “cocaina”, si parla di ammiccamenti o foto dirette, senza mai citare che tipo di sostanza sia quella bianca stesa a righe sul tavolo, nello stesso stile delle pubblicità che vendevano i vibratori come “stimolanti per la cervicale”.

accessori per coca anni 80 18 accessori per coca anni 80 18

 

Nelle immagini qui sotto, un insieme di situazioni corrotte e perverse come poche volte abbiamo visto in vita nostra. Ci immaginiamo questi tipi con i basettoni e l’occhiale da pentapartito che elargiscono bamba come fosse acqua liscia agli ospiti, per poi stupirli con la pipetta fatta ad aspirapolvere oppure il rasoio per fare le strisce, il tutto sopra un vassoio d’argento e pietre preziose. L’unica crisi conosciuta era quella di nervi della moglie, a cui non veniva comprata la pelliccia.

accessori per coca anni 80 24 accessori per coca anni 80 24

 

Epic win per la scatola con un solo pulsante che ti dice se ti hanno venduto roba bhona o se ti hanno rifilato bicarbonato e muro grattugiato.

accessori per coca anni 80 15 accessori per coca anni 80 15 accessori per coca anni 80 14 accessori per coca anni 80 14 accessori per coca anni 80 12 accessori per coca anni 80 12 accessori per coca anni 80 10 accessori per coca anni 80 10 accessori per coca anni 80 11 accessori per coca anni 80 11 accessori per coca anni 80 16 accessori per coca anni 80 16

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

1.“SONO STATA VIOLENTATA TRE VOLTE, LA PRIMA A SEI ANNI DA MIO CUGINO”, DALILA DI LAZZARO A CUORE APERTO: “CONVIVO COL DOLORE CRONICO PER GLI INCIDENTI E HO ANCHE PENSATO DI TOGLIERMI LA VITA” 2. LE FESTE A NEW YORK CON DIANA ROSS E ANDY WARHOL, IL TAMPINATORE DE NIRO E POI ALAIN DELON: “MI TURBAVA, UNA TENSIONE CONTINUA..." 3. ESILARANTE L'INCONTRO CON JACK NICHOLSON: PRESE DUE SUITE ADIACENTI. PERCHÉ NON VIENI A DORMIRE DA ME? AVEVA IL PIGIAMA A RIGHE, SE LO ALLARGÒ SUL VENTRE E COMINCIÒ A PARLARE COL SUO MEMBRO…” - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal