1.RAPINATO E SEQUESTRATO PER TRE ORE IN CASA L'EX SUOCERO DI SALVINI, PASQUALE IELUZZI 
2. E’ AVVENUTO A MILANO: I BANDITI HANNO SPINTO LA DOMESTICA NELL’APPARTAMENTO E FORSE ESTRAENDO UNA PISTOLA HANNO MINACCIATO DI MORTE SIA LEI CHE IELUZZI - LI HANNO BLOCCATI AI POLSI CON FASCETTE ELASTICHE E HANNO RUBATO GIOIELLI E OROLOGI PER UN RICCO BOTTINO DI 800 MILA EURO… - ALLA FACCIA DELLA SICUREZZA: 5 MESI FA, A FERRAGOSTO, UNA BATTERIA DI GEORGIANI AVEVA SVALIGIATO L'ABITAZIONE DEI GENITORI DI SALVINI…

Condividi questo articolo

matteo salvini si spoglia durante il suo matrimonio matteo salvini si spoglia durante il suo matrimonio

Andrea Galli e Cesare Giuzzi per il “Corriere della Sera”

 

 Il «colpo» dei banditi, due o forse tre, secondo le vittime originari dell' Est Europa, è stato pianificato: nella serata di giovedì, tra le 20 e le 20.30, hanno atteso che la domestica uscisse per portare a passeggio il cane dall' abitazione di Pasquale Ieluzzi detto «Lino», il 73enne padre della prima moglie del ministro dell' Interno Matteo Salvini, e sono entrati nell' appartamento in viale Gian Galeazzo, a poche centinaia di metri dalla Darsena dei Navigli.

 

PASQUALE IELUZZI PASQUALE IELUZZI

Ieluzzi, un commerciante noto a Milano che ricopre anche ruoli in numerose società, uomo amante delle macchine e degli oggetti di lusso con un' intensa vita pubblica, era appena tornato dal suo negozio d' abbigliamento maschile «Al Bazar» in via Antonio Scarpa, zona Conciliazione. I banditi hanno spinto la domestica dentro la casa, e forse estraendo una pistola hanno minacciato di morte sia lei che l'ex suocero del leader della Lega, hanno ripetuto che se avessero collaborato non sarebbe successo nulla di male, e poi si sono presi tutto il tempo necessario. Forse tre ore.

 

matteo salvini fabrizia ieluzzi matteo salvini fabrizia ieluzzi

Tre ore durante le quali la domestica, che ha 51 anni, e Ieluzzi sono stati tenuti in ostaggio, bloccati con fascette elastiche nere ai polsi. Il commerciante è un collezionista di orologi, a cominciare da Patek Philippe e Audemars Piguet. I banditi lo sapevano ma non si sono limitati a quelli. Hanno perlustrato lentamente le stanze, e hanno trovato anche gioielli e forse denaro in contanti. Il bottino, nascosto all' interno di uno zaino, è ingente: potrebbe avvicinarsi agli 800 mila euro complessivi, anche se fonti della Questura invitano a ridimensionare la cifra. I banditi se ne sono andati e Ieluzzi ha dato l'allarme.

PASQUALE IELUZZI PASQUALE IELUZZI

 

Nel condominio di viale Gian Galeazzo sono arrivati i poliziotti delle «Volanti», della Scientifica e della Digos. Adesso dell'inchiesta si occupa la Squadra mobile diretta da Lorenzo Bucossi. Cristallizzata la fascia temporale di arrivo e allontanamento, gli investigatori hanno acquisito i filmati delle telecamere del quartiere, per «agganciare» i banditi in base alle descrizioni delle vittime, che, nonostante lo choc, avrebbero memorizzato parecchi e importanti «elementi», e per estendere successivamente la mappatura delle immagini di altre telecamere, nella speranza di ricostruire il percorso e i mezzi della fuga.

matteo salvini fabrizia ieluzzi le nozze matteo salvini fabrizia ieluzzi le nozze

 

Forse c'era un complice in macchina ad attendere i banditi, che potrebbero essersi anche allontanati su bus oppure tram. Ugualmente, potrebbero essere utili le immagini delle telecamere dei giorni scorsi, alla ricerca di appostamenti in vista dell' attacco di giovedì. Non è escluso che nella banda ci siano altri uomini che seguivano Ieluzzi e ne abbiano segnalato l' uscita dal negozio per permettere la sincronizzazione del «colpo».

 

PASQUALE IELUZZI PASQUALE IELUZZI

Pare che l' orario della passeggiata serale della domestica con il cane del commerciante sia abituale: per tutta la giornata di ieri i poliziotti hanno ascoltato residenti, negozianti e frequentatori di viale Gian Galeazzo, casomai qualcuno avesse notato persone sospette che si sono aggirate nelle vicinanze del palazzo e hanno pedinato la 51enne.

 

fabrizia ieluzzi fabrizia ieluzzi

Cinque mesi fa, sempre a Milano, nella notte di Ferragosto, una batteria di georgiani aveva svaligiato l' abitazione dei genitori di Salvini. I banditi, arrestati nel giro di due settimane dalla stessa Mobile che dà la caccia ai rapinatori di Ieluzzi, erano cinque e avevano tra i 26 e i 34 anni. Il furto era avvenuto nel quartiere periferico di Primaticcio, dopo altre sette identiche razzie in zona. I georgiani non avevano lasciato segni di scasso.

fabrizia ieluzzi fabrizia ieluzzi

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute