SEME-RITO PIRLA - UN IRLANDESE DI 33 ANNI SI SAREBBE INIETTATO IL PROPRIO SPERMA PER UN ANNO NEL TENTATIVO DI CURARE IL MAL DI SCHIENA - L’UOMO ERA IN CURA IN UN OSPEDALE DI DUBLINO E I MEDICI SI SONO INSOSPETTITI DOPO AVER NOTATO UNA FORTE ERUZIONE CUTANEA E UN SINGOLARE GONFIORE SU UN BRACCIO…

-

Condividi questo articolo

Biagio Chiariello per "www.fanpage.it"

 

sperma 2 sperma 2

Un paziente si sarebbe iniettato il proprio sperma nel tentativo di curare il mal di schiena. L'uomo, di cui è stata rivelata solo l’età, 33 anni, era inizialmente ricoverato in un ospedale di Dublino: avrebbe escogitato la “cura” sottraendosi alle prescrizioni dei medici e l’avrebbe portata avanti da solo per un anno e mezzo, prima che lo stesso staff sanitaria scoprisse cosa stava succedendo.

sperma 1 sperma 1

 

I medici si sarebbe insospettiti dopo aver notato una forte eruzione cutanea e un singolare gonfiore su un braccio. A quel punto il 33enne avrebbe rivelato tutto.

 

La dott.ssa Lisa Dunne ha descritto il caso sull'Irish Medical Journal: "Aveva escogitato questa" cura "indipendentemente da qualsiasi consiglio medico”. "Ha rivelato di aver iniettato una" dose "mensile di sperma per 18 mesi consecutivi usando un ago ipodermico che era stato acquistato online”.

 

si inietta sperma 3 si inietta sperma 3

Ma le sue condizioni di salute non sarebbero migliorate nonostante le iniezioni; tuttavia una breve degenza ospedaliera ha alleviato parte del suo dolore , ha spiegato Dunne. L’uomo è stato poi sottoposto ad un intervento per rimuovere lo sperma all’Adelaide and Meath Hospital nella capitale irlandese.

 

si inietta sperma 2 si inietta sperma 2

La dott.ssa Dunne ha detto che questo è stato il primo caso segnalato di "iniezione di seme da utilizzare come trattamento medico". Aveva "fallito numerosi tentativi di iniettare il proprio fluido corporeo", ha scritto il medico, in quello che ha definito un "metodo innovativo per trattare il mal di schiena". Secondo la dott.ssa Dunne il caso potrebbero essere applicato "su una scala più ampia” per dimostra i rischi associati alla sperimentazione medica.

 

si inietta sperma 1 si inietta sperma 1 spermatozoi spermatozoi spermatozoi 1 spermatozoi 1 spermatozoi 2 spermatozoi 2

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

CUCÙ, 7! SEVERGNINI FUORI - ALLA FINE CAIRO SI È ARRESO E DI DUE CONTENITORI “LEGGERI” (SOPRATTUTTO LEGGERI DI PUBBLICITÀ), "7" E IL SUPPLEMENTO “LIBERI TUTTI”, HA DECISO CHE NE FARÀ SOLTANTO UNO. SOLO CHE L’ALCHIMISTA MESSO A CAPO DELLA FUSIONE NON È STATO BEPPE-BEPPE MA LA VICEDIRETTRICE BARBARA STEFANELLI - IL SOLDATO SEVERGNINI, CHIAMATO A COMBATTERE A FIANCO DELLA RIVOLUZIONE DELLA LEGGEREZZA, È FINITO SCHIACCIATO DA QUESTA. CARO BEPPE C’È SEMPRE QUALCUNO PIÙ LEGGERO (E PIÙ VICINO AL MARKETING) DI TE

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute