LA SVALUTAZIONE DELLA FICA - IN TEMPI DI CRISI ANCHE LE TROMBATE SONO A PREZZI DI SALDO - ECCO IL TARIFFARIO DELLE PROSTITUTE CHE BATTONO A ROMA SULL'ARDEATINA

Condividi questo articolo

Bianca Francavilla per www.ilmessaggero.it

PROSTITUTE ARDEATINA PROSTITUTE ARDEATINA

 

Nel bel mezzo dell'Ardeatina, la strada che congiunge Roma con Ardea, c'è un divano con sopra un cartello. Per leggere cosa c'è scritto occorre fermarsi con la macchina perché in movimento non è semplice decifrare le scritte.

 

 

 

Si tratta del "prezzario" delle prostitute che stazionano lì e consumano i rapporti sessuali nella cabina abbandonata forse dell'Enel poco dietro, appena dentro un cancelletto. Somiglia ad un menù di un ristorante, dove sono specificati i vari servizi ed i prezzi: 20 euro per un rapporto sessuale, sempre 20 euro per un rapporto orale e 50 euro per un rapporto anale. Scontati, un rapporto sessuale insieme ad uno orale costano solo 30 euro.

 

A stazionare davanti al cartello, seduta sul divano, la prostituta di turno ricercatissima dai clienti. Si pensi che in meno di mezz'ora riesce ad avere almeno due clienti, più uno in attesa del suo turno costretto a tornare più tardi. Accanto alla sua postazione cumuli di rifiuti abbandonati e poco distante una scritta sul muro in vernice spray: «Maiali lasciate pulito».

 

 

PROSTITUTE PROSTITUTE

Il tratto di strada è in una zona di confine tra quattro comuni che si rimpallano le competenze per provvedere alla pulizia e che hanno provveduto ad emanare apposite ordinanze per vietare anche solo di parlare con le prostitute: Pomezia, Albano, Ardea e Roma. Cosa che rende più complicato l'intervento delle forze dell'ordine e le eventuali sanzioni ai trasgressori che, proprio per questo, non si curano di nascondere l'auto ma la lasciano parcheggiata proprio sul ciglio della strada rendendo inequivocabile la loro fermata del piacere.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

1. PANCIERA GIALLA! FUNERAL PARTY PER BONCOMPAGNI CON LA MUSICA DI JAMES BROWN, I VIDEO, LE FOTO E I RICORDI DEGLI AMICI (VIDEO INEDITI: ARBORE, AMBRA, GHERGO, DAGO) 2. LO STUDIO DI VIA ASIAGO 10, DOVE NEL 1965 DEBUTTO' "BANDIERA GIALLA", TRASFORMATO IN CAMERA ARDENTE (MAI SUCCESSO PRIMA IN CASA RAI) CON BARA, FIORI, NEON E SCHERMI TV 3. E TUTTI HANNO RESO OMAGGIO AL GRANDE BONCO: RAFFAELLA CARRA', CLAUDIA GERINI, ISABELLA FERRARI, SABRINA IMPACCIATORE, ALBA PARIETTI, ENRICA BONACCORTI, VESPA E MENTANA, FRASSICA E FERRINI, LAURITO E VELTRONI, PALOMBELLI E GIOVANNINO BENINCASA