VIOLENZA CHOC – VIDEO VIRALE: UNA MAMMA 30ENNE VIENE PRESA A PUGNI IN FACCIA NEL GIARDINO DI CASA A LEICESTER DA UN PERFETTO SCONOSCIUTO – L’UOMO LA AFFERRA PER LA GOLA E LA COLPISCE RIPETUTAMENTE DAVANTI AGLI OCCHI DEL FIGLIO ADOLESCENTE DELLA VITTIMA CHE URLA IN CERCA DI AIUTO

- -

 

-

Condividi questo articolo

 

DAGONEWS

 

attacco a leicester 2 attacco a leicester 2

«Ho pensato che la mia mascella fosse rotta. Ero scioccata». Gemma Cooper, 30 anni,  di Leicester, ha pensato di morire mentre quello sconosciuto continuava a colpirla in pieno viso davanti agli occhi del figlio di 13 anni che chiedeva aiuto disperatamente.

 

L’attacco è avvenuto di fronte alla casa dove la donna vive con i suoi tre figli, uno dei quali disabile. La vittima non conosceva il suo aggressore e, come mostrano le telecamere di sicurezza, si è ritrovata a tentare di difendersi da quella scarica di colpi sferrati da quel ragazzotto senza pietà. Nemmeno l’intervento di una terza persona è riuscita a placare la furia dell’aggressore che, prima di lasciarla andare, l'ha colpita altre due volte.

attacco a leicester 4 attacco a leicester 4

 

Adesso il video dell’aggressione è stato pubblicato sui social nella speranza che qualcuno riesca ad aiutare Gemma a individuare il ragazzo: in poche ore le immagini sono state viste oltre un milione di volte, mentre la donna ha già sporto denuncia alla polizia.

attacco a leicester 9 attacco a leicester 9 attacco a leicester 1 attacco a leicester 1 attacco a leicester 6 attacco a leicester 6 attacco a leicester 5 attacco a leicester 5 attacco a leicester 3 attacco a leicester 3 attacco a leicester 7 attacco a leicester 7

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute