politica

Dago-scope Numero 6 - Roberto D'Agostino su Periscope

“Non sono pentito di aver regalato la maglietta di Totti a Renzi, i regali si fanno a tutti. Dovevo immaginarmi che voleva fregarmi? Ma perché avrei dovuto sospettarlo, perché avrei dovuto tormentarmi con questo dilemma. Comunque io sono irrottamabile, finché avrò qualcosa da dire la dirò”…

“Ci vuole qualcuno che ricordi a Renzi che, al di là della propaganda elettorale, le sue recenti missioni a Washington e a Bruxelles spacciate per strepitosi successi hanno ottenuto risultati vicini allo zero”…

“Anche in Europa come negli Usa ci sono troppe diseguaglianze”. L’euro? Un errore: “Per creare una moneta unica servono condizioni che non esistevano. Oltre a questo, però, se la crei hai bisogno di istituzioni che la facciamo funzionare, come una vera unione bancaria”…

Secondo Eurostat in quattro anni l’Italia per i derivati ha sborsato più di tutta l’Eurozona. I grillini chiedono di vedere tutti i contratti, ma il sottosegretario Baretta risponde: “Forniremo più dati, ma ci sono rischi speculativi se pubblichiamo gli atti”…

Un libro e un’inchiesta del “New York Times” rilanciano i sospetti sugli stretti rapporti tra la Clinton e la Uranium One, gigante canadese dell’uranio rilevato dai russi di Rosatom. La Clinton era nel comitato che diede il via libera all’acquisizione per la parte che riguarda il Wyoming…

SCAZZI DEMOCRATICI – RENZI VA A DIRE IN TV CHE PRODI ERA STATO TROPPO VICINO A GHEDDAFI E PER QUESTO NON HA AVUTO IL POSTO DA MEDIATORE ONU – IL PROFESSORE RISPONDE GELIDO: “BAN KI-MOON NON LA PENSAVA COSÌ – LA BINDI: “ROMANO PER LA LIBIA ERA L’UOMO GIUSTO AL POSTO GIUSTO”

Il professore di Bologna rivendica il diritto a riflettere e parlare: “A vent’anni dall’anniversario dell’Ulivo le mie riflessioni sono state ponderate e pensate, e mi chiedo: non è nemmeno lecito ricordare?”

AULA SPIA - LA BOLDRINOVA CONVOCA L'INFORMATIVA DI GENTILONI SULL'UCCISIONE DI LO PORTO, E IN AULA SI PRESENTANO 35 DEPUTATI SU 630 - "MA CHE NON LO SA, PRESIDENTE? IL GIOVEDÌ SERA PARTONO TUTTI". GRILLINI COMPRESI

La Presidenta ancora non ha capito che il venerdì è già weekend a Montecitorio, un'abitudine che anche l'arrabbiato esercito pentastellato ha preso subito - "Se voleva l'aula piena doveva convocare l'audizione ieri pomeriggio e avvertire in tempo utile" - Un deputato: "Questa vive sulle nuvole. E pensare che questa settimana ci ha fatto lavorare un giorno e mezzo..."

ARCHEO-BUNGA - L'EX "FIDANZATO" DI NOEMI LETIZIA CONFERMA QUELLO CHE TUTTI SAPEVANO: "TRA DI NOI NESSUNA RELAZIONE, MI HANNO PAGATO PER FARE FOTO CON LEI". BISOGNAVA DISTOGLIERE L'ATTENZIONE DAL PRIMO DEI MOLTI SCANDALI DI SILVIO - ORA COZZOLINO CORRE ALLE REGIONALI

Ai tempi dello scandalo Berlusconi-Noemi, "Oggi" pubblico' delle foto di lei che baciava la giovane ragazza raccontando di un fidanzamento tra Cozzolino e Letizia. Poi venne fuori che quella storia d'amore era falsa. "Sì, fui pagato per quel servizio"...

Gran parte dei due punti di Pil di crescita attesa nel prossimo biennio arriverà dal “quantitative easing” di Francoforte. Il resto deve produrlo Renzi con le sue riforme. Se il premier non riuscirà a sfruttare il contesto favorevole Draghi non starà certo a guardare. E il rapporto tra i due è di grande diffidenza…

AMERICAN TRAGEDY - ACCANTONATI BILL E LA SUA INGOMBRANTE LIBIDO, HILLARY AFFIDA LA CAMPAGNA ALLA FIGLIA CHELSEA: "VI SPIEGO IO PERCHÉ MAMMA È LA CANDIDATA MIGLIORE" - E PURE L'EX "CESSA CLINTON" SI PREPARA ALLA SUCCESSIONE DINASTICA: "NON LO ESCLUDO"

Chelsea dal palco del Concil on Foreign Relations snocciola dati per dimostrare di aver studiato il tema dei diritti delle donne. Ma quando le chiedono perché la loro fondazione prenda una montagna soldi dall'Arabia Saudita, dove le donne sono trattate da esseri inferiori, dice che "saremo più selettivi, ma non rinunceremo ai contributi". Amen...

La famiglia Bonaccorsi probabilmente non ha gradito che Bisignani e Madron abbiano tratteggiato l’ascesa di Filippo, che gestì la “privatizzazione” dell’azienda di trasporti fiorentina con vendita alle Ferrovie dello Stato. Ora coordina a Palazzo Chigi il gruppo che si occupa del dissesto idrogeologico e dell’edilizia scolastica…

EXPO DEI RITARDI – SOLTANTO IL 25% DEGLI ALLESTIMENTI È PRONTO, NONOSTANTE SI LAVORI GIORNO E NOTTE – TRAVAGLIO: “L’AREA SOMIGLIA ANCORA A DRESDA DOPO IL PASSAGGIO DELL’AVIAZIONE BRITANNICA”

”I visitatori, muniti di apposite aste da equilibrista, potranno passeggiare basculando su comode assi di legno a strapiombo sui cantieri, che però saranno invisibili grazie all’ultimo appalto andato a segno: quello da oltre 2 milioni di euro per coprire i ritardi, i camion, le betoniere, le gru, le impalcature e le altre vergogne con i camouflage”…

VAROUFAKIS, VAROU-FUCK YOU! - ALL'EUROGRUPPO, TUTTI CONTRO IL MINISTRO GRECO: "È UN DILETTANTE, UN PERDITEMPO" - DIJSSELBLOEM: "SIAMO MOLTO CRITICI CON LUI, PENSAVAMO DI AVERE UN ACCORDO"

Varoufakis: "Abbiamo problemi di liquidità perché stiamo pagando i debiti con soldi nostri, e non con gli aiuti" - Tagli alle pensioni, moratoria sulla confisca delle prime case, avanzo primario: su questi punti è muro contro muro. E il tentativo di Tsipras di creare un canale con Merkel ha fatto incazzare ancor di più i ministri delle finanze...

Qualche battuta anche sul suo partito: “Nessuno mi ha invitato alla Festa dell’Unità di Bologna, si vede che come ex direttore non sono stato considerato adeguato. Ha provveduto Guerini che provenendo dalla corrente andreottiana della Dc, conosce l’Unità meglio di me”…

Hollande si schiera con Stefanini, l’ambasciatore gay che la Francia ha scelto come proprio rappresentante presso la Santa Sede ma che non ha ancora ottenuto il gradimento del Vaticano - Fra Stefanini e il papa Francesco c’è stato un incontro in cui il Pontefice non avrebbe espresso un rifiuto della Santa Sede ma solo voluto approfondire la conoscenza del diplomatico...

La nomina di Tajani, da sempre immigrato a Bruxelles, sarebbe imminente e avrebbe la regia di Gianni Letta. Una scelta che non solo spiazza il Cerchio Tragico, ma è da molti considerata vecchia e perdente - Come eventuale candidato premier, torna in campo Marina, dopo le sparate di ieri contro Renzi. Ma Barbara non gradisce...

Mentre il governo tedesco maneggia la questione con grande imbarazzo per non giocarsi i rapporti con la comunità turca, il presidente Joachim Gauch ha bruciato tutti e ha pronunciato senza problemi la parola “proibita”, ovvero “genocidio”…

Già pronta una proposta di Sel che attribuirebbe ai partiti un euro per ogni voto ottenuto. Ugo Sposetti vuole un fondo di due milioni di euro per finanziare le primarie dei vari partiti e il vicesegretario del Pd Lorenzo Guerini sta per presentare una proposta di rifoma del finanziamento. Pronti a un ritorno al passato anche Forza Italia e Ncd…

LA BOMBA (ALL’URANIO) DEL ''NY TIMES'' SU HILLARY: DA SEGRETARIO DI STATO FACILITO’ L’ACQUISIZIONE DA PARTE DI MOSCA DI UNA SOCIETA’ PER L’ESTRAZIONE DI URANIO - E NELLE CASSE DELLA SUA FONDAZIONE AFFLUIRONO MILIONI DI RUBLI

La credibilità della Clinton è in declino: nei sondaggi il repubblicano Rubio ha ridotto a soli 2 punti il distacco dall'ex first lady - Il New York Times sogna un’alternativa liberal e fa su Hillary reportage veri. Ma gli anti repubblicani scommettono che quando la Clinton si assicurerà la nomination democrat, la «Signora in Grigio» si accoderà mansueta dietro di lei...

MERKEL PUNTELLA LA GRECIA: "TUTTO PER EVITARE IL DEFAULT". MA DRAGHI HA GIÀ PREPARATO UN PIANO PER L'USCITA DI ATENE DALL'EURO - TSIPRAS TEME UN GOLPE IN CASO DI DEFAULT, E INVESTE SOLDI CHE NON HA IN ARMAMENTI PER TENERE BUONI I MILITARI

I negoziati vanno a rilento, e Tsipras sta succhiando soldi dall'economia (enti, aziende fornitrici, fondi pensione) per galleggiare, ma così crea ancora più stallo - Draghi e altri leader puntano su una maggiore integrazione per consolidare l'Europa in caso di Grexit...

MANDRILLONE E SPENDACCIONE - VIAGGI E CENE DI LUSSO: LA PENSIONE DORATA DEL RE EMERITO JUAN CARLOS IMBARAZZA LA SPAGNA E IL FIGLIO FELIPE CHE SI È ANCHE TAGLIATO LO STIPENDIO

Mentre il figlio invoca sobrietà, Juan Carlos si gode la pensione: in un anno l’ex re ha percorso 55mila km fra hotel a 5 stelle e tour gastronomici - Il rapporto con la famiglia è ormai da tempo compromesso. La relazione con Felipe cominciò a raffreddarsi da quando l’allora erede al trono prese le parti della madre Sofia...

METTIAMOCI UNA PETRAEUS SOPRA - SOLO DUE ANNI DI LIBERTÀ VIGILATA E UNA MULTA SALATA (MA LUI È RICCO) PER L'EX GENERALE CHE HA SPIFFERATO SEGRETI CIA ALL'AMANTE - PER I "WHISTLEBLOWER" COME CHELSEA MANNING BUTTANO LA CHIAVE

Un buffetto sulla guancia all'ex capo della Cia ed ex comandante delle forze Usa in Iraq e Afghanistan, per aver passato materiale riservato a Paula Broadwell, sua biografa e amante - 100mila dollari di ammenda sono noccioline: oggi è partner di KKR, uno dei più grandi fondi di private equity al mondo...

MENTRE OBAMA BOMBARDA IL PAKISTAN, A NEW YORK UN GRUPPO DI PRESSIONE PRO-ISRAELE LANCIA LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE ANTI-ISLAM: UN ARABO COL VOLTO COPERTO E LA SCRITTA “UCCIDERE GLI EBREI È UN’ATTIVITÀ CHE AVVICINA AD ALLAH”

Per il giudice John Koeltl - che lo ha autorizzato - il messaggio è provocatorio, ma rientra nella libertà di espressione tutelato e garantito dal primo emendamento della Costituzione americana - Il magistrato ha detto che la compagnia di trasporto che ospite l’inserzione farà di tutto per evitare gli atti di violenza contro gli ebrei…

L’emendamento alla nuova legge sulla diffamazione (approvata dal Senato e di ritorno alla Commissione giustizia della Camera, che ne riprenderà l’esame la settimana prossima) è stato presentato dal responsabile giustizia del Pd, David Ermini - Critiche durissime dal mondo dei media, dall’Ordine dei giornalisti e dalla Fnsi, il sindacato unitario…

LA GUERRA INVISIBILE DEI DRONI - I VELIVOLI USA HANNO LASCIATO A TERRA CINQUEMILA MORTI, TRA CUI MOLTISSIMI CIVILI - OBAMA HA A DISPOSIZIONE 700 DRONI, COMPRESI GLI 80 DELLA CIA - NEL 2014 HANNO REGISTRATO 370 MILA ORE DI VOLO

Con i droni non rischi la vita dei piloti, segui un obiettivo quasi all’infinito, lo sorprendi quando esce dal rifugio - E, aspetto non da poco, puoi mandare il cacciatore in zone dove è complicato impiegare commandos o agenti segreti. Per questo il presidente americano ha trasformato l’arma in strategia…

BARACK E I BURATTINI DI PALAZZO CHIGI - RENZI QUANDO HA SAPUTO DEL RAID IN CUI SONO MORTI LO PORTO E WEINSTEIN? NELL’INCONTRO A WASHINGTON O PRIMA? C’È UN BUCO DI TRE MESI TRA IL RAID CONTRO AL QAEDA E L’ANNUNCIO DEI SUOI “DANNI COLLATERALI”

Renzi sapeva e ha colpevolmente taciuto o ha appreso la notizia poche ore prima che la pubblicasse il “Wall Street Journal”? - Perché un silenzio così lungo sulla sorte di Lo Porto che i nostri 007 erano piuttosto prossimi a riportare a casa?...

Negli ultimi anni è un crescendo di miliardi che fluiscono dalle tasche dei contribuenti a quelle delle 17 banche estere e 2 banche italiane con le quali il Tesoro ha fatto i derivati, o “swap”. Ci sono costati soldi veri: 2 miliardi e 900 milioni nel 2011, 3 miliardi e 8 nel 2012, 2 miliardi e 9 nel 2013, 3 miliardi e 3 nel 2014...

I PEGGIORI GIANNI DELLA NOSTRA VITA - IL BUON SENSO DI MORANDI SUI MIGRANTI SPACCA GLI ITALIANI - GLI INSULTI AL CANTANTE CONFERMANO CHE L’IMMIGRAZIONE E’ UN TEMA ESPLOSIVO...

La gentilezza nelle risposte di Morandi non placa il rutto libero del web: nella piazza virtuale ognuno ha licenza di insultare quasi sempre senza nemmeno essere identificato - Pensavamo che la stagione degli ultrà con la bava alla bocca fosse finita con la fine della guerra civile fra berlusconiani e antiberlusconiani di professione. Possiamo svegliarci...

PD, PARTITO DEFUNTO - SFIDA FINALE FRA RENZI E LA MINORANZA PD SULL’ITALICUM: BATTAGLIA SU VOTO SEGRETO E FIDUCIA - D’ALEMA: “MI AUGURO CHE IN AULA IL VOTO SIA LIBERO” - E PRODI BOCCIA IL PARTITO DELLA NAZIONE

Il Pd pronto a sostituire Speranza: il renziano Rosato in pole per la guida dei deputati - Si preparerebbe un cambio della guardia anche ai vertici di alcune commissioni, con l’arrivo di nuovi renziani al posto di Boccia (Bilancio) e Epifani (Attività produttive) - Il M5S: “Se l’Italicum viene approvato, il governo cadrà. Renzi vuole fare bingo”...

Certo non le squadre speciali, visto che l’area tribale è impenetrabile. Forse un agente locale, mandato sul posto. E questo spiegherebbe plausibilmente la lunghezza dei tempi - Una coincidenza strana: il 25 marzo, il capo del Centro per l’Antiterrorismo della Cia è stato improvvisamente esautorato e sostituito: ha pagato per l’errore?...

SORCI VERDINI - L’EX BRACCIO DESTRO DI BERLUSCONI È PRONTO A TORNARE NEL SUO VERO PARTITO, IL GIGLIO MAGICO DI RENZI - IL PASSAGGIO AL GRUPPO MISTO POTREBBE AVVENIRE DOPO IL TRACOLLO DEL PARTITO DEL BANANA ALLE REGIONALI

Verdini vede in Renzi il nuovo Messia e cerca di convincere gli emarginati dal cerchio magico di seguirlo nella Terra Promessa - Mentre Berlusconi immagina un profondo rinnovamento di Fi e sogna di fare un Partito Repubblicano in stile americano - Ha raccontato che si avvarrà della consulenza dell’ex presidente Usa, George Bush…

IL PIANO JUNCKER È UNA BUFALA? - LA COMMISSIONE AVEVA PROMESSO CHE METTENDO SOLO 21 MILIARDI IN CAMPO NE AVREBBE STIMOLATI 315 DI INVESTIMENTI (15 VOLTE TANTO) - MA I PRIMI PRESTITI HANNO PRODOTTO SOLO IL DOPPIO, O POCO PIÙ, DI INVESTIMENTI

La fanta-finanza di Juncker serviva ad annunciare, a poche settimane dal suo insediamento a capo della Commissione "un mega-piano da più di 300 miliardi". In realtà l'Europa ne avrebbe messi solo 21, e i primi progetti fanno capire che quella che sembrava una sparata, era una sparata...

VILLAGGIO COLPISCE ANCORA - "SUGLI IMMIGRATI HA RAGIONE SALVINI: NON SERVONO LE NAVI, VANNO SFAMATI IN AFRICA - IN ITALIA C'È IL SOLITO FINTO BUONISMO CATTOLICO, COL RISULTATO CHE MUOIONO IN MARE. AL PAPA NON FREGA UN CAZZO DEI MIGRANTI"

"Tutti dicono che bisogna impedire che escano dalla Libia. Ma bisogna intervenire economicamente, aiutarli in Africa. E' la soluzione più saggia, anche se è della Lega. Lo direi anche se lo dicesse Hitler. Che però li voleva eliminare. Siccome non si può, è necessario aiutarli in Africa”...

IL MORSO DELLA CAINANA – MARINA BERLUSCONI: “LA POLITICA NON È UN PRANZO DI GALA, MA RENZI AVVELENA LE PORTATE” – “IL SUO GOVERNO È PIÙ DI PAROLE CHE DI PAROLA”

Il presidente di Fininvest e Mondadori: “Ci sono opportunità uniche per la ripresa. Per approfittarne ci vorrebbe in primo luogo un governo all'altezza della situazione, che faccia quello che è necessario. La ricetta è sempre la stessa: veri sgravi fiscali finanziati da veri tagli alla spesa, liberalizzazioni, sburocratizzazione, riforme"…