UN ''SÌ-TAV'' RISPONDE ALLE CRITICHE DI TRAVAGLIO ALLA TORINO-LIONE: ''LA LINEA HA SUPERATO 7 ANALISI COSTI-BENEFICI, LA PERCORREBBERO ANCHE I TRENI PASSEGGERI, IL TRAFFICO MERCI TRA ITALIA E FRANCIA È IN CRESCITA (E NON PUÒ USARE IL FREJUS A CAUSA DELLE SUE LIMITAZIONI), L'OPERA NON COSTA 20 MILIARDI E NON INQUINEREBBE LA VAL SUSA PIÙ DI QUANTO NON FACCIANO LE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI TIR CHE PASSANO PER LA VALLE. E SUL NOME AL FEMMINILE…''

-

Condividi questo articolo

 

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Dago, controlla meglio, Travaglio parlando di TAV a Di Martedì ha detto nove cose campate in aria in poco più di 50 secondi:

1) se si fa l'analisi costi-benefici del TAV

manifestazione sì tav torino manifestazione sì tav torino

La Torino - Lione ha già superato 7 analisi costi-benefici

 

2) si scoprirebbe che è un treno merci

La nuova linea Torino - Lione è progettata per treni merci ad alta

capacità e per treni passeggeri ad alta velocità (fino a 220 km/h)

 

3) esiste già una ferrovia per le merci inutilizzata all'80%

La linea attuale ha delle limitazioni soprattutto per ciò che riguarda

il traforo storico del Frejus che non consentono un aumento del

traffico

TRAVAGLIO TRAVAGLIO

 

4) il mercato delle merci su quella direttrice si è rinsecchito

Il traffico merci tra Italia e Francia è in crescita, ha raggiunto i

44 milioni di tonnellate nel 2017 e solo in minima parte utilizza la

linea ferroviaria del Frejus per via delle sue limitazioni

 

5) negli anni 80 quando l'opera è stata concepita

La nuova linea tra Torino - Lione è stata progettata e validata negli

ultimi 6 - 7 anni

 

6) non è mai stato costruito un solo millimetro di quella ferrovia

Sono già stati scavati 4 tunnel esplorativi e discenderie che saranno

parte integrante e essenziale del futuro tunnel di base come gallerie

di ventilazione e di servizio. Inoltre sono già stati scavati a

partire dal cantiere francese di Saint Martin de la Porte già 6

chilometri della galleria di base

 

7) un'opera che costerebbe 20 miliardi

manifestazione sì tav torino manifestazione sì tav torino

I costi per l'Italia della Torino - Lione sono di 3 miliardi per la

tratta internazionale con il tunnel di base e di 1,7 miliardi per la

tratta nazionale italiana. E queste cifre potrebbero diminuire, visto

che la Comunità Europea ha espresso la volontà di aumentare i

finanziamenti

 

8) inquinerebbe una valle

Al momento la Val Susa è inquinata dal passaggio di centinaia di

migliaia di TIR all'anno, numero che calerebbe drasticamente con la la

realizzazione della TAV

 

9) è un treno, treno alta velocità, il TAV

Rispetto agli altri questo è una sbaglio veniale, per molti così come

per me si dice la TAV, perché in Val Susa e nella valle francese della

Maurienne non si costruisce un treno, si costruisce una linea

ferroviaria.

 

Ciao

 

PROTESTA NO TAV BACIO PROTESTA NO TAV BACIO

Mauro

PROTESTE NO TAV PROTESTE NO TAV alberto perino alberto perino

 

Condividi questo articolo

politica