FICO SECCO – IL PRESIDENTE DELLA CAMERA MARCA ANCORA LE DISTANZE DA SALVINI: “I 49 MILIONI DELLA LEGA? CHI SBAGLIA DEVE PAGARE E SI DEVONO ESEGUIRE LE SENTENZE” – LE FRASI DEI SIMPATIZZANTI AD AFRAGOLA SULLA SCORTA A SAVIANO? “ INTOLLERABILI, IL BACIAMANO È ACCADUTO ED È UNA SITUAZIONE IMBARAZZANTE. SONO ACCADUTE ANCHE A ME E VANNO…”

-

Condividi questo articolo

Da www.ansa.it

 

ROBERTO FICO DAL BARBIERE ROBERTO FICO DAL BARBIERE

"Chi sbaglia deve pagare e si devono eseguire le sentenze". Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, rispondendo alla domanda, a margine di una visita al parco di Capodimonte, su cosa pensasse della dichiarazione di Alessandro Di Battista secondo la quale la Lega deve restituire i 49 milioni.

 

BACIAMANO A SALVINI AD AFRAGOLA BACIAMANO A SALVINI AD AFRAGOLA

Contro Roberto Saviano "sono state dette frasi intollerabili" dette da persone "che sono in un momento di foga e che si esprimono in modo sbagliato", ha detto Fico, rispondendo ai giornalisti, a margine di una visita al parco di Capodimonte. Nel corso della recente visita ad Afragola del ministro dell' Interno, Matteo Salvini, alcuni simpatizzanti della Lega avevano chiesto al responsabile del Viminale di revocare la scorta al giornalista e scrittore Roberto Saviano.

ROBERTO FICO VERSIONE BOLDRINI ROBERTO FICO VERSIONE BOLDRINI

 

"È accaduto. È una situazione imbarazzante", ha detto parlando del baciamano avvenuto venerdì scorso, ad Afragola da parte di un simpatizzante della Lega al vicepremier Matteo Salvini. "Sono accadute anche a me situazioni imbarazzanti - ha proseguito Fico - che vanno smontate".

roberto saviano contro matteo salvini 6 roberto saviano contro matteo salvini 6 ROBERTO FICO SANTO SUBITO ROBERTO FICO SANTO SUBITO roberto fico roberto fico roberto fico roberto fico

 

Condividi questo articolo

politica