FINIRÀ COSÌ.  VUOI VEDERE CHE SI ARRIVA ALL’ESERCIZIO PROVVISORIO... MANCANO 15GIORNI ALLA FINE DELL’ANNO E DI ACCORDO CON L’EUROPA SULLA MANOVRA NON SE NE PARLA ANCORA. UNA VOLTA TROVATO L’ACCORDO, LA MANOVRA DEVE ESSERE RISCRITTA E RIPASSARE PER CAMERA E SENATO. DOVE NON AVRÀ UN PERCORSO FACILE VISTI GLI SCAZZI ATTUALI TRA LEGHISTI 5STELLISTI - MA VUOI VEDERE CHE QUALCUNO NON SAREBBE TROPPO DISPIACIUTO DI QUESTA PROSPETTIVA…

-

Condividi questo articolo

DAGONOTA

 

SALVINI CON IL PUPAZZO DI DI MAIO SALVINI CON IL PUPAZZO DI DI MAIO

Finirà così.  Vuoi vedere che si arriva all’esercizio provvisorio... Mancano 15giorni alla fine dell’anno e di accordo con l’Europa sulla manovra non se ne parla ancora. Smesso che l’accordo sarà trovato - e sarà trovato- la manovra deve essere riscritta e ripassare per Camera e Senato. Dove non avrà un percorso facile visti gli scazzi attuali tra leghisti 5stellisti.

 

Ma vuoi vedere che qualcuno non sarebbe troppo dispiaciuto di questa prospettiva perché l’esercizio provvisorio ci imporrebbe risparmi obbligati (più di un miliardo al mese) e il deficit annuale così scenderebbe automaticamente. Certo ci sarebbe il rischio di un rimbalzo dello spread, ma forse i mercati sarebbero indulgenti se capissero che tutto porterebbe ad una manovra più virtuosa per l’Italia.

matteo salvini luigi di maio matteo salvini luigi di maio

 

Condividi questo articolo

politica